Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

#invadiceramica

Narni Narni TR, Italia
Google+

Mi ricordo di te sul mio letto, penso a te nelle veglie della notte.
Geremia Salmo 63.6


Entrando nel Laboratorio d'arte di Narni questo salmo mi è venuto in mente: forse un pensiero, una mano calda sulla spalla mi ha accompagnato tra la creta, il forno, spatole, coltelli e raschietti, vasi da cuocere e ceramiche tirate a lucido per la prossima espsizione.

Tra gli attivi del Laboratorio d'arte di Narni, Sergio Meloni, che orgogliosamente presento a voi tutti come mio cugino, ritrovato dopo almeno 30 anni di lungaggini parentali.

Sergio non è solo un mastro ceramista, e questa “idea di sé” me l'ha fornita non lui, raccontando chi è e come si è formato, ma una sua collega, ceramista anche lei, affascinata dall'amore e dalla passione con cui Sergio ammorbidisce la creta tra le sue mani, la plasma, la modella “ma la passione senza desiderio non ha alcun senso” mi dice durante la mia visita nel suo “luogo di pensiero”.

Il laboratorio d'Arte di Narni è un luogo che vorrei sempre più persone
conoscessero per avere la consapevolezza della cultura dell'arte non solo fatta da altri, ma come terapia ai tanti pensieri che pascolano nella nostra mente. Lavorare la ceramica, preparare l'impasto, effettuare una smaltatura, ottenere una ceramica Raku, significa immaginare, concepire e fantasticare.

L'invasione digitale sarà un mix di conoscena del nostro “io” mentre si plasma la ceramica, mentre il forno con il suo count down scandirà l'ora della cottura, ci sarà musica e letture. Ricordi di vita passata e racconti dei ceramisti che con le loro mani formeranno la loro mente a forma di piatto, vaso, bicchiere o similia.

Veniteci a trovare
il 29 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: