Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

BERTOLI CANTA LA SS 106

Museo della Liquirizia "Giorgio Amarelli C.da Amarelli -SS 106, Rossano Stazione CS, Italia
Google+

IL CANTAUTORE EMILIANO A ROSSANO DOMENICA 4
PUGLIESE: CI SERVE UNA DIVERSA ATTENZIONE

ROSSANO (Cs), Giovedì 24 Aprile 2014 – Stesa sul basso guarda da lì, bada alla costa ionica per arrivare in fondo. Si sa certo non è l'unica, spesso ha una sola corsia mezza distrutta e poco pratica, tra la salsedine e i bar, tra una puttana e una macchina carica, c'è chi passerà sulla statale 106, chi non verrà mai sulla statale 106, chi ci invecchierà sopra alla 106 (…). Si chiama SULLA STATALE 106, il brano scritto da Alberto BERTOLI, figlio del grande interprete della migliore musica d'autore italiana Pierangelo BERTOLI. Sarà presentato personalmente dall’artista emiliano a Rossano la prossima DOMENICA 4 MAGGIO, alle ORE 11 presso l’Auditorium AMARELLI, in occasione dell’incontro promosso da Fabio PUGLIESE autore di CHI È STATO? e dalla Montesanto Sas Comunicazione & Lobbying.

SS 106, BERTOLI non sarà solo ad affrontare il tema. Ad offrire un punto di vista diverso dal suo, di viaggiatore e turista, ci sarà anche Donato MINGRONE giovane emergente cantautore calabrese. MA CHI TI DICE è il racconto in musica di chi, vivendo a Torretta di Crucoli, la SS 106, la vive quotidianamente.

Un approccio culturale attraverso la sensibilità artistica e musicale al tema della STRADA DELLA MORTE.

Parte da qui – dichiara PUGLIESE - un processo culturale che ha l’ambizione di far crescere conoscenza e consapevolezza: la nostra regione per ambire alla modernità deve superare la carenza infrastrutturale. Bisogna spostare l’attenzione sul problema secolare della SS 106. Fa piacere riscontrare la sensibilità e l’interesse di due artisti come BERTOLI e MINGRONE. Ognuno di loro – aggiunge PUGLIESE - lo fa in modo diverso. Da una parte BERTOLI, emiliano, offre una lettura da viaggiatore/turista che mette in risalto l’aspetto meno legato alle vittime. BERTOLI guarda la strada come un collegamento tra la Calabria ed il mondo. Donato MINGRONE, invece, racconta la SS 106 da calabrese: parla delle vittime, della nostra incapacità di ammodernarla o fare qualcosa in merito.

I due brani, che saranno eseguiti dal vivo in occasione dell’incontro moderato da Lenin MONTESANTO, saranno "ceduti" gratuitamente dagli artisti a PUGLIESE che li utilizzerà come colonna sonora ufficiale di un progetto web che sarà presentato nelle prossime settimane: CHI è STATO? verrà pubblicato in una seconda versione e diventerà un ebook gratuito per tutti.

Veniteci a trovare
il 4 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: