Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LE NOSTRE SERATE (in ricordo di Giorgio Gaber)

Teatro dell'Angelo Via Simone De Saint Bon, 19, Roma, Italia
Google+

Tra canti e monologhi in linea con il Teatro Canzone.
Tra suggestioni e musiche prese in prestito dal Signor G.
Tra ironia, riflessione e risate dolci-amare nasce uno spettacolo-concerto multimediale che è l’occasione per rileggere, rivisitare, re-interpretare l’opera di Giorgio Gaber.

A più di 10 anni di distanza dalla morte, con mano libera e pudica, ci siamo accostati ad un personaggio, ad uno stile, ai contenuti e ai linguaggi di un artista geniale ed innovatore, sempre autonomo e fedele a se stesso.
“Le nostre serate” è un’esplorazione nel beffardo, paradossale, buffonesco mondo della maschera di un uomo comune che si interroga, comicamente impotente, sul senso della propria vita, sempre sfiorata dal pericolo dell’imbecillità e del qualunquismo, in un intreccio di monologhi e melologhi, musica e canzoni.

Lo spettacolo intende riproporre, anche se in piccola parte, l’eredità artistica e culturale di Gaber; un classico moderno che tra ironia, malinconia, istanze civili e comico paradosso si interroga sui destini dell’uomo moderno, in bilico tra utopia, impotenza, razzismo, amore, consumismo, paura e sogno: una persona normale insomma.

Attori, cantanti, musicisti e ballerini… una scenografia multimediale. Buio. Luce. “Io mi chiamo G”. Inizia la serata. La nostra. La vostra. Le nostre.

regia
Benedetto Cesarini
direzione artistica
Giorgio M. Stirparo
direzione musicale
Giampiero Lattanzi
direzione tecnica
Paolo Bietolini
scene e costumi
Gaia Cecchini

INFO E PRENOTAZIONI
333 94 52 472
animagrande.ac@gmail.com

prezzo biglietti:
INTERO €18 (+ €2 di prevendita)
RIDOTTO e GRUPPI €14 (+ €1 di prevendita)

Veniteci a trovare
dal 6 al 7 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: