Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

GOOD WITH PEOPLE di David Harrower con Vanessa Scalera e Tiziano Panici

Teatro Argot Studio via Natale del Grande 27 (Trastevere), Roma, Italia
Google+

Da Mercoledì 7 a Domenica 18 maggio 2014
Tutti i giorni (lunedì compreso) ore 21.00
Domenica ore 17.30

Una produzione Ar.Té_Teatro Stabile d'Innovazione
in collaborazione con ArgotStudio e con
TREND - nuove frontiere della drammaturgia britannica XII edizione

GOOD WITH PEOPLE
di David Harrower
traduzione di Natalia di Giammarco

con
Vanessa Scalera/nel ruolo di Helen
Tiziano Panici/ nel ruolo di Evan

regia Tiziano Panici

progetto visivo Andrea Giansanti
musiche originali Marco Scattolini
costumi ed elementi di scena Marta Genovese
disegno luci Giuseppe Filipponio

con il contributo artistico di Alice Spisa e Francesco Frangipane

Jʼaccuse...! Citando le parole del giornalista e scrittore francese Émile Zola, il giovane Evan Bold ritorna nella vita della signora Helen Huges come un colpo di pistola. La stessa locuzione che liberò lʼufficiale francese Dreyfus dalle accuse mosse a suo carico in uno dei più famosi casi giudiziari della storia europea, è usata dal nostro protagonista per ribaltare gli esiti di un avvenimento passato troppo scomodo, per assolversi dalla colpa di un torto inflitto al giovane Jack Huges, figlio della signora Huges.
Helensbourgh è la piccola cittadina che ha custodito il segreto di Helen per quasi dieci anni; un fatto invisibile ed inquietante, nascosto nei suoi ricordi, che ha sconvolto la sua esistenza. A distanza di anni Evan riappare in città innescando un meccanismo di tensione destinato a deflagrare e che azzererà tutto improvvisamente, come una bomba.
Lʼautore di grandi successi quali Blackbird e A slow air, David Harrower torna ad occuparsi di un caso morale senza porre alcun giudizio sulla vicenda e lasciando il pubblico nella difficoltà di attribuire un valore etico sulla vicenda narrata, spostando continuamente lʼasse di empatia nei confronti dei due protagonisti.

INFO E PRENOTAZIONI

Teatro Argot Studio
Via Natale del Grande 27 (Trastevere)
06.5898111
info@teatroargotstudio.com
www.teatroargotstudio.com

Veniteci a trovare
dal 7 al 18 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: