Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Frammenti Metropolitani ⊰ ⊱ Barbara Frascà ⊰ ⊱11.05

Dodici Pose via casilina 117, Roma, Italia
Google+

Domenica 11 maggio 2014
h. 18.00 – 2.00
Dodici Pose ART LOUNGE GALLERY – ROMA

⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱

indagine emotiva di una cittadina/turista al di sopra di ogni metropoli

Mostra fotografica di Barbara Frascà


Si tiene domenica 11 maggio 2014 dalle ore 18 alle ore 2, presso il Dodici Pose ART LOUNGE GALLERY di Roma (via Casilina 117), la mostra fotografica Frammenti Metropolitani, indagine emotiva di una cittadina/turista al di sopra di ogni metropoli, personale dell’artista romana Barbara Frascà.



Una mostra di fotografie il cui soggetto è la metropoli di oggi con le sue architetture e i luoghi di incontro. Un volto mutato e che continuerà a mutare tra forme della tradizione e spazi contemporanei. Stoccolma, Dublino, Manchester, Amsterdam, Londra, Parigi, Barcellona e Roma: sono loro le protagoniste di questo viaggio fotografico. Su una parete, il mondo. Alcune capitali. Dentro ciascuna metropoli delle fotografie. Sulla parete opposta lo stesso mondo. Alcune didascalie. Dentro ciascuna di esse titoli e luoghi. Il tutto da comporre come le tessere di un puzzle.


Il visitatore della mostra interagirà con queste didascalie-tessere. Osservando il mondo di fronte e riconoscendo i singoli luoghi, le comporrà sistemandole in base alla sua fotografia corrispondente. Con il costo del biglietto di 7 euro sono compresi il drink e aperitivo e la tessera annuale a tutti gli eventi della galleria d’arte Dodici Pose.


“Spinta dalla curiosità – sottolinea Barbara Frascà - mi inoltro nelle strade e nei vicoli di queste metropoli. Nel silenzio, respiro l'istante e la sua storia. Il battito incalzante dell'emozione freme per lo scatto fotografico. Cammino toccando l'erba e l'asfalto, sentendo il toccante vibrare della città. Frammenti pulsanti di vita. Frammenti di diverse metropoli che sembrano appartenere l'una all'altra. Come le singole tessere di uno stesso puzzle. Da cittadina del mondo, reclamo la mia appartenenza alla Terra. Da turista, reclamo la mia dimensione del viaggiare. Aldilà dei confini, vi è la rinascita”.



Per maggiori informazioni:

DODICI POSE (Art Lounge Gallery)
via Casilina 117, Roma.(ponte casilino)
www.dodicipose.it
info:389/49 16 050

entry:
€ 7.00 = [annual card + drink].


⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱


Ufficio stampa:
Carlo Dutto
carlodutto@hotmail.it
cell. 348 0646089
Twitter: @Carlo Dutto Press



LA FOTOGRAFA, BARBARA FRASCA’

Romana, artista poliedrica, Barbara Frascà, si forma come attrice diplomandosi nel 2004 alla Scuola di Recitazione “Teatro Azione” diretta da Cristiano Censi e Isabella Del Bianco. Nello stesso anno sono pubblicate da Aletti Editore le poesie “Viaggio di ritorno” e “L'infinito cielo” nelle collane “Habere Artem” e “Parole in fuga”, e la poesia “Le troiane” nella collana “Fili di parole”, Giulio Perrone Editore. Nel 2006 si laurea presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza in Comunicazione di Massa, con una tesi sul Teatro India di Roma. Dal 2007 al 2008 partecipa al laboratorio di movimento scenico sul corpo armonico con Andrea de Magistris presso il Teatro Castalia. Si trasferisce a Londra nel 2008 e qui partecipa al workshop sul mimo tenuto da Corinne Soum presso la Scuola Internazionale di Mimo “Theatre de l'Ange Fou” diretta da Steven Wasson. Nel 2010 partecipa al laboratorio di indagine pratica e teorica intorno all’attore contemporaneo a cura di Accademia degli Artefatti condotto da Fabrizio Arcuri e Matteo Angius. Dal novembre 2011 al maggio 2012 frequenta il Corso di Fotografia presso il Rising Love a cura di Giuseppe Chiantera e Francesca Cencetti. La passione per il teatro multimediale e un innato impegno civile la portano a debuttare nella regia teatrale, nel 2011 con lo spettacolo Emporium, docu-reading teatrale sulla disoccupazione ed il precariato, selezionato l’anno seguente all'interno della manifestazione L'altra estate alla Garbatella e tutt’ora lo spettacolo continua a varcare la scena romana. Scrive e dirige la sua seconda regia teatrale, In punta di piedi, che porta in scena nel marzo 2012 presso il Teatro Elsa Morante di Roma. Lo spettacolo è un omaggio a tutti coloro che praticano l'arrampicata libera con passione. Nel febbraio 2014 le viene pubblicato il suo primo racconto dedicato alla letteratura per l'infanzia “Fragolina Peperina e le sue peperinate – La libertà non è momentanea, è per sempre!” nella collana “La Biblioteca delle Fate”, AG Book Publishing. Frammenti Metropolitani rappresenta il debutto di Barbara Frascà nel mondo delle mostre di fotografia.

⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱ ⊰ ⊱

Veniteci a trovare
dal 11 al 12 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: