Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

" A Women's World " II

SPAZIO ALLORO via alloro 129, Palermo, Italia
Google+

“A WOMEN’S WORLD” STUDIO III°” da un’idea di Barbarakay Cisterna Mai

Workshop e performance
"Un intenso lavoro sul corpo, sul simbolo, sulla qualità della presenza e la relazione con l'altro e con l'oggetto per arrivare alla fine del processo creativo e raccontare una storia attraverso l’incontro e l’alchimia del gruppo." Barbarakay Cisterna Mai

DALLA PRESENZA ALL’ESSENZA “A WOMEN’S WORLD”
percorso laboratoriale condotto da Barbarakay Cisterna e Daniela Mangiacavallo

Il laboratorio crea l’opportunità, lo spazio e il tempo ideale per potersi immergere, attraverso le regole di un gioco che può essere profondo o superficiale secondo la volontà di ogni singola partecipante, in una dimensione extra-quotidiana nella quale cercare e sperimentare dinamiche altre, diverse da quelle che, consciamente o a livello inconscio, sperimentiamo nel quotidiano. Si definiscono, così, i limiti di un ambiente protetto di sperimentazione entro i quali potersi muovere e agire, permettendo di intraprendere – anche in modo ludico e leggero- una ricerca profonda, dove indagare la conoscenza di sé e dell’altro, in un luogo simbolico in cui pratica artistica e dimensione affettiva s’incontrano. Un luogo dove esprimersi, sperimentare e osservare i modi possibili e disponibili nel qui e ora.

CENNI METODOLOGICI:
Il percorso si rivolge a tutti coloro interessati ad approfondire le dinamiche che intercorrono tra il proprio essere interiore e il proprio agire ed essere in relazione con gli altri attraverso linguaggi artistici, in particolare attraverso i linguaggi performativi e teatrali. Il percorso è altresì destinato ad artisti e sognatori di ogni età, professionisti e non delle discipline drammatiche e artistiche e agli spiriti curiosi, desiderosi di approfondire la conoscenza di sé in rapporto alle proprie esperienze e al contatto con l’altro attraverso la mediazione di linguaggi artistici.
La proposta attinge da diverse metodologie: teatro di ricerca, rilassamento profondo, teatro immagine, drammaterapia, per citarne alcune. Nella fase di workshop si lavorerà su: ascolto e presenza / forza ed espressione / linguaggio simbolico e gesto e s’investigheranno le modalità di rappresentazione del sé attraverso l'atto performativo.
Il workshop è aperto a tutti coloro che vogliano sperimentare i linguaggi performativi per la creazione di azioni narrative, la partecipazione alla performance è aperta a tutte le partecipanti che vogliano indagare la possibilità di ritratti di donne.
Il workshop si propone come viaggio artistico intimo che termina nella creazione di una performance coreografica corale in cui raccontarsi.

“A WOMEN'S WORLD – studio III"
IL PROGETTO
Si dice che l’aspetto esterno di una borsa dica molto della sua proprietaria, ma è il suo contenuto a parlarci di una doppia vita: di ciò che non vogliamo che altri sappiano, di un’infinità di piccoli segreti, più o meno innocenti da cui non vogliamo separarci mai. Sbirciare nella borsa di una donna è come sporgersi sull’abisso, aprire una finestra su un baratro che ci può svelare molte cose, la moltitudine di “oggetti” che siamo. La borsa è “oggetto del desiderio”, è “casa”, è il nostro “universo relazionale e affettivo”, rassicurante e misterioso. In “A Women’s World” la borsa non è solo seducente accessorio femminile ma vero e proprio accessorio dell’anima, strumento attraverso il quale raccontarsi e capirsi, ritrovando, forse, il proprio ruolo nella società. Perché è proprio nelle loro borse, che le donne sono capaci di portarsi il mondo sulle spalle.
Una celebrazione di donne vere, non donne oggetto ma donne che attraverso gli oggetti hanno scelto di rappresentarsi, esplorando le molteplici possibilità del loro essere, investigando la possibilità di una traduzione dell'oggetto in gesto e movimento.
"A Women's World" Un segreto si cela dentro la borsetta di una donna. Un segreto che è anche un universo che è giunto il momento di esplorare. Attraverso un lavoro sul corpo, sull'ascolto, il respiro, il simbolo e la qualità della presenza, frammenti di ritratti squisitamente personali aspirano a comporre una Verità che unisce tutti gli esseri. La borsa della donna può, attraverso l'arte, trasformarsi in una porta che, attraverso una personale simbologia, ci porta dall'essenziale all'esistenziale.

DALLA PRESENZA ALL’ESSENZA "A WOMEN'S WORLD" è un progetto di ricerca espressiva e performativa che si compone di due momenti:
1) sessione laboratoriale creativo-relazionale, in cui si fonda il gruppo di lavoro, si sviluppa l'ascolto, si crea la forma artistica di rappresentazioni del sé e si condivide l'esperienza della creazione collettiva (10 ore);
2) momento performativo di presentazione al pubblico. (circa 2')

DATE: orario pre-serale (18:30 alle 21:30)

PER INFO E CONTATTI
https://www.facebook.com/pages/SPAZIO-ALLORO/415671025191520 3388443204 - 0915087727

Veniteci a trovare
il 20 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: