Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Caserta Summer Festival

Giardini della Reggia Piazza Carlo III, Caserta, Caserta CE, Italia
Google+

PER INFO
Caserta e Prov. 331/4324511
Napoli e Prov. 347/3888411




17 Luglio 2014
ALESSANDRA AMOROSO

cantante italiana salita alla ribalta nel 2009 grazie alla partecipazione e alla vittoria dell'ottava edizione del talent show Amici di Maria De Filippi.
Del talent vince anche il circuito Big dell'undicesima edizione nel 2012. Ad oggi, dopo la pubblicazione di 3 album studio, uno live, un EP e 15 singoli, la FIMI certifica le sue vendite complessive per più di 905.000 copie[1] ricevendo vari dischi d'oro, di platino e multiplatino. È stata premiata varie volte ai Wind Music Awards per le sue vendite e ha ricevuto due nomination ai TRL Awards e una ai Kids' Choice Awards.

Prezzi biglietti
I settore numerato : € 40.00+6.00
II settore numerato : € 30.00+4.50
Tribuna : € 25.00+3.75






18 Luglio 2014
MASSIMO RANIERI

Sin da bambino strillone e posteggiatore per guadagnarsi da vivere, viene notato dall'autore di canzoni Giovanni Polito mentre si esibisce in un ristorante, in virtù della sua bella voce; nel '66 debutta in televisione nel varietà "Scala Reale", presentando la celebre "L'amore è una cosa meravigliosa".
L'anno dopo è primo nel girone B del Cantagiro eseguendo "Pietà per chi si ama"; nel '68, a Sanremo, porta in finale il brano "Da bambino"; il 1969 è l'anno di "Rose rosse", con cui vince la sezione principale del Cantagiro; nel '70 trionfa infine a Canzonissima grazie a "Vent'anni", ripetendo l'exploit un biennio più tardi con "Erba di casa mia".
Nel frattempo, pure il cinema si accorge di lui: il regista Mauro Bolognini lo sceglie come protagonista per "Metello" (1970), che gli fa guadagnar il David di Donatello quale miglior attore. Seguono, tra i molti titoli, "Bubù" (1971), ancora con Bolognini; "La cugina" (1974) di Aldo Lado, bella riduzione del romanzo di Ercole Patti; il noir "Con la rabbia agli occhi" (1976) di A. M. Dawson, in coppia con Yul Brinner; il delizioso "La patata bollente" (1979), dove riveste con misura il ruolo d'un giovane omosessuale che s'innamora di un operaio comunista.
Interprete poliedrico e versatile, dismessi momentaneamente i panni di cantante si getta nel teatro: nel '75, a Spoleto, esordisce sul palcoscenico in "Napoli: chi resta e chi parte" di Raffaele Viviani, sotto l'accorta regia di Giuseppe Patroni Griffi.
Nel 1978 recita ne "Il malato immaginario" di Molière e l'anno seguente ne "La dodicesima notte" di Shakespeare, entrambi firmati da Giorgio De Lullo; lavora dipoi con Strehler ("L'anima buona di Sezuan", 1980; "L'isola degli schiavi", 1994), Scaparro ("Barnum", 1983; "Varietà", 1985; "Pulcinella", 1988), Garinei e Giovannini (un revival di "Rinaldo in campo", nell'87).
Nel 1988 ritorna alla musica, vincendo il Festival di Sanremo con "Perdere l'amore"; l'anno successivo, presenta con Anna Oxa il varietà tv "Fantastico 10".
Nel 2001 esce "Oggi o dimane", incursione nel repertorio della tradizione musicale napoletana condotto assieme al grande arrangiatore Mauro Pagani, cui segue - sulle medesime piste - "Nun è acqua"

Prezzi Biglietto

Primo Settore €40.00+6.00
Secondo Settore €32.00+4.80
Terzo Settore Non Numerato €25.00 + 3.75







21 Luglio 2014
VINCENZO SALEMME

Con la compagnia di De Filippo partecipò a Quei figuri di tanti anni fa (come comparsa), Il cilindro e Il sindaco del rione Sanità che furono poi trasmesse da Rai Uno tra il 1978 e il 1979. La collaborazione con la Compagnia di Eduardo De Filippo continuò fino al 1984 (anno della morte di Eduardo) e proseguì con il figlio, Luca De Filippo, fino al 1992.
Vincenzo Salemme oltre ad essere un attore teatrale ha recitato anche in alcuni film. Il suo esordio come attore avviene negli anni ottanta, quando il regista Nanni Moretti gli affida ruoli nei film Sogni d'oro, Bianca e La messa è finita. Nel 1989 partecipa al film C'è posto per tutti, per la regia di Giancarlo Planta.
Altri film in cui ha recitato sono Isotta di Maurizio Fiume, Il tuffo di Massimo Martella, Baciami piccina di Roberto Cimpanelli, Olé di Carlo Vanzina, Ex di Fausto Brizzi, il kolossal Baarìa di Giuseppe Tornatore, La vita è una cosa meravigliosa di Carlo Vanzina ed A Natale mi sposo di Paolo Costella.
Nel 1998 esce il primo film da lui diretto, "L'amico del cuore". La pellicola, uscita nelle sale cinematografiche nel dicembre 1998, ottiene molto successo, incassando dieci miliardi di lire.
Altri film diretti da lui sono Amore a prima vista (1999), A ruota libera (2000), Volesse il cielo! (2002), Ho visto le stelle! (2003), Cose da pazzi (2005), SMS - Sotto mentite spoglie (2007) e No Problem (2008).
Famose sono molte sue commedie teatrali: "...e fuori nevica", "Passerotti o pipistrelli?", "Premiata pasticceria Bellavista", "Faccio a pezzi il teatro", "Lo strano caso di Felice C.", "Bello di papà".
Dopo un record di incassi in giro per l'Italia con il suo nuovo spettacolo "L'astice al veleno", l'anno successivo lo ripropone. È stato anche protagonista di due show televisivi, Famiglia Salemme Show (2006) e Da Nord a Sud... e ho detto tutto! (2009), entrambi andati in onda su Raiuno.
Attualmente Vincenzo Salemme è impegnato con le riprese di ..e fuori nevica, con l'uscita prevista per l'autunno 2014


Prezzi biglietto

PROSSIMAMENTE



23 Luglio 2014
MADE IN SUD con ALESSANDRO SIANI

Alessandro Esposito ha assunto il nome d'arte Alessandro Siani per ricordare Giancarlo Siani, un giornalista ucciso dalla camorra. Siani ha iniziato la sua carriera all'interno del laboratorio "Tunnel Cabaret", storico locale sito a Santa Chiara. Benché giovanissimo, nel 1995 vince il "Premio Charlot" come migliore cabarettista dell'anno. È stato, inoltre, il vincitore di alcuni premi nazionali, come "Franca Villa" e "Ascea Ridens" (presidente della giuria, l'attore comico napoletano Francesco Paolantoni).
Ha fatto il suo esordio nel 1998-99, durante la terza edizione della trasmissione napoletana Telegaribaldi, nel trio A Testa in giù composto da Siani stesso, Francesco Albanese e Peppe Laurato. Il trio interpretava uno sketch ambientato in una discoteca, in cui Tatore (Alessandro), un ragazzo cafone e arrogante, respingeva le avances della brutta e grassa Ivana (Peppe, il quale dopo la separazione dal trio, oggi compone insieme a Massimo Borrelli il duo di cabaret i DUE x DUO), mentre lo stralunato dj Checco-Lecco (Francesco) urlava ad alta voce i suoi slogan improbabili. L'anno dopo, nella quarta stagione di Telegaribaldi, Siani interpretò due personaggi: lo stesso Tatore, stavolta solo con Checco-Lecco, e il procuratore Alex Damiani.
Successivamente ha partecipato ad un altro programma campano, Pirati, condotto da Biagio Izzo. Nel 2002 è approdato a Telecapri presentando, insieme ad Alan De Luca, il Maradona Show.[1] Alessandro Siani ha inoltre doppiato in lingua napoletana spezzoni del cartone animato Jeeg robot d'acciaio, trasformato per l'occasione in "Giggig robot d'acciaio", andati in onda sull'emittente campana Telenapoli 34 durante lo spettacolo da lui condotto, "Movida".
Nel 2003 si fa conoscere alla trasmissione comica Bulldozer di Rai 2, condotta da Federica Panicucci, reinterpretando Tatore. Il suo personaggio ha ottenuto subito un buon successo ed una discreta approvazione a livello nazionale.Fra le sue apparizioni, lo ricordiamo anche a Domenica In con Mara Venier, nel varietà Guarda che luna (Rai Uno, 2004).
Il successo a teatro[modifica | modifica sorgente]
Grazie allo spettacolo teatrale "Fiesta", nel dicembre 2004, con Francesco Albanese e Carmela Nappo, Siani diventa uno dei comici più popolari in Campania e in generale nel sud Italia, con la nascita di veri e propri tormentoni. Il successo teatrale di Fiesta (allestito per oltre un mese al teatro Diana di Napoli) ha portato all'uscita del DVD dell'omonimo spettacolo, che ha venduto 26000 copie. Fiesta è seguito nel 2005 dalla tournée del suo nuovo spettacolo, "Tienimi Presente" e "Per Tutti". Nello stesso anno ha condotto l'edizione di Sanremo Giovani. I suoi spettacoli sono sempre dedicati a Giovanni Sisto, fratellastro di Siani.
Lo sbarco al cinema[modifica | modifica sorgente]
Nel 2006 è stato protagonista del film Ti lascio perché ti amo troppo di Francesco Ranieri Martinotti prodotto da Mauro Berardi. La prima esperienza di Alessandro Siani nel campo del cinema (il trio Albanese-Ranieri Martinotti-Siani si è occupato anche del soggetto e delle sceneggiature) gli ha fatto guadagnare il premio di miglior attore al Giffoni Film Festival.
Nello stesso anno è stato fra gli attori di Natale a New York, insieme a Christian De Sica, Massimo Ghini, Elisabetta Canalis, Sabrina Ferilli.In contemporanea ha continuato le sue apparizioni su Rai 2 comparendo come inviato dallo stadio San Paolo a Quelli che... il calcio (condotto da Simona Ventura) e dal 4 dicembre 2006 è stato al timone di Libero. La trasmissione è stata però sospesa dal palinsesto dopo appena due puntate per carenza di ascolti.
Alla fine dell'aprile 2007 esce sul mercato il suo secondo DVD intitolato Tienimi presente. Il 12 maggio ha portato allo Stadio San Paolo lo spettacolo Per tutti, con un'affluenza di circa 25000 persone. Nel giugno 2007 ha condotto su Rai 2 insieme a Serena Garitta Tribbù, trasmissione comica ambientata contemporaneamente a Napoli e a Varese.Nel Natale 2007 è tornato al cinema con Christian De Sica e Michelle Hunziker in Natale in crociera di Neri Parenti. Dopo il successo che ha avuto con Christian De Sica nei film di Natale, dal 23 dicembre 2008 ha girato in tour con lo spettacolo chiamato Più di prima.
Il 25 gennaio 2009 sale sul palco di Colorado Cafè dove si è esibito per promuovere il suo spettacolo teatrale. Nel Natale del 2009, ha riproposto il suo tour Più di prima...international, riscuotendo un moderato successo.

MADE IN SUD
Il programma, condotto dai comici Gigi e Ross e dall'attrice Fatima Trotta, Elisabetta Gregoraci con la collaborazione del professore Enzo Fischetti e del Disc jockey Frank Carpentieri, ha come protagonisti cabarettisti e attori del Sud Italia, talvolta affiancati anche da comici del nord.

Prezzi Biglietto

Primo settore numerato: € 38.00+5.70
Secondo settore numerato: € 30.00+4.50
Terzo settore non numerato: € 22.00+3.30

PER INFO
Caserta e Prov. 331/4324511
Napoli e Prov. 347/3888411





11 Luglio 2014
PINO DANIELE
INFO E BIGLIETTI :

TICKETTERIA CASERTA;
CIRCUITO GO2.


Comincia la sua carriera artistica con il gruppo "Batracomiomachia", poi nel 1975 inizia l'attività di session man, suonando nell'album che Mario Musella registra per la King di Aurelio Fierro e che rimane inedito fino al 2012, anno in cui viene pubblicato con il titolo Arrivederci, e, l'anno seguente, in Suspiro di Jenny Sorrenti, in Le due facce di Gianni Nazzaro di Gianni Nazzaro(cantando anche i cori nella canzone Me ne vado) ed accompagnando in tour Bobby Solo.
Sempre nel 1976 entra a far parte, come bassista, dei Napoli Centrale, dove incontra James Senese.
Terra mia, l'album d'esordio del 1977 dove vengono tra l'altro recuperati i brani del precedente singolo, denota il profondo legame del cantautore con la tradizione partenopea e mediterranea sia per le musiche che per i testi, i quali ricordano, talvolta, canti e usanze popolari tipicamente napoletane.
Nel 1981 l'artista tiene un grande concerto in Piazza del Plebiscito a Napoli, radunando duecentomila persone, accompagnato da una formazione tutta partenopea, tra collaboratori vecchi e nuovi (Tullio De Piscopo, Joe Amoruso, Rino Zurzolo, Tony Esposito, James Senese), che lo stesso anno partecipa all'album Vai mò (altra pietra miliare della carriera di Daniele).
È uno dei musicisti italiani più conosciuti nel mondo; nel 1980 ha fatto da apri pista al concerto milanese di Bob Marley, ha suonato a Cuba e all'Olympia di Parigi, con artisti dal calibro di Ralph Towner, Yellow Jackets, Mike Mainieri, Danilo Rea, Mel Collins.
Nel 1993, nell'album Che Dio ti benedica, compare un brano scritto da Massimo Troisi e musicato dall'Uomo in blues.
Dal 1990 al 1993, per ragioni di salute, riduce sensibilmente il numero dei suoi concerti, ma dal 1994 ritornerà a esibirsi regolarmente dal vivo.
Nell'aprile 2007 è nuovamente in tournée in Italia e in Europa, riscontrando sempre il tutto esaurito, la prima parte del giro di concerti termina con una serata-evento al Palalottomatica di Roma (29 maggio 2007).
Il 9 gennaio 2008 si riunisce ai vecchi amici De Piscopo, Senese, Esposito, Amoruso e Zurzolo, in nome di una sorta di rifondazione, a distanza di anni, del "Neapolitan Power". Con tale formazione realizza un triplo CD con quarantacinque brani, tra vecchi successi riarrangiati, versioni originali e alcuni inediti. Il lavoro si intitolerà, simbolicamente, Ricomincio da 30, a significare trent'anni ininterrotti di carriera musicale, ma anche un omaggio all'amico Massimo Troisi.
L'8 luglio 2008 Daniele torna ad esibirsi nella "sua" Piazza del Plebiscito per un trionfale concerto, cui partecipano numerosi ospiti (tra gli altri Giorgia, Irene Grandi, Avion Travel, Nino D'Angelo).
Il 27 marzo 2009 esce l'album Electric Jam, anticipato dal singolo Il sole dentro di me, che vede la collaborazione con il rapper Alessandro Aleotti in arte J-Ax, ex Articolo 31. In occasione del nuovo disco viene organizzato l'"Electric Jam Europen tour" che si conclude in settembre, a Capri. Il 1º ottobre 2009 Pino Daniele suona per la prima volta al Teatro Apollo di New York. Il 4 ottobre è invece a Toronto.




PER INFO
Caserta e Prov. 331/4324511
Napoli e Prov. 347/3888411

Veniteci a trovare
il 11 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: