Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

“#IrpiniaèEuropa”: il prof. @PinoArlacchi, già Vice Segretario ONU, il 2 maggio in Irpinia

Irpinia Avellino AV, Italia
Google+

“Irpinia è Europa”: il prof. Pino Arlacchi, già Vice Segretario ONU, il 2 maggio in Irpinia


Venerdì 2 maggio il professore Pino Arlacchi; candidato all’Europarlamento per il PD, già Vice Segretario ONU; sarà in visita in Irpinia. Abbiamo deciso di sostenerlo in quanto Arlacchi è da sempre in prima linea a difesa della legalità attraverso il contrasto delle organizzazioni criminali in Italia e nel mondo. Per questo riteniamo che la sua storia personale, attraverso il suo impegno civile ed istituzionale, sia elemento fondamentale per far riavvicinare tanti cittadini, ormai delusi e scoraggiati, alla Politica e all'Europa.

Tra i diversi progetti di legge contro la mafia giacenti in Parlamento all’inizio del 1982, ne esisteva uno, presentato due anni prima dal gruppo comunista alla Camera dei deputati, il cui primo firmatario era un parlamentare prestigioso, l’on. Pio La Torre: uno dei protagonisti della lotta contro Cosa Nostra intrapresa dalla sinistra siciliana fin dall’immediato dopoguerra.

Il progetto La Torre faceva propria l’analisi del fenomeno mafioso esposta dal prof. Arlacchi nel saggio del 1978, e trasformava alcune delle sue categorie in altrettanti articoli di legge. L’oggetto del lodo La Torre era l’impresa mafiosa con i suoi devastanti vantaggi competitivi rispetto all’impresa “normale”, e le norme in esso contenute erano rivolte a colpire i meccanismi dell’accumulazione violenta del capitale.

La mattina del 30 aprile 1982 Pio La Torre veniva ucciso insieme al suo autista in una qualunque strada di Palermo. A 32 anni di distanza dalla scomparsa di Pio La Torre ci siamo sentiti in dovere di condividere questo episodio in particolare.

Il prof Arlacchi fu amico e collaborate dei Magistrati Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e Rocco Chinnici tutti brutalmente assassinati dalla mafia corleonese. Grazie al ruolo che ebbe agli inizi degli anni 90 di redattore esecutivo del progetto della DIA, Direzione Investigativa Antimafia, il boss Totò Riina, dopo essersi dichiarato “perseguitato politico”, fece i nomi dei suoi principali nemici tra cui "quel Pino Arlacchi che scrive libri" emettendo così, secondo il codice usato da Cosa Nostra, una vera e propria condanna a morte nei suoi confronti.

La DIA venne istituita nel 1991 assieme alla sua interfaccia giudiziaria, la Direzione Nazionale Antimafia, progettata da Giovanni Falcone. La DIA e la Procura Nazionale Antimafia sono oggi i due pilastri del contrasto della grande criminalità in Italia e nel mondo.

Arlacchi prima di essere eletto nel 2009 europarlamentare, tra i più attivi per numero di presenze e proposte di legge presentate, ha ricoperto dal 1997 al 2002 il ruolo di Sottosegretario generale delle Nazioni Unite, Direttore dell'UNDCCP (ufficio delle Nazioni Unite per il controllo delle droghe e la prevenzione del crimine) e Direttore generale dell'ufficio delle Nazioni Unite a Vienna, conseguendo straordinari risultati nella lotta al narcotraffico e al riciclaggio del denaro sporco a livello internazionale. Basti pensare alla promozione della Convenzione delle Nazioni Unite contro la criminalità organizzata transnazionale, approvata a Palermo da 124 paesi nel dicembre 2000 e pienamente operativa dal 2003. Si tratta del primo Trattato mondiale contro le mafie, che universalizza l' esperienza italiana e di altri paesi nel contrasto della grande criminalità. Al suo centro ci sono il sequestro dei beni di provenienza illecita, l'abolizione del segreto bancario per le indagini criminali e l'introduzione del reato di associazione mafiosa.

Ci sarebbe tanto ancora da raccontare sulla vita del prof. Pino Arlacchi ma preferiamo che lo faccia lui dal vivo negli appuntamenti in programma venerdì 2 maggio in Irpinia.


Di seguito il programma della visita del Prof. Pino Arlacchi in Irpinia il 2 Maggio:

- Ore 10.00 conferenza stampa con Carmine De Blasio Segretario provinciale PD Avellino e Marcello Rocco, presso Federazione provinciale PD Avellino, per presentare candidatura del prof. Pino Arlacchi (http://pinoarlacchi.it/it/note-biografiche/1-mi-presento) in Irpinia e della due interrogazioni in Euro Parlamento su aiuto castanicoltura e no trivellazioni in Alta Irpinia;

- 0re 13.00 visita castagneto del serinese colpito da cinipide (mosca cinese);

- Ore 13.30 "pranzo sociale" (esclusivamente su prenotazione: 328/2479859; serino85@hotmail.it), con simpatizzanti e sostenitori, presso il ristorante "Il Boschetto” di Serino;

- Ore 15.30 visita all’azienda per la lavorazione di castagne "Terminio Frutta & Alimentari" tra le più grandi del Mezzogiorno.

- Ore 17.00 iniziativa presso il Circolo GD-PD "E. Berlinguer" di Serino: "Irpinia è Europa". Introduce e modera:
Marcello Rocco Segretario PD Serino - Assemblea naz. PD; Intervengono: Antonello Losco Segreteria prov. PD Avellino Resp. Legalità, Antonino Castorina Segreteria naz. GD Resp. Legalità; Conclude: Prof. Pino Arlacchi Europarlamentare PD - Già Vice Segretario ONU;

- Ore 20.00 intervista Radio Harambee Radio Harambee - la Radio per i Beni Comuni, organo ufficiale di Harambee - Movimento per i Beni Comuni. Un movimento politico apartitico formato soprattutto da VTQ (ventenni, trentenni e quarantenni) che si ispira ai valori della costituzione italiana così come la conosciamo oggi.


Avellino, 29/04/2014

Veniteci a trovare
il 2 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: