Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

★FLETCHER @ SPUTNIK 525★

Sputnik 525 Via Gorizia 17, Bergamo BG, Italia
Google+

★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★
Improvvisazione di matrice blues che passa attraverso i filtri del rock classico degli anni 60 e 70 e del grunge degli anni 90
Anche la Signora in Giallo ha uno stomaco e mangia come tutti noi.
I Fletcher avevano sentito dire dalla Signora che ognuno deve trovare la propria collocazione: loro l’hanno trovata esattamente tra il frigo dei latticini e la corsia dei giocattoli.
Ad inizio 2011, la Signora in Giallo ormai abbandonata dai palinsesti televisivi invernali passava il suo tempo al supermercato fino a quando, un giorno, tra uno yogurt ed un peluche per il nipote portò a casa anche i Fletcher.
Da quel momento la vita della Signora in Giallo è tornata ad essere divertente. Ora si occupa del banchetto dei Fletcher, la novità più interessante emersa negli ultimi mesi dal vivissimo panorama musicale bergamasco.

La band è nata ufficialmente all’inizio del 2011 dall’improvvisazione in sala prove di Andrea Manzoni (chitarra e voce) e Daniele Milesi (batteria).
Le sessioni in sala prove sono state fondamentali per far evolvere, ed affinare, l’iniziale improvvisazione di matrice blues attraverso i filtri del rock classico degli anni Sessanta e Settanta e del grunge dei Novanta. La continua attività live ha fatto il resto fornendo dei riscontri immediati e portando la band a registrare il primo EP omonimo verso la fine del 2011.
Le sonorità dei Fletcher vanno oltre al solito garage blues. Batteria diretta, chitarre distorte e cantato in lingua Inglese nascondono trame sonore originali e storie di vita quasi vera.[da Rockit Tutta Roba Italiana]

★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★
INGRESSO RISERVATO AI POSSESSORI DI TESSERA
ARCI2014 o altre tessere convenzionate (UISP, ARCI
RAGAZZI, LEGAMBIENTE, ARCI GAY, MOVIMENTO
CONSUMATORI, ARCI CACCIA, ARCI GOLA, PROCIV,
ARCI NATURA, ARCI PESCA, ZSKD)

Veniteci a trovare
il 17 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: