Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"Il mio Don Giovanni" - spettacolo di Giuseppe Convertini

Teatro Italia Carovigno BR, Italia
Google+

L'Associazione Culturale DAAP
con la collaborazione dell'Ente Culturale Puglia
presenta
"Il mio Don Giovanni"
(liberamente ispirato al romanzo "Il bel Antonio" di V. Brancati)
Uno spettacolo scritto e diretto da Giuseppe Convertini
con
Riccardo Monitillo e Daniele Tammurello
e con
Caterina Carlucci, Anna D'Amato, Maria Giovanna Di Latte, Salvatore Errico, Onofrio HòTo Fortunato, Valentina Ignone, Monica Lamacchia, Annamaria Lanzilotti, Mario Liso, Franco Miccoli, Viviana Martucci, Morelli Carmen, Enza Marzio, Alberta Natola, Anna Maria Natola, M. Antonietta Pagliara, Angela Santoro, Damiano Saponaro, Marilù Sbano, Gennaro Scaligeri, Alina Tamborrano, Angelo Turco, M. Eugenia Verdaguer, Angelo Zurlo.

Biglietti in prevendita 5,00 euro presso Gioielleria Lanzilotti
Info e biglietti: 339/6857605 o 333/9476822

Lo spettacolo affronta come tematica sociale la discriminazione nei confronti degli omosessuali nota come omofobia.
Don Pasquale Amoruso, virile possidente in terra di Puglia, apre la finestra per annunciare con grande orgoglio che suo figlio è appena tornato da Roma.
Giovanni è un ragazzo bellissimo di 27 anni che, trasferitosi nella capitale per studiare da avvocato come suo padre, gode della fama di impareggiabile seduttore.
Il padre, stanco di mantenerlo, lo richiama in paese per proporgli un nuovo stile di vita: sposarsi quanto prima e iniziare a lavorare nello studio di famiglia già avviato.

LO SPETTACOLO È ADATTO ESCLUSIVAMENTE A UN PUBBLICO ADULTO.

Scritto e diretto da Giuseppe Convertini
Aiuto regia: M.Eugenia Verdaguer
Direzione tecnica: Giovanni Convertini
Sartoria: Maria e Palma De Giovanni
Foto di scena: Giuseppe Trinchera
Tecnico audio/video/luci: Stefano camera
Progetto grafico: Tuttavita S.r.l.

Veniteci a trovare
dal 16 al 17 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: