Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Invasione digitale al QuoquoMuseo del Gusto

QuoquoMuseo del Gusto Via Santo Elia, 53, San Cesario di Lecce LE, Italia
Google+

Il QuoquoMuseo del Gusto chiama a raccolta tutti gli #InvasoriDigitali che vivono la cultura come un’esperienza da assaporare con tutti i sensi e da condividere.

L’iniziativa è il primo atto della collaborazione tra il Museo e la giovane associazione 34° Fuso nell’ambito del progetto MuseoWebLab (vincitore Principi attivi 2012).

Vi aspettiamo muniti di smarthphone, tablet, videocamere, fotocamere e tanta voglia di condividere l’esperienza con i vostri post, selfies, tweets, video e qualunque mezzo con cui vogliate dare libero sfogo alla vostra partecipazione.
Gli hashtag da utilizzare sono #invasionequoquo, #museoweblab #invasionidigitali e #Lecce2019.

Anche noi aderiamo all’invito di essere #invasionidigitali con #Lecce2019 per REINVENTARE EUTOPIA.

PROGRAMMA DELL’INVASIONE

h.18.00 Per tutti gli invasori

Agli Invasori digitali abbiamo riservato la visita in anteprima della mostra “Pagine di cucina e calici di Salento” che sarà ospitata per tutta l’estate presso il Museo.

Una storia del gusto e del costume di un’Italia che cambia dagli anni ’50 agli anni ’90 del ‘900 attraverso una selezione delle migliori riviste di cucina italiane. Dai primi numeri de “La cucina italiana” passando da “ A Tavola” fino a “La Gola”, il “ Gambero rosso” e “Grand Gourmet”: un percorso tra le microstorie di lettori e lettrici, di cuoche e di chef, di intellettuali e persone ‘comuni’, tutti appassionati di cucine, tutti desiderosi di piaceri enogastronomici. In abbinamento storico l’esposizione/degustazione dei vini e dei vitigni del Salento.

Un’esperienza tutta da guardare, sfogliare, leggere, gustare che per l’occasione sarà arricchita dai racconti e dalle suggestioni della direttrice Titti Pece e da Gianna Scagliarini, appassionata gourmet e golosa lettrice nonché proprietaria della collezione.

Il biglietto per la partecipazione è di 5 euro e comprende l’entrata al museo, la visita alla mostra con la direttrice e la collezionista, un calice di vino.

h.19.00 Solo per i soci muniti di tessera
Workshop gratuito con la food-designer tedesca Ines Lauber.
“ La cultura del cibo è un riflesso della nostra società e una manifestazione dello spirito di un’epoca. Uso il cibo sia come fonte d’ispirazione che come un materiale di lavoro. Aspetti di socializzazione e emozionali così come l’esperienza sensoriale sono centrali nel mio lavoro. Creo concepts per la cultura del cibo di domani”.

(E’ possibile munirsi di tessera associativa annuale al prezzo di 15 € anziché 20)


IL QUOQUOMUSEO DEL GUSTO
In un ex-magazzino di tabacchi costruito tra gli anni ’30 e ’40 del ‘900, le cucine della tradizione e quelle di ricerca trovano modo di esprimersi attraverso percorsi di archeologia dei sapori e attività di restauro enogastronomico.
Un Museo vivente dotato di cucina ma anche di cineteca, biblioteca e memnoteca specializzate sul tema del cibo. Il Museo ospita anche una galleria d’arte.
Vi si svolgono mostre ed eventi a tema, laboratori di cucina e percorsi di degustazione anche personalizzati.


34° FUSO
Un’associazione che riunisce giovani professionisti del patrimonio culturale, dell’economia e della comunicazione. Questo mix di competenze trasversali permette loro di sperimentare e progettare nuove forme di valorizzazione e promozione del patrimonio culturale e paesaggistico, delle arti e della creatività.
Con il progetto MuseoWebLab, vincitore di Principi Attivi 2012, sperimentano l’utilizzo degli strumenti offerti da tecnologie e social media per connettere i musei…alle persone. Cuochi mancati e grandi buongustai che nella collaborazione con il Quoquo hanno trovato pace alle loro pene.

Veniteci a trovare
il 4 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: