Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

GREEN LIKE JULY + WONDER VINCENT //AngieBacktoMono dj set @ SUPERSONIC MUSIC CLUB

Supersonic Music Club Via A. Vici 20 (Zona Paciana), Foligno PG, Italia
Google+

MERCOLEDì 30 APRILE
il Supersonic Music Club presenta:

- Green Like July
- WONDER VINCENT
- Angie BacktoMono dj set

INGRESSO 5 €

_________________________________________

Nel corso degli anni, i Green Like July hanno assunto varie forme e adottato diversi stili espressivi. I componenti attuali del gruppo sono il cantautore Andrea Poggio, il batterista Paolo Merlini, il bassista Roberto Paravia ed il polistrumentista Marco Verna. I Green Like July attualmente vivono a Milano.

Novembre 2003: i Green Like July nascono ad Alessandria come progetto cantautorale di Andrea Poggio.

Novembre 2005: esce “May This Winter Freeze My Heart” per Candy Apple Records.

Febbraio 2011: esce “Four-Legged Fortune” per Ghost Records. Il disco viene registrato negli ARC Studios (Omaha, Nebraska) sotto la direzione di A.J. Mogis e di Jake Bellows. “Four-Legged Fortune” viene accolto con grande calore dalla stampa specializzata, fino ad arrivare a ricevere parole lusinghiere su testate nazionali come Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera e La Stampa. Il video del primo singolo tratto dall’album (“A Better Man”), realizzato dall’artista Olimpia Zagnoli, viene presentato in anteprima sul sito del New Yorker (http://nyr.kr/iMJ1f0).

Maggio 2011: esce per Bad Panda Records l’ep “Two Cover Songs By Green Like July”, contenente le cover di “Crippled Inside” di John Lennon e “September Gurls” dei Big Star.

Settembre 2013: esce “Build a Fire” per La Tempesta. Il disco viene registrato da A.J. Mogis negli ARC Studios di Omaha, Nebraska. “Build a Fire” è arrangiato da Enrico Gabrielli e dai Green Like July.
__________________________________________
WONDER VINCENT

Il nucleo della band nasce nel 2009 a Perugia come "Lo Sciopero Degli Andrea", dall’incontro di Andrea Tocci (voce) e Andrea Spigarelli (batteria) e a loro si uniscono Andrea Meriggioli (basso) e Filippo Ciccioli (chitarra). I quattro scelgono il nome del gruppo in onore dei vari "Vincenzo" che hanno influenzato la cultura delle loro giovani menti, da Vincenzo Sparagna, direttore della rivista Frigidaire, al poeta Vincenzo Costantino, e iniziano ufficialmente l'avventura dei Wonder Vincent.

Tanti live, anche su palcoscenici importanti come quelli del M.E.I. di Faenza, del Qube di Roma e del Teatro Puccini di Firenze, tante canzoni e subito due cambi della guardia: a sostituire chi si ritira arrivano Matteo Cirella (basso) e Luca Luciani (chitarre).

Nell’instabilità del momento nasce GOOD NEWS FOR HARD TIMES (buone notizie per tempi duri), primo EP autoprodotto dalla band, uscito nel novembre del 2011: nei tre brani la vecchia scuola afroamericana del Delta si coniuga con il funk sincopato e il country per sfociare in un rock'n'roll diretto e carnale.

A distanza di un mese dall’uscita dell’album, i Wonder Vincent si trovano a dover sostituire temporaneamente Matteo Cirella. Al suo posto c’è Marco Zitoli, bassista con anni di esperienza alle spalle e con sonorità adatte a quelle della band.

Nei mesi seguenti la band condivide il palco, tra gli altri, con Bud Spencer Blues Explosion, Folkabbestia, ... A Toys Orchestra e Modena City Ramblers, sempre con grande successo di pubblico grazie a un live coinvolgente.

Ad un anno da GOOD NEWS FOR HARD TIMES i Wonder Vincent rientrano in studio per un vero e proprio disco e il 23 Novembre 2012 esce il video ufficiale di “My Little Bunny”, primo singolo dal nuovo concept visualizzato in due mesi da oltre 3000 persone.

Il 25 Febbraio 2013 è uscito "The Amazing Story of Roller Kostner" primo album della band. Nelle otto tracce contenute del disco si racconta la storia di Roller Kostner, reduce di guerra, pazzo d'amore e di vita.

Tanto per non tradire le montagne russe, all'inizio del tour estivo, gli Wonder Vincent si trovano a dover cambiare di nuovo formazione con l'entrata di Fabrizio Scuteri al basso.

Dopo l'abbandono di quest'ultimo, i Wonder Vincent si presentano alle selezioni di MarteLive 2013 con una nuova formazione in trio e le vincono per la regione Umbria.

Veniteci a trovare
il 30 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: