Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

APNO presenta in collaborazione con la master mondiale tania todorova 3 giorni EDGE in gel imperdib

APNO Piazza san giovanni di Dio 18 int 3, Roma, Italia
Google+

24/25/26 maggio
Evento straordinario la master mondiale TANIA TODOROVA REALIZZA CON APNO LA forma EDGE IN GEL 3 giorni diploma autorizzato denisenko 065371112 posti limitati chiama per info modalità iscrizione


Tre settimane di ciglia nere, folte e curve, un sogno. Eppure è proprio quello che ci promette di ottenere il mascara semipermanente.

Il vantaggio di questa tintura è che viene applicata solo sulle ciglia e non sulla palpebra. Poiché non entra in contatto con la pelle, si evita qualunque rischio di reazione, anche se il prodotto è stato riconosciuto come innocuo.

In cosa consiste?
Per sfoggiare uno sguardo glam 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 senza dover battere ciglio, prima di tutto bisogna recarsi in un centro estetico. Lì, l’estetista ci farà accomodare su una poltrona inclinabile (come dal dentista) e inizierà a spazzolare le nostre ciglia. Su di ognuna poi applicherà una pasta che si asciugherà all’istante. Le ciglia si piegheranno una dopo l’altra. “Si mette la pasta sulla parte superiore delle ciglia, poi le si separa una a una”, spiega Alisson. “Attenzione, non si tratta di un mascara ma di un prodotto molto speciale. Se per caso il risultato non piacesse, questa pasta potrà essere rimossa con una pinzetta”. Dopo 20 minuti di applicazione, eccoci abbellite da uno sguardo nuovo, più intenso, come solo il nostro mascara sa fare.

Niente bagno o doccia subito dopo l’applicazione. Ed è meglio evitare di bagnarle la sera stessa.

Da notare che il mascara semipermanente teme i prodotti struccati bifasici, così come gli oli struccanti. Meglio dunque farne a meno se si vuole conservare lo sguardo ipnotico il più a lungo possibile. Infine, il mascara semipermanente in genere non ama neanche l’umidità. Luoghi come le saune o gli hammam non vanno d’accordo con il nostro sguardo da pin-up.

Qual è la durata del mascara semipermanente?
Il prodotto è permanente ma la tecnica no, per il semplice e valido motivo che segue il ritmo di vita delle ciglia. “Come i capelli, le ciglia nascono, vivono e muoiono. E quando muoiono, cadono portando via con sé il mascara”,. Ecco perché sarà necessario tornare per una nuova applicazione ogni 3/4 settimane. MA NEL CASO CHE NON SI VOLESSE FARE NON NECESSITA DI RIMOZIONE

Qualche controindicazione?
Il mascara non ha controindicazioni E non c’è rischio che scivoli nell’occhio al momento dell’applicazione”.

Il mascara semipermanente è un piccolo regalo da farsi per un’occasione importante, oppure per le vacanze, giusto per dimenticarsi per un po’ del maquillage. Ridisegnerà il nostro sguardo rendendolo più intenso e più voluminoso. Non passerà inosservato e ci accompagnerà dalla mattina alla sera!

Nota: il mascara semipermanente sedurrà le mascara-addict. Invece, per quelle che di solito si truccano gli occhi in modo leggero forse sarebbe meglio evitare di provare questa tecnica che carica le ciglia di un nero intenso.

In sintesi:

Il mascara semipermanente dura tre settimane, risultato non definitivo
È senza formaldeide
Nessun contatto diretto con l’occhio
Evitare il contatto con uno struccante oleoso
350€ KIT INCLUSO

Veniteci a trovare
il 23 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: