Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Incontro sul tema "Quale Europa?" IV appuntamento della Rassegna culturale "Ad occhi Aperti".CON GIA

Il Caffè delle arti - Catanzaro Via Fontana Vecchia, Catanzaro, Italia
Google+

Un confronto aperto di approfondimento dedicato ai giovani ed ai cittadini su alcune tematiche europee di interesse comune: Qual è il rapporto tra rigore e crescita; Esiste un popolo europeo?; Cosa sono gli accordi vincolanti tra Stato e UE per le riforme difficili...?

L'associazione culturale Work in Progress di Girifalco e il Caffè delle arti di Catanzaro, in collaborazione con la CGil Catanzaro e Lamezia, presentano "QUALE EUROPA?", IV appuntamento della rassegna "Ad occhi aperti".
Incontro sul Tema: Unione dei popoli e dei diritti o Unione della finanza e dei mercati ?. Mes e fiscal compact. Rischi e opportunità per gli Stati membri"

Interverranno: Gianni Vattimo,(filosofo ed europarlamentare), Bruno Talarico (segretario provinciale CGIL Catanzaro),on. Franco Laratta (già deputato PD) ,Anna Falcone, (Pres. Associazione Sinistra e futuro ed esperta in diritto dell'UE), dott. Alfredo Cosco(scrittore e studioso), Tommaso Passarelli (associazione culturale Work in Progress). Presenta e conduce Antonella Grippo.

L'evento sarà trasmesso sul programma televisivo di Telespazio TV Perfidia con la giornalista Antonella Grippo.

Su Gianni Vattimo :

Su Gianni Vattimo, sulla sua vita, sulla sue opere.
Consulate il suo blog http://giannivattimo.blogspot.it/p/chi-sono.html
Studioso di Nietzsche e di Heidegger, allievo di Pareyson e successivamente di Gadamer, ha studiato e insegnato all’Università di Torino, dove è stato professore di Estetica e in seguito di Filosofia teoretica, fino al 2008. In quarantacinque anni di insegnamento, è stato Preside di Facoltà e visiting professor in diverse università del mondo.
Rimanendo fedele alla sua originaria ispirazione religioso-politica, ha sempre coltivato una filosofia attenta ai problemi della società. Il “pensiero debole”, che lo ha fatto conoscere in molti paesi, è una filosofia che pensa la storia dell’emancipazione umana come una progressiva riduzione della violenza e dei dogmatismi e che favorisce il superamento di quelle ingiustizie sociali che da questi derivano.
Nei suoi lavori ha cercato di riflettere criticamente sul rapporto tra filosofia e mondo contemporaneo (dalla politica ai mass-media, dalla religione ai diritti civili e sociali). Da giugno 2009 è deputato al Parlamento Europeo, eletto come indipendente nell’Italia dei Valori.

Veniteci a trovare
il 30 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: