Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

CINEMA INTOUR- LA DONNA DELLA DOMENICA

Turin Torino, Italia
Google+

Il cinema italiano nacque proprio a Torino all’inizio del Novecento, quando, perso il titolo di Capitale d’Italia e il ruolo millenario di centro politico e amministrativo, la città sabauda doveva reinventarsi per sviluppare una nuova economia.
Le autorità cittadine dell’epoca invitavano infatti le ricche famiglie borghesi a investire il loro denaro nello sviluppo industriale piuttosto che nelle forme di rendita legate all’acquisto immobiliare e dei titoli di stato come era in uso. E fu così che la città sabauda si avviava a diventare un grande polo industriale.
All’inizio del ’900 non fu il fascino della città a ispirare i produttori e i registi dei primi decenni del secolo scorso bensì l’intuizione dei guadagni economici che l’industria del cinema sembrava garantire. Certo è che passeggiando per Torino innumerevoli sono le suggestioni e le emozioni. Le sue piazze così ampie dalle architetture sontuose, i portici lunghissimi che conducono fino al romantico panorama fluviale, i vicoli tardo medievali, gli scorci collinari ad est, quelli montani a nord ne fanno una scenografia naturale unica. Infatti in seguito molti registi di alto livello affascinati dalla città di Torino l’hanno scelta come ambientazione dei propri film, a volte conseguentemente alla messa in scena di un romanzo ambientato a Torino, come nel caso de La Donna della Domenica.
Questo film tratto dal romanzo di Fruttero e Lucentini traspira un’idea di “torinesità” in ogni scena, vi si vede tantissima Torino, il film è girato per gran parte nelle strade della città e vi sono evidenziati i tratti tipici dei torinesi, di quelli che appartengono al mondo dell’alta società e di quelli che lavorano, di quelli autoctoni e di quelli nuovi, gli immigrati. Il loro modo di parlare, il loro modo di pensare, di vestire, di atteggiarsi, di abitare.

Cinema InTour usa il pretesto di questo film vintage di grande successo per scoprire e riscoprire Torino attraverso un percorso inedito rispetto agli itinerari turistici classici. Una guida esperta vi accompagnerà dentro il film e vi svelerà i suoi enigmi raccontandovi contestualmente la storia della città e le sue trasformazioni per farvi rivivere l’atmosfera del film ed entrare nello spirito autentico di Torino.

Cinema InTour La donna della domenica IN BUS

Prezzo a partire da € 40,00 a persona per gruppi di minimo 25 persone con partenza da Torino

La quota comprende

- tour in bus con partenza e rientro in piazza Vittorio Veneto
- guida turistica professionista
- aperitivo “Pretaporter” a cura dei Cuochi Volanti presso Villa d’Aglié
-assicurazione

Veniteci a trovare
il 10 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: