Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Presentazione del Libro: "Cornici. Racconti ad Arte" (Edit@ 2013)

Caffè Letterario Via Paladini Gugliemo, 46, Lecce LE, Italia
Google+

Ecco un nuovo appuntamento dedicato all’arte o meglio ai racconti d’arte. L’associazione culturale Fermenti Intraprendenti, Il Caffè Letterario di Lecce ed il blog L'Arte Tra Le Righe presentano il primo libro di Stefania Castellana intitolato “Cornici. Racconti ad Arte”. La giovane storica dell’arte tarantina pubblica con Edit@ una serie di racconti ispirati a celebri dipinti.

Dialoga con l'autrice Giuseppe Arnesano (storico dell'arte e giornalista).

Shooting fotografico: Marco Morelli

Sinossi del Libro

Cosa si prova dinanzi a un dipinto? Esso ci attrae per il suo superbo virtuosismo mimetico o perché sveglia in noi qualche emozione? La risposta, chiaramente, varia a seconda dell’approccio che si ha nei confronti del quadro e del rapporto che si va ad instaurare tra il fruitore e il capolavoro. Talvolta, però, un’immagine può stimolare la fantasia nella creazione di una storia che si va a legare, intimamente, al soggetto rappresentato. Niente giudizi tecnici o critici, ma pure e semplici elucubrazioni slegate da ogni tipo di approccio tradizionale all’opera.
“Cornici” è una raccolta di racconti brevi ispirati da capolavori del XIX e XX secolo, storie che si articolano in un immaginario antefatto che è, per l’appunto, la ‘cornice’ del momento finale, ovvero il quadro così come lo si incontra in musei, gallerie, raccolte private. Un intreccio di pittura e lettere per narrare un modo diverso di accostarsi alla bellezza universale.

Veniteci a trovare
il 29 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: