Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

ETICA SPORTIVA: MERCOLEDI' 30 APRILE APPUNTAMENTO A RIVAROLO CANAVESE CON IL SEMINARIO ''ASPETTANDO

Hotel Rivarolo Corso Indipendenza, 76, Rivarolo Canavese TO, Italia
Google+

ETICA SPORTIVA: MERCOLEDI' 30 APRILE APPUNTAMENTO A RIVAROLO CANAVESE CON IL SEMINARIO ''ASPETTANDO IL GIRO A RIVAROLO...PARLIAMO DI ETICA E SPORT AI GIOVANI DI OGNI ETA'''


Un seminario per approcciare con la corretta visuale un grande evento sportivo: con questo intento - patrocinato dalla Citta' di Rivarolo Canavese e dalle societa' Asd Rivarolo Canavese Volley, Ssd Rivarolese 2009 e Rem Bu Kan Karate - viene proposto mercoledi' 30 aprile h 20,30 alla sala congressi dell'hotel Rivarolo - corso Indipendenza, 76 - l'incontro ''Aspettando il Giro a Rivarolo....parliamo di etica nello sport ai giovani di ogni eta'''.

A due passi dalla linea d'arrivo della tappa Fossano-Rivarolo Canavese della corsa rosa, in calendario il prossimo venerdi' 23 maggio, saranno analizzate - a beneficio innanzitutto di studenti delle scuole medie superiori, famiglie, giovani atleti e tecnici delle societa' sportive - tematiche per interpretare in modo razionale, e quindi formativo delle individualita', l'attivita' agonistica.

L'evento della cittadina canavesana rappresenta un interessante gemmazione, all'insegna della continuita', col recente convegno ''Giustizia e Sport'' tenutosi al tribunale di Torino con la mission di fornire linee guida per non dissociare mai il principio della legalita' dalla pratica sportiva.

A Rivarolo, con apprezzabile prontezza da parte degli organizzatori guidati da Vitaliano De Gregorio e Domenico Barbuto, il discorso continuera' attraverso i contributi dell'avvocato Monica Spriano, rappresentante dell'Associazione Maged (Magistrati Avvocati Europee Giuriste Donne) e di Fabio Provera (Asd Sapientiae Motusque) che presentera' gli sviluppi recentissimi del progetto maglia etica-antidoping, iniziativa a tutela del ciclismo credibile che prevede l'accettazione di test sanitari volontari da parte dei corridori chi conquistano i traguardi volanti nelle corse.

L'aderenza del discorso maglia etica-antidoping - che ha appena inaugurato il patrocinio del Coni nel recente Trofeo Edil C, gara internazionale dilettanti Elite-Under23 svoltasi lo scorso 12 aprile a Collecchio (Parma) - all'arrivo del Giro d'Italia sara' approfondita da Andrea Desana, delegato Piemonte-Valle d'Aosta dell'Unione Veterani dello Sport, l'ente morale che sostiene il progetto in virtu' della sua funzione di favorire la crescita dei giovani attraverso la cultura del sano agonismo senza scorciatoie e compromessi.

La disamina si allarghera' poi all'etica nell'immenso universo calcistico, con l'intervento dell'agente Fifa Luca Vargiu', e di uno sport profondamente radicato nella pratica giovanile sia al maschile sia al femminile come la pallavolo, grazie alla relazione di Ezio Ferro, presidente regionale Piemonte di Federvolley.


Rivarolo Canavese (Torino), 30 aprile 2014

Veniteci a trovare
il 30 aprile 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: