Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

CHIUSURA ArtInCantiere - "Un corpo in affitto" con Evarossella Biolo & BURLESQUE con Lisa dalla Via

C.S.O. Pedro Padova PD, Italia
Google+

Giovedì 8 Maggio ad ArtInCantiere:
CHIUSURA STAGIONE

Ultimo appuntamento con la rassegna “Donne in scena...” (II° Ed.)
www.facebook.com/events/1458990307666030/

H 20:00 Spazio ESPOsitivo:

H 20:30 esibizione/studio del Laboratorio Teatrale 2014, diretto da Stefano Marcato e Gianni Stoppelli

H 21:30 “UN CORPO IN AFFITTO”
di Vincenzo Ercole, regia Marco Artusi, interpretato da Evarossella Biolo.

Silvia è una donna sola in una stanza che si racconta e si svela agli spettatori. Silvia è una ragazza che da anni affitta il suo corpo per piacere e per soldi e che, arrivata ad un punto di non ritorno, accetta di farsi tagliare a pezzi da uno strano vecchio per scoprire cosa c’è dentro di lei. Silvia è lo specchio stesso della società che l’ha creata e che la giudica.
www.facebook.com/pages/Silvia-Corpo-in-affitto/552106288196149

H 22:30 Annuncio vincitori Concorso Spazio OFF 2014

A seguire “Bollicine e champagne”
spettacolo di BURLESQUE con Lisa Dalla Via.
www.lisadallavia.it/

Osteria ErEtica aperta dalle 20:00
Ingresso
----

“Un corpo in affitto”.
Spettacolo finalista al premio OFF 2013 del Teatro Stabile del Veneto, diretto da Alessandro Gassman.

Silvia è una ragazza per la quale è naturale provare simpatia: la bellezza, la vitalità, il modo elementare di strutturare i pensieri senza alcuna apparente logica, un’intelligenza tutta propria, il suo essere sperduta, tutto concorre a far tacere in noi il senso critico nei confronti di una ragazza che vende il proprio corpo per ottenere il successo – magari temporaneo – nella vita.

Quando però si cerchi di osservarla con un filtro oggettivo che ci permetta di inserire questo oggetto di studio all’interno della nostra società, non possiamo non sentire come estraneo (se non addirittura condannare) questo modo di gestire la propria vita: l’attualità incalza e i riflessi di quale possa essere il suo plausibile futuro provocano sentimenti conflittuali.

Veniteci a trovare
dal 8 al 9 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: