Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

I CRIMINI DELLA MENTE -I SERIAL KILLER NEL CINEMA

Criminologi Puntocom Palazzo Grandori - Piazza San Francesco, 2, Viterbo VT, Italia
Google+

CICLO DI SEMINARI "CRIMINI DELLA MENTE"
Quale l’evoluzione della narrazione cinematografica nella rappresentazione del serial killer?
del CSC- TUSCIA CRIME e Laboratorio digimediale “Crime Cine”

Fino al 27 GIUGNO, il venerdì alle ore 21,00
presso la sede del CSC - P.za San Francesco 2.
Info : direzione@criminologi.com
o: 07611711448 - 3349694130

Un ringraziamento particolare va a Rosella Chiusaroli per aver contribuito alla realizzazione del progetto.

Tuscia Crime ed il Laboratorio digimediale “Crime Cine” del CSC – Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici presentano il ciclo di seminari “Crimini della mente” - quale l’evoluzione della narrazione cinematografica nella rappresentazione del serial killer?

I seminari , che andiamo a presentare, hanno lo scopo di creare un filo temporale nella figura del serial killer rappresentato al cinema, dagli albori fino agli ultimi decenni. Dai fatti cruenti della cronaca nera sono nati personaggi, entrati poi a far parte del nostro immaginario collettivo, quali Jack lo Squartatore o Norman Bates, protagonista del celebre Psyco. E'difficile stabilire il genere nel quale poter racchiudere i film dei “crimini della mente”: partendo dall’espressionismo tedesco, attraversando il genere “thriller”, sembrano poi trovare una “naturale evoluzione”nel genere horror. E’interessante sottolineare, il cambiamento nel tempo che si è avuto nella figura del killer, nelle sue modalità ossessive di uccidere, nelle vittime, come nella riproduzione e montaggio filmico che sempre meglio sembrano volerne afferrare l’aspetto psicologico e ripetitivo. Alla fine, quale possa apparire la formula migliore é l’obiettivo di questo nostro esperimento nel quale saremo accompagnati dagli esperti del CSC.

I seminari si svolgeranno presso la sede del CSC , di venerdì con inizio alle ore 21.00.
Sono previsti 14 incontri.

Il costo di partecipazione è di 10,00 euro per tutto il ciclo dei seminari .

Il primo appuntamento è per venerdì 28 marzo con “Nella mente del serial killer” di Renny Harlin

Prenotazioni entro il 24 marzo 2013.

Per prenotarsi inviare una e mail a direzione@criminologi.com indicando nome cognome, recapito telefonico o telefonare allo 07611711448 o 3349694130

Programma dei seminari

Nella mente del serial killer di Renny Harlin
28/03 ore 21,00

L'angelo della vendetta di Abel Ferrara
04/04 ore 21,00

L'assassino abita al 21 di Henri-Georges Clouzot
11/04 ore 21,00

Copycat di Jon Amiel
Giovedì 17/04 ore 21,00

Sei donne per l'assassino di Bava
09/05 ore 21,00

Lo strano vizio della signora Wardh di Sergio Martino
Martedì 13/05 ore 21,00

Il cacciatore di donne di Scott Walker
16/05 ore 21,00

Lo squartatore di New York di Lucio Fulci
23/05 ore 21,00

La morte corre sul fiume di Charles Laughton
30/05 ore 21,00

88 minuti di Jon Avnet
6/06 ore 21.00

L'occhio che uccide di Michael Powell
13/06 ore 21,00

Malice-il sospetto di Harold Becker
Martedì 17/06 ore

Sessione speciale e conclusione dei seminari con Il vaso di Pandora del 1929 di Georg Wilhelm Pabst ed Il pensionante del 1927,di Alfred Hitchcock
27/06 ore 21,00

Veniteci a trovare
dal 9 maggio al 17 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: