Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

1 MAGGIO - CATANIA IN CONCERTO

Piazza Università Piazza Università, Catania CT, Italia
Google+

Magazzini Sonori ( Magazzini Sonori II ) insieme a Dcave records
e Viceversa Records prenderanno parte al CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO in PIAZZA UNIVERSITA' ad alternarsi sul palco saranno presenti:

- OUTER DRESS genere alternative, punk, rock..in attività dal 2011/12 nata dall idea di Gabriele Chiavaro, voce del gruppo, che ha coinvolto successivamente i due chitarristi Luca Vinci, Michele Santapaola, il batterista Claudio Santonocito ed il bassista Gianpaolo spampinato. Il gruppo ha iniziato rifacendosi a gruppi punk tipo green day e blink182, incidendo 3 inediti, ovvero bad stripe, choise e september 17...successivamente il gruppo si sposta sul genere british rock seguendo lo stile di gruppi come gli Arctic Monkeys, attualmente il gruppo dopo una serie di concerti sta lavorando a nuovi brani che presto verranno diffusi attraverso la rete..

- MAURO BORCHIO : genere (rock) acustico. Dopo avere abbandonato gli studi di musica classica come sassofonista, entra nel mondo della musica rock e metal, ed ispirato da artisti quali The Cure, Placebo, Nirvana, Opeth, ed HIM, decide di intraprendere la carriera da chitarrista nel 2009. Nel 2011 comincia a scrivere i primi brani, caratterizzati da "melodie metal dal gusto intimistico", esperienze personali in cui ognuno può riflettersi.

- STARK DELICIOUS sono una band alternative rock/post-grunge, nata nel 2011. Dal sound dinamico e potente, gli Stark Delicious hanno un solo obiettivo: rappresentare la gente attraverso la loro musica.
Hanno registrato un EP autoprodotto uscito nel 14 ottobre 2013, e partecipato a due sessioni di radio (Mercurio e Etnaespresso). Entro la seconda metà dell'anno rientreranno in studio per registrare un altro singolo, Helio 3.

- MIDLIVER nascono nel 2010 dall'unione di 2 anime rock,addolcite dall'armonia dell'acustico. Si dedicano inizialmente agli arrangiamenti di cover punk-rock,con l'intento di far spiccare la melodia,colpendo il lato emozionale degli ascoltatori. Da subito però,iniziano a dedicarsi a brani inediti,scritti da Noemi Squillaci e conclusi con l'aiuto, nella parte musicale, del secondo chitarrista della band,Emanuele Rigido. Grazie alla sentita vena cantautoriale,figlia di sei corde che creano un sound a tratti dolce e coinvolgente e a tratti spinto ed aggressivo (grazie all'accordatura libera non a caso scelta),i Midliver,particolari proprio per l'incrocio armonico sul quale giocano le due chitarre acustiche,vincono il concorso nazionale "La Spada d'Oro" come primi classificati e premiati dal direttore artistico della Warner Music Italy M.Balestra,ottengono anche:premio MIGLIORE PERFORMANCE,MIGLIORE ARRANGIAMENTO E PREMIO INNOVAZIONE. Una seconda esperienza decisiva,è stata l'Accademia di Sanremo e in seguito il provino x Sanremo Giovani,nonchè l'esibizione con il brano "Vittima di un sogno",al Rolling Stone di Sanremo.

- HELLETTRIK sono una band inedita catanese con all'attivo un album pubblicato nel 2012. Formata da: Clay Mignemi (voce, chitarra), Paul Izzie (basso), Dario Pierini (batteria).
Il "suond" degli HELLETTRIK nasce dalle atmosfere ormai nostalgiche di blues e psichedelìa anni '60 -'70 inglesi, dall'utilizzo di dispositivi totalmente analogici e fedeli alla tradizione; fino ad arrivare ai giorni nostri, alle sperimentazioni stoner, ai suoni "fuzzy" esasperati e sintetizzati, a confine tra elettrico ed elettronico.
www.hellettrik.com

- EQUALZERO Un bassista alla chitarra e voce, un cantante alla batteria, un batterista al basso. Nuovo trio garage rock'n'roll!
Sonorità sature e feroci con una vena di low-fi blues.

- THE MIRACLE nascono come Tribute Band dei Queen alla fine del 2010.
Il nome della band deriva dagli sforzi compiuti per trovare elementi all'altezza di un simile progetto, un miracolo per l'appunto.
La band si esibisce basandosi sui famosissimi live dei Queen come il "live at Wembley", il "live at the Bowl" e il "live in Rio". Innumerevoli gli ambienti delle loro esibizioni ben apprezzate dal mondo queenniano e musicale in genere per la capacità minuziosa di rendere omaggio alla band in tutte le sue parti e atmosfere inglesi.
I Miracle hanno acquisito:

- Iscrizione a Queen Italia (sito italiano sui Queen)
- (2011) Iscrizione al fan club italiano dei Queen
- (2011) Tour per la Sicilia dal 2011 ad oggi
- (2012) Apertura di numerose feste in piazza e palasport
- (2012) Tappe indecifrabili dentro e fuori la Sicilia (isole comprese)
- (2013) inserimento nel circuito teatri con tappe a partire dall'estate 2014
- Apparizioni televisive e concerti in diretta radio su diverse stazioni radio siciliane
- I Miracle contano all'attivo una media di 160 date annue

- ANTONIO CARUSO Messinese, classe '67. Inizia il suo percorso legato al teatro formandosi tecnicamente alla Scuola di avviamento allo spettacolo del Teatro Stabile di Catania (1989-1991). Attore, autore e regista, decide di dedicare la propria professione all'attività di ricerca nella didattica teatrale (dal 1988 ad oggi, ha curato più di cento laboratori di recitazione per gli studenti delle scuole statali e in enti di formazione professionale). Nel 1991 inizia il suo personale viaggio nella scrittura teatrale. Autore impegnato, dal 1993 al 1996 partecipa a diverse manifestazioni, organizzate dalla “fondazione Falcone” e dal “coordinamento antimafia” di Palermo, con testi di impegno civile: “La Motivazione”, “Anagrammi”, “Antimafia, si grazie...”, “Lontano le urla”. Dal 1997 al 2003 passa allo studio della commedia brillante con opere come: “Sconosciuti fino all'alba” (in prima assoluta a “Taormina Arte” nella sezione teatro diretta da Giorgio Albertazzi, poi replicato in Sicilia e a Roma), “Cerini”, “Il drammaturgido”. Successivamente si dedica ai monologhi “Teresa” (1999) rappresentato in diverse città italiane (tra cui Roma e Napoli), “Che giorno è?” (2000). La sua attività professionale passa dalla scrittura all'insegnamento, dalla regia all'attività attoriale. In qualità di regista, oltre che firmare la regia di molte delle sue opere, realizza lavori su testi di Pirandello, Brecht, Shakespeare, De Filippo, Aristofane, Gogol, Verga. In qualità di didatta della recitazione ha insegnato presso strutture di formazione professionale, ha diretto corsi propedeutici alla professione di attore, ha curato laboratori in diverse città siciliane e insegnato in corsi regionali di formazione. Dal 2009 al 2013 ha diretto la scuola di recitazione “Laboratorio permanente dell'attore” fondata dall'associazione Gruppo Icarus. In qualità di attore è tra i protagonisti di diversi lavori firmati da Guido Turrisi per la compagnia teatrale catanese “Gli Stravaganti” e realizzati al Centro ZO di Catania . Da ottobre 2013 cura la rassegna di performance teatrali “Ogni maledetta domenica” ai Magazzini Sonori di Catania, dove tra l'altro dirige il “Laboratorio di Sopravvivenza Teatrale”. Nel 2014 ha creato un percorso individuale di studio della recitazione basato sullo sviluppo della consapevolezza di se stessi.

- MAPUCHE è l’alter ego musicale partorito dall’estro di Enrico Lanza, giovane musicista catanese. La scelta di appropriarsi del nome di una tribù indigena dell’America Latina rende bene l’idea di questo progetto artistico che al primo ascolto può sembrare strampalato, fatto di suoni sospesi sul ciglio di viscere in subbuglio.
Nata quasi per caso, dal gioco tra “una voce così piena di ragni, di granchi, di rane e altre cose un po' strane” e alcune chitarre dall’accordatura non meglio definita, la musica di Mapuche trova il primo supporto digitale su cui affermarsi nel 2008, anno in cui viene prodotta la prima demo contenente tre brani. Ma Mapuche vuole metterci la faccia e nel 2009 esce La parte peggiore, un video interamente basato sulle sue canzoni-
Dopo due anni di gestazione, il lato più nascosto del musicista catanese viene alla luce: Anima Latrina, il cui titolo è già tutto un programma, è il primo ep ufficiale pubblicato nell’aprile 2011 per Doremillaro (sb)Recs. In questo lavoro, contenente cinque brani arrangiati semplicemente utilizzando voce e chitarra, è venuta fuori con prepotenza l’anima musicale di Mapuche, poco incline al perbenismo tipico della canzonetta italiana e con un bella manciata di note amare in bocca.
Nel 2012, con la produzione artistica di Lorenzo Urciullo (Colapesce) pubblica "L'uomo Nudo", il suo primo album edito da Viceversa Records, che lo porta in più di 60 club italiani e ad aprire i concerti di The Niro e Perturbazione.
Ad aprile 2014 uscirà il suo ep "Compreso il cane".

PER DCAVE RECORDS SI ALTERNERANNO SUL PALCO:
NIGGA RADIO - A poco meno di un anno dalla sua formazione NiggaRadio pubblica ‘Na storia, preceduto pochi mesi fa dall’EP “Two side”. Esordisce dal vivo il 1 maggio 2013 al “Rigenera” splendido festival nell’altrettanto splendida cornice del parco dell’Etna. L’accoglienza è eccellente e a quella seguono una serie di date utili a testare le capacità della band e a rifinirne l’intenzione del suono ed il repertorio. La chiusura di questo primo giro avviene a febbraio a Catania con un notevole concerto alla Lomax che li pone all’attenzione della loro città come uno dei progetti più interessanti degli ultimi anni … e poi in studio a The Cave a registrare le canzoni del disco.
NiggaRadio è:
Andrea Soggiu: Dj, musicista e sound engineer, fin da piccolo ama passare giornate intere ad ascoltare i dischi dei genitori, così il profumo del vinile diventa uno dei suoi preferiti. I suoi set si presentano come un mix eterogeneo di dubstep, breakbeat, drum'n'bass, funk. Negli ultimi anni ha diviso la consolle con artisti di provata esperienza, ma questo non gli bastava e intraprende seriamente lo studio della musica, imbraccia il basso e i sintetizzatori e incomincia a mixare le sue attitudini e poi … poi NiggaRadio.
Daniele Grasso: chitarrista, bassista, sound engineer, produttore dal gusto particolare. Padre siciliano, madre newyorchese. Ha vissuto fra l’Europa e gli States, studiando improvvisazione e tecniche di registrazione. La sua musica, il suo suono vivono di questi due mondi. Ha contribuito con il suo lavoro a realizzare pagine notevoli della musica italiana e non solo. Afterhours, John Parish, Diego Mancino, Greg Dulli, Twilight Singers, Cesare Basile, Mario Cianchi, Marta Collica, Waines, Kunsertu, Pan del Diavolo sono solo alcuni dei lavori che lo hanno visto protagonista.
Vanessa “Goldie” Pappalardo: Incontra la musica da giovanissima nel coro della chiesa (e già sembra una storia di altri luoghi e di altri tempi). Dopo anni appassionati di canto, decide di completare gli studi, si trasferisce all’estero per un’importante esperienza umanitaria, ma alla fine la passione principale chiama. Torna in Italia ed inizia a girare per club cantando la sua passione principale, la Black Music tutta. Nel 2013 complice il suo amico Peppe Scalia viene introdotta al progetto NiggaRadio e a The Cave dove conosce Daniele Grasso. Li scopre che la sua è voce popolare, mediterranea e nera nella migliore delle accezioni.
Peppe“Thunder“Scalia: Batterista dal drumming schietto e originale è musicista a tutto tondo non disdegnando incursioni verso altri strumenti. Da più di un decennio calca da professionista le scene musicali in Italia e all’estero. Ha alle spalle diverse collaborazioni importanti. “Incrocia” l’esperimento NiggaRadio di Daniele e Andrea e ne diventa immediatamente parte. A tutto questo affianca l’attività di insegnante alla quale si è dedica sempre con passione e costanza. Nel 2011 si diploma con Merito in “Popular Music Performance” presso la Drum Tech Music School di Londra

DEMO MODE - si formano a Messina nel 2008. Nello stesso anno pubblicano il loro primo singolo "Niente come niente" autoprodotto e distribuito in digitale da Pirames International (MI). Il 13 Maggio vincono il MarteLive Sicilia 2009 (PA). Condividono il palco con Il Pan Del Diavolo al "Kef'art Festival" a Cefalù (PA). Vincono successivamente il "Summer Live Contest 2010" (TP) il 30 Luglio . Presentano in anteprima il videoclip del singolo "Odore" estratto dal primo album "Hai paura" pubblicato l'1 Agosto 2010. Prodotto artisticamente dagli stessi DemoMode e Antonio Stella. Successivamente sono impegnati nel tour promozionale dell’album. A Febbraio 2011 la band presenta una nuova Line-up con un nuovo equilibrio e un sound ancora più maturo. Suonano all' Italia Wave Sicilia 2011 ai Candelai (PA). Negli A Giugno, sono impegnati in mini-tour in Spagna e Paesi Baschi suonando tra l’altro al "Loinatz Fest 2011" a Beasain. Aprono il concerto dei Bud Spencer Blues Explosion ad Erice (TP). Nel 2012 prendono parte al "Take me out" (CT) e al "Sonic Waft Festival". Concludono il loro ultimo tour aprendo il concerto degli Io?drama il 29 Luglio al Borgo Saraceno a Brolo (ME). Il 7 Novembre sono una delle cinque band finaliste al "Tour Music Fest 2012" al Piper di Roma. L'inizio del 2013 li vede firmare con la Dcave Records di Daniele
Grasso per la lavorazione del nuovo disco.
Discografia
Demo Mode - Niente come niente - 2008 - Autoproduzione
Music Village Compilation VOL. 1 - 2008 - Pirames International
Band per Messina - Mani - 2009 - Imago Sound
Demo Mode - Hai Paura - 2010 - Autoproduzione

PUPI DI SURFARO - nascono nel 2006 dalle varie esperienze musicali dei componenti e dalla vulcanica idea di fondere teatro e canzone popolare di Salvatore Nocera, dando vita a uno spettacolo che mischia le forti tinte della musica tradizionale siciliana e la ritmica moderna alle liriche di protesta e denuncia sociale. Vantano all'attivo un cd "In vino Veritas" autoprodotto nel 2010, e hanno in uscita il nuovo lavoro di inediti "Suttaterra" per la label Dcave di Catania con la produzione di Daniele Grasso Suonano al MedFest 2009, semifinalisti all'XI Festival della Nuova Canzone Siciliana (2010), tra il 2010 e il 2013 aprono in Sicilia 5 live dei Modena City Ramblers, suonano al Forum Antimafia per P.Impastato a Cinisi PA (2010), Musicultura 2013, Maggio Sermonetano 2013, Taranta Sicily Fest 2013, vincitori del premio Musica contro le Mafie 2013. A gennaio 2014 suonano inaugurando i Percorsi di Legalità con le scuole di Caltanissetta assieme a Giovanni Impastato, fratello di Peppino

Veniteci a trovare
dal 1 al 2 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: