Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

ROSAPAEDA || Musicraiser Tour || ZERO

ZERO Via San Benedetto, 17, Brindisi BR, Italia
Google+

Rosapaeda presenta in anteprima il suo nuovo lavoro discografico, illustrando le motivazioni e le radici da cui nasce questo progetto e la possibilità di poterlo sostenere attraverso una campagna di crowdfunding lanciata su Musicraiser.
http://www.musicraiser.com/it/projects/2103-rosapaeda-inna-different-stylee

L'artista si racconta, inoltre, ripercorrendo le tappe significative dei 30 anni della sua carriera e attraverso l'esecuzione di brani in chiave inedita.


>BIO
Rosapaeda è considerata oggi una delle più belle voci tra le interpreti italiane. Inizia negli anni 80 con l’audace progetto dei Different Stylee (prima formazione reggae italiana) che contiene già il germe della contaminazione e mostra la sua forte attenzione per le radici della nostra musica popolare.
In questa prima esperienza si impone come figura carismatica e trascinante, tanto che, scioltasi la sua band reggae, ottiene immediatamente un largo consenso di pubblico quando nel 1993 si ripresenta con una formazione che porta il suo nome e che propone un repertorio di musiche originali e tradizionali arrangiate in chiave elettrica.
Inizia un intenso tour italiano che la porta a definire il suo stile e il suo repertorio: nuove sonorità più acustiche, molti brani originali e reinterpretazioni innovative di brani della tradizione italiana insieme al carattere unico della sua voce . Al suo fianco, in questa ricerca, il musicista compositore Eddi Romano che costruisce intorno alla sua voce un tessuto sonoro e stilistico che diventa un marchio della sua musica.
Nel 1999 la sua prima produzione discografica “Facce” la lancia immediatamente nel mercato discografico della musica etnica in tutto il mondo, e la accredita nei più importanti festival europei di world music.
Ma è “In forma di rosa” nel 2001 che segna il passaggio determinante del suo stile musicale. Album ricco di contaminazioni etniche che si mescolano alle sonorità più nuove. “Ta Travudia” per esempio, nella versione re mixata da Rootsman, diventa un cult nelle dance hall di tutto il mondo, pubblicato in numerose compilation tra le quali quella di dj Shantel in Bucovina 1.
Con questo disco vince al festival di Carpino il premio “Rocco Draicchio” e il primo premio nazionale di World Music “Popolare Network-Musica e suoni dal Mondo” nell’omonimo festival di Carrara.Viene eletto miglior disco dell’anno dal magazine tedesco Folkworld. Nel dicembre 2009 viene assegnato a Rosapaeda l’importantissimo Premio Matteo Salvatore.
Innumerevoli diventano allora i suoi concerti all’estero che la vedono in cartellone a fianco dei più grandi nomi della scena etno-world mondiale.
Dopo un periodo di pausa e riflessione creativa, durante il quale è continuata l’attività concertistica all’estero, Rosapaeda si ripresenta sulla scena discografica con il cd “Mater Heart Folk” (prodotto dalla Felmay) album che segna la sua piena maturazione artistica. La rivista inglese “Song Lines” tributa all’album 4 stelle. La sua voce spicca per nitidezza, grande ricchezza interpretativa e per l’originalità della proposta musicale ormai lontanissima dagli stereotipi del folk. Il suo infatti è considerato da molti un lavoro in direzione di una nuova definizione dello stile popolare.Uno dei brani di “Mater” viene scelto per un film prodotto per Rai2 nell’ autunno del 2009.
Con il concerto live “Mater heart folk” Rosapaeda conferma la vocazione internazionale della sua voce e del suo stile musicale: memorabili i concerti sold out a Parigi nel 2012 (al fianco di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro), e nel 2013 al Babel Med di Marsiglia dove rappresentava l’italia insieme a Vinicio Capossela. Il 2014 segnerà una autentica svolta artistica di Rosapaeda, è infatti in lavorazione il suo nuovo album in uscita a settembre -ROSAPAEDA INNA DIFFERENT STYLEE- L’artista infatti in questo nuovo lavoro mette insieme la sua grande esperienza del periodo Reggae alla ricchezza delle contaminazioni di stili e di luoghi, avvalendosi, oltre alla sua band, della prestigiosa collaborazione internazionale di Dennis Bovell maestro indiscusso del suono in stile londinese.

ZERO A.P.S. - Circolo A.R.C.I. - Via San Benedetto 17 - 72100 Brindisi BR - INGRESSO GRATUITO RISERVATO AI SOCI

Veniteci a trovare
il 8 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: