Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il Lambrusco si fa evento

Albinea RE, Italia
Google+

IL LAMBRUSCO SI FA EVENTO: 1-30 giugno 2014 nel cinquantennale della Sagra del Lambrusco e degli Spiriti Divini il mese di giugno si veste a festa per celebrare la fertilità della terra emiliana e delle sue vigne.

“Il Lambrusco si fa evento” sarà il filologico di una serie di appuntamenti programmati per scandire tutti i week end del mese di giugno. L’iniziativa è stata organizzata congiuntamente dal Comune di Albinea, dalla A.S.D. Cooperatori, dalla Cantina di Albinea Canali, dalle Cantine Riunite &Civ, dal Consorzio TutelaVini Reggiani, dal ConsorzioTutela Vini Emilia e dalla Pro-Loco di Albinea.

La scelta delle iniziative inserite in calendario spazia dal mondo enologico a quello gastronomico, vocazionalmente congiunti sulla nostra tavola, senza trascurare l’aspetto sportivo. In apertura trova posto uno dei traguardi più ambiziosi che la nostra Amministrazione si è posta: portare ad Albinea il punto di start e di traguardo di una delle più importanti competizioni ciclistiche: La Gran Fondo Terre Matildiche, ribattezzata per l’Occasione “Gran Fondo Cooperatori Terre del Lambrusco Cantina Albinea-Canali”.

In campo agroalimentare le colline reggiane si distinguono per la vasta produzione vinicola, conosciuta ormai in tutto il mondo. Esistono due prodotti di filiera su cui Albinea può contare e su cui l’Amministrazione intende investire a fianco dei produttori: Il Lambrusco e l’Aceto Balsamico Tradizionale. Entrambi frutto della trasformazione dell’uva, sono un aspetto importante della nostra cultura, e devono divenire sempre di più strumento di rilancio economico e, in prospettiva, turistico.

Non solo, l’attività agricola, può essere un ottimo sbocco imprenditoriale per i giovani che vogliono costruire un proprio percorso lavorativo nell’agroalimentare.

Il festeggiamento per il cinquantenario della Festa del Lambrusco, storica manifestazione promossa dalla Pro-Loco di Albinea, nel 2014, sarà un’occasione per dare forza alla produttività enologica locale attraverso diversi momenti declinati lungo tutto il mese di giugno. Anche Albinea, sulla scia di quanto è stato fatto ad esempio nella Regione Toscana, ha così una sua manifestazione ciclistica dedicata alla valorizzazione dei prodotti del territorio, con la possibilità di far conoscere i nomi, i marchi e dia la possibilità di promuovere nuove forme di turismo sul nostro territorio. ALBINEA (Reggio Emilia)-

CALENDARIO EVENTI 2014: dal 6 Giugno al 5 Settembre, ogni venerdì sera, Mercatino dell’antiquariato e dell’Artigianato Albinea Fola (Centro)

31 MAGGIO – 1 GIUGNO 42^ Granfondo Cooperatori Terre di Lambrusco Cantina Albinea Canali – Per Info Segreteria del Sindaco 0522 590244. Granfondo ciclistica organizzata dalla ASD Cooperatori Reggio Emilia in partnership con Consorzio Tutela Vini Reggiani e Cantina Albinea Canali. La Granfondo è, in pratica, l’attuale Due Passi Matildica, che vedrà partenza e arrivo ad Albinea e viene ribattezzata attraverso un’operazione di cobrand che coinvolge Consorzio e Cantina Albinea Canali.

In questi giorni Piazza Cavicchioni in Albinea sarà a disposizione del Consorzio e dei suoi associati per attività di promozione e vendita. 5-6-7-8 GIUGNO 50^ Sagra del Lambrusco e degli Spiriti diVini – Albinea Fola (Centro).

Per Info URP Comune di Albinea 0522 590224

La manifestazione, organizzata da Pro Loco in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Albinea, negli ultimi anni si è notevolmente rinnovata promuovendo la riscoperta e la valorizzazione dei prodotti tipici del territorio ed estendendo, a livello nazionale, la comunicazione e la promozione dell’evento oltre alla programmazione di un calendario ricco di proposte culturali.

Dopo la serata dio anteprima contraddistinta da una programmazione per tutte le età la manifestazione entrerà nel vivo, e si potrà assistere ad un vero assalto sensoriale. Nella Piazza principale “Centrolambruschi”, una grande enoteca che si configurerà come punto mescita, dove, i sommeliers dell’AIS accompagneranno il visitatore alla degustazione guidata del lambrusco prodotto nelle province di Reggio Emilia, Parma, Modena, Mantova, Cremona e Bologna, abbinandolo ad assaggi di prodotti tipici locali.

Non mancheranno stands gastronomici ed enologici, con prodotti opportunamente selezionati, in cui la protagonista sarà la qualità, e numerosi appuntamenti fra concorsi, disfide, spettacoli, dibattiti e raduno di camperisti. Un’occasione interessante per conoscere maggiormente le aziende, i prodotti, gli aspetti gastronomici, culinari, iconografici e storici legati al lambrusco in un contesto di grande valorizzazione delle produzioni tipiche e di qualità. 14-15 GIUGNO Vigne Perdute – Piazzale Lavezza (Albinea Centro).

Per Info URP Comune di Albinea 0522 590224 Vigne Perdute è una manifestazione che, partendo dal recupero di un vitigno perduto, il Montericco, si propone di fare conoscere e valorizzare i vitigni autoctoni, rari e sconosciuti. Curata da Vitaliano Biondi, per conto del Comune di Albinea e Pro Loco, “Vigne Perdute” vedrà la degustazione guidata di uvaggi di vitigni antichi.

Vini di piccola o piccolissima produzione, scelti ognuno a rappresentare le province dell’Emilia Romagna, nel nome della biodiversità e del legame con il territorio verranno presentati a visitatori attraverso una degustazione guidata a cui si affiancherà una conferenza di approfondimento. I partecipanti potranno soddisfare la propria curiosità degustando vini di antica tradizione, spesso dimenticati e che, grazie ad una nuova generazione di vignaioli, tornano oggi alla ribalta.

Potrà essere centellinato il Montericco, vitigno antichissimo conosciuto per la particolarità del nome, la spergola, l’uva fogarina ed altri ancora, i quali mostreranno ai visitatori una panoramica completa di quel paradiso del vino che è l’Emilia Romagna.

Oltre a degustazioni guidate, accompagnate dalle arie del melodramma, è prevista la possibilità d'assaggiare alcuni squisiti prodotti d'eccellenza della gastronomia emiliano-romagnola. Sarà inoltre aperto uno "spazio-mercato" nel quale, i visitatori, potranno fare acquisti direttamente dai produttori, agevolati da un ottimo rapporto qualità-prezzo. 20 GIUGNO – Vigne Valorose (Cantina di Albinea Canali).

Per Info URP Comune di Albinea 0522 590224 Vigne valorose è un progetto di promozione di quella viticoltura realizzata in luoghi impervi, lontani dalle vie di comunicazione e spesso difficili da raggiungere.

A volte si tratta di minuscoli fazzoletti di terra strappati alla montagna, alle rocce, al mare sui quali stanno abbarbicate poche vigne coltivate. Vigne, che grazie alla passione ed alla ostinazione di alcuni vignaioli sono in grado di regalarci vini rari e carichi di storia. Produzioni di poche migliaia di bottiglie ma proprio per questo preziose che sempre più trovano estimatori affezionati. Le vigne valorose sono quelle situate su terreni con forti pendenze (superiori al 30%), o che si spingono sopra ai 500 metri, oppure come alle Cinque Terre distribuite su terrazze oppure vigneti su piccole isole.

Nel nostro paese abbiamo molti esempi di questi esempi, basta pensare ai rilievi del Trentino-Alto Adige, della Valle d’Aosta, dell’isola di Pantelleria, della Sardegna, della Valtellina, della Costiera Amalfitana, della Costa Viola, delle Cinque Terre delle pendici dell’Etna. Vigne Valorose è anche un progetto di promozione turistica perchè parliamo di vini in grado di trasmettere il valore delle emozioni dei paesaggi che evoca la loro stessa denominazione di origine.

Veniteci a trovare
dal 1 al 30 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: