Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

PORRAJMOS, Il Giorno della Memoria 2014

Mantova Mantova MN, Italia
Google+

Il Giorno della Memoria 2014 a Mantova è organizzato dall'Istituto di Cultura Sinta, l'associazione Sucar Drom e le Comunità sinte e rom mantovane. Tre sono gli appuntamenti a cui invitiamo a partecipare.


BUTTATI GIÙ, ZINGARO
La storia di Johann Trollmann e Tull Harder, di Roger Repplinger

19 MARZO 2014, ore 18.00
Sala delle Colonne, Biblioteca Baratta, Corso Garibaldi, Mantova

Le storie parallele di due campioni nazionali dello sport in Germania: Johann “Rukeli” Trollmann campione nazionale dei mediomassimi e Otto “Tull” Harder centroavanti della nazionale tedesca. Il primo, appartenente alla minoranza linguistica sinta, verrà privato del titolo di campione di boxe; mentre il secondo diverrà uno dei Comandanti SS del Lager. In quel Lager perderanno la vita 55.000 persone, tra cui Johann “Rukeli” Trollmann, il “pugile danzante” che aveva sfidato il Terzo Reich salendo sul ring con i capelli tinti di biondo e con la pelle scura cosparsa di farina.







EVENTI PASSATI

PORRAJMOS
Commemorazione della persecuzione razziale dei sinti e dei rom in Italia

27 gennaio 2014, ore 16.00
Binario 1, Stazione Ferroviaria di Mantova, Piazza Don Leoni

Le Comunità sinte e rom mantovane invitano le Istituzioni e la cittadinanza tutta a partecipare alla commemorazione del Porrajmos (divoramento) che portò all'internamento e allo sterminio la metà della popolazione europea appartenente alle minoranze linguistiche sinte e rom. Durante la commemorazione sarà suonato l'inno internazionale sinto e rom Djelem Djelem.




IL PORRAJMOS IN ITALIA
La persecuzione di rom e sinti durante il fascismo, di Luca Bravi e Matteo Bassoli

14 febbraio 2014, ore 18.00
Sala delle Colonne, Biblioteca Baratta, Corso Garibaldi, Mantova

Sarà presentato il volume che per la prima volta in Italia, ricostruisce in maniera organica il Porrajmos in Italia (1922-1945). Attraverso le testimonianze dirette ed indirette e i documenti d'archivio raccolti durante il progetto europeo MEMORS, il volume mette in luce e documenta la politica fascista di stampo razziale verso i cittadini appartenenti alle minoranze linguistiche sinte e rom, caratterizzata da una progressiva radicalizzazione a partire dal 1938 e sfociata nell'internamento di tutti i sinti e rom a partire dal mese di settembre del 1940.


IL 14 FEBBRAIO SARÀ PRESENTATO ANCHE IL PRIMO MUSEO VIRTUALE DEL PORRAJMOS IN ITALIA WWW.PORRAJMOS.IT

Veniteci a trovare
il 16 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: