Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

IAIA FORTE in "Hanno tutti ragione" | Stagione Teatrale NME 13 14

Viagrande Studios Via Francesco Baracca, Viagrande CT, Italia
Google+

IAIA FORTE
in
HANNO TUTTI RAGIONE
di PAOLO SORRENTINO (Oscar 2014 miglior film straniero)
Canzoni di PASQUALE CATALANO e PEPPINO DI CAPRI
Eseguite da FABRIZIO ROMANO
Scene EQUIPE DI SCENA - NAPOLI
Elementi scenici KATIA TITOLO
Aiuto regia CARLOTTA CORRADI
Disegno luci PAOLO MEGLIO

"Il personaggio, interpretato da una camaleontica Iaia Forte, suscita applausi sinceri."

DIALOGHI CON L'AUTORE ore 19.15
incontro con l'artista

OPENING ACT ore 20.30 (foyer)
Modem AD
corso di formazione della compagnia zappalà danza
"XX Domina"


L’idea di mettere in scena il protagonista del romanzo di Sorrentino mi è venuta per innamoramento. Avevo letto in pubblico due capitoli del libro a Fiesole, e il piacere di incarnare Tony Pagoda e di dare suono alla bellissima lingua del libro è stato tale, che mi ha fatto desiderare di farne uno spettacolo.
Questo cantante cocainomane, disperato e vitale, è una creatura così oltre i generi che può essere, a mio avviso, incarnato anche da una donna. Mi piace immaginare che il ghigno gradasso di Pagoda nasconda un anima femminile, una “sperdutezza”, un anelito ad un “armonia perduta”. E poi, semplicemente, il teatro è, per fortuna, un luogo dove il naturalismo può essere bandito, ed i limiti della realtà espandersi.
Lo spettacolo è concepito come un concerto, in cui i pensieri del cantante nascono nell’emozione di esibirsi davanti a Frank Sinatra, al Radio City Music Hall. In una sorta di allucinazione del sentire provocatagli dall’ alcool e dalla cocaina, Pagoda, mentre canta, è attraversato da barlumi di memoria, illuminazioni di sé, “struggenze” d’amore, sarcastiche considerazioni partorite tra le note delle canzoni, dove la musica che accompagna la performance dialoga con le parole stesse usate come una partitura. Un flusso di pensiero che, avendo già interpretato Molly Bloom di Joyce, mi ha incantato come un negativo maschile allucinato e rauco di quell’urlo di amore di Molly, di quell’urlo a cui amo dar voce nei personaggi che incontro.
Iaia Forte

BIGLIETTERIA E INFO: tel 095 7901080 - info@viagrandestudios.com

BIGLIETTERIA ON LINE: www.vivaticket.it oppure i biglietti possono essere acquistati in tutti i punti vendita autorizzati. Cercali sul sito di vivaticket

PROMOZIONI: sconto sull'acquisto del biglietto per i soci Ordine Architetti di Catania, soci CRAL ST, studenti Universitari, giovani under 25.

official web site: http://www.pierfrancescopisani.it/index.php/715/

official page: http://www.iaiaforte.it/

Veniteci a trovare
il 11 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: