Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

IN ONORE DEL POPOLO DELLE DUE SICILIE!

Piazza Vittorio Veneto Piazza Vittorio Veneto, Torino, Italia
Google+

IN ONORE DEL POPOLO DELLE DUE SICILIE!

IN ONORE DI TUTTI I POPOLI D’ITALIA!

IN ONORE DI TUTTI I POPOLI DEL MONDO!

LUGLIO 2014

SABATO 05, A TORINO

DOMENICA 06, A TORINO E POI A FENESTRELLE

- SABATO 05 A TORINO.
MANIFESTAZIONE ANTIRAZZISTA, DUOSICILIANA , ITALIANA ED INTERNAZIONALE, CONTRO IL RAZZISTA, ANTI DUOSICILIANO, ANTITALIANO, ANTIUMANO E FALSO “MUSEO LOMBROSO”!... E…

- DOMENICA 06, PRIMA A TORINO E POI A FENESTRELLE.
COMMEMORAZIONE IN ONORE DEI PATRIOTI DELLE DUE SICILIE E DI TUTTI GLI ALTRI STATI D’ITALIA E DEL MONDO INTERO, CADUTI, PRIGIONIERI E STERMINATI NELLE GUERRE DEL 1860-1861 E SUCCESSIVAMENTE FINO AI GIORNI NOSTRI,

L’EVENTO SI SVOLGE COME SEGUE:

- SABATO 05 LUGLIO 2014 0RE 16.00, A TORINO, CORTEO A TORINO, DA PIAZZA VITTORIO VENETO, FINO AL RAZZISTA, ANTIDUOSICILIANO, ANTITALIANO, ANTIUMANO E FALSO “MUSEO LOMBROSO” IN VIA PIETRO GIURIA, 15.

- DOMENICA 06 LUGLIO 2014, ALLE ORE 09.00 A TORINO, NELLA CHIESA DEL SACRO CUORE IN VIA THESAURO, 3/D, E SUCCESSIVAMENTE ALLE ORE 11.30, NEL CAMPO DI STERMINIO DELLA FORTEZZA SAN CARLO A FENESTRELLE.

SECONDO IL SEGUENTE PROGRAMMA:

* Torino - Sabato pomeriggio del 05 Luglio 2014:

- Ore 16.00: Manifestazione Nazionale Antirazzista, Duosiciliana, Italiana ed internazionale con Corteo da Piazza Vittorio Veneto, fino davanti al razzista, antimeridionalista, antitaliano, antiumano e falso "Museo" Lombroso, al n. 14 di via Pietro Giuria, in Torino, dove si svolgerà una breve cerimonia di deposizione di fiori votivi in memoria e per gli onori funebri ai morti lì ancora detenuti ed empiamente, e sacrilegamente esposti a pagamento al pubblico ludibrio.

Saranno fatti discorsi sul significato delle due giornate di manifestazioni previste in memoria, in onore e per la dignità e per la organizzazione del diritto e della forza sia dei singoli, sia delle collettività, ed in particolare del Popolo Duosiciliano, di tutti i Popoli d’Italia, di tutti i Popoli del Mondo e di tutta l’Umanità contro la discriminazione, il classismo, il “castismo” , il razzismo , il suprematismo, il segregazionismo (Apartheid), la criminalizzazione, la “pazzizzazione”, la disumanizzazione e la demonizzazione da parte di chi, da solo o con altri, con idee, parole, atti ed omissioni, usando anche l’inganno e la violenza, creda e comunque pretenda di avere il diritto, a suo totale arbitrio, di calunniare, insultare, offendere, sfruttare, derubare, estorcere , rapinare, asservire, schiavizzare, torturare, assassinare, sterminare e cannibalizzare il resto dell’Umanità.
- Ore 21.00: Riunione di coordinamento e bilancio del movimento antirazzista, duosiciliano, italiano ed internazionale nei locali del "Caffè di Via Lombroso", in via Cesare Lombroso, 9 - Torino.

- - -

All'indomani:...

- - -

* Torino ore 9.00 e poi a Fenestrelle ore 11.30 - Domenica mattina del 06 Luglio 2014.

LA COMMEMORAZIONE A TORINO ED A FENESTRELLE DEI DUOSICILIANI, E DI TUTTI GLI ITALIANI E STRANIERI, MILITARI E CIVILI, CITTADINI DEL REGNO DELLE DUE SICILIE E DI TUTTI GLI ALTRI STATI ITALIANI, E DEL RESTO DEL MONDO, CADUTI IN BATTAGLIA , PRIGIONIERI DI GUERRA E STERMINATI A SEGUITO DELLE GUERRE DEL 1859-1861 E SUCCESSIVAMENTE FINO AI GIORNI NOSTRI.

PIU' PRECISAMENTE ED IN DETTAGLIO SI SVOLGERA’ COME SEGUE:

DOMENICA, 06 LUGLIO 2014

- Ore 09.00 – Appuntamento alla CHIESA DELL'ORATORIO DEL S. CUORE, in VIA THESAURO, 3/D in TORINO, per tutti quelli che vorranno partecipare:
- alla Santa Messa Cantata in Latino secondo l’Antico e Tradizionale Rito Tridentino,
- ed alla Benedizione di due Corone di Alloro, a cura di tutti i partecipanti e di tutte le Organizzazioni aderenti alla manifestazione, in Ricordo ed in Onore di tutti i Militari e Civili, Cittadini del Regno delle Due Sicilie e degli altri Stati Italiani ed Esteri , Caduti in Battaglia o Presi Prigionieri e Sterminati durante e dopo le Guerre di conquista d'Italia del 1859-1861 e fino ai giorni nostri.

- Ore 10.00 - Partenza dei convenuti dall'ORATORIO DEL S. CUORE, in VIA THESAURO 3/D, in TORINO, verso il FORTE DI FENESTRELLE, sito in VAL CHISONE, a FENESTRELLE (TO)

- Ore 11.30 – Incontro degli invitati e dei convenuti nella PIAZZA del FORTE SAN CARLO, a FENESTRELLE (TO).

- Ore 12.00
- Deposizione di Due Corone di Alloro:…
* una Corona dedicata a tutti i Duosiciliani ed a tutti gli altri Italiani caduti, prigionieri e sterminati per le loro patrie: tutti gli Stati Italiani autonomi ed indipendenti dal 1860-1861 ai nostri giorni, e posta nella Piazza della Fortezza di Fenestrelle nel punto in cui, il 6 Luglio 2008 dopo 147 anni di oblio, era stata finalmente posta per la prima volta la prima lapide votiva in loro ricordo, ed…
* una Corona dedicata in particolare a tutti i Duosiciliani, prigionieri e sterminati per la loro patria, il Regno delle Due Sicilie, dal 1860-1861 ai nostri giorni e posta in una stanza delle Prigioni della Fortezza di Fenestrelle,
nel punto in cui erano affisse:

- la Targa di Marmo Bianco che ricordava i caduti Duosiciliani del 1861 con le parole di Nicola Zitara, e…
- la Targa in Bronzo, a cura dello Istituto Per La Ricerca Storica Delle Due Sicilie e della Associazione Culturale “Capitano G. Mollot” Caduto del Volturno,

*entrambe le Corone, a nome dei partecipanti e delle Organizzazioni aderenti alla Manifestazione, sono intese come Commemorative:

- la prima Corona, in generale, a Ricordo ed in Onore di tutti i Militari e Civili, Cittadini di tutti gli Stati Italiani indipendenti del 1861: il Regno delle Due Sicilie, lo Stato Pontificio, il Regno Lombardo-Veneto, il Granducato di Toscana, il Ducato di Parma e Piacenza, il Ducato di Modena e Reggio Emilia…

- la seconda Corona, in particolare e specifico Ricordo ed Onore per i numerosissimi Militari e Civili, Cittadini del Regno delle Due Sicilie,… i quali tutti Caddero in Battaglia o furono Presi Prigionieri nelle Guerre del 1859-1861 e successivamente e furono Sterminati nei Campi di Concentramento: di Lombardore, di San Maurizio Canavese, di San Mauro, di Novara, di Alessandria, di Genova, di Milano, di Bergamo, della stessa Gaeta e di tutti gli altri luoghi di prigionia e di pena di tutta Italia, tra cui in particolare nel più duro, temuto e famigerato di essi: il Campo di Sterminio della Fortezza di Fenestrelle.

- Ore 13.00 – Pranzo, in proprio o concordato con la organizzazione della manifestazione, al sacco o presso i numerosi ristoranti e trattorie della zona.

- Ore 14.00 – Visita breve (durata un'ora con guida) della parte bassa del complesso riguardante il solo Forte San Carlo. Per effettuare la visita è obbligatoria la prenotazione al tel. n. +39 0121 83 600 .

- Ore 15.00 - ( se possibile) Convegno Culturale nel Salone del Forte di Fenestrelle sul tema: “Bilancio dei 150 e più anni dell'attuale Stato Rothschildiano “Risorgimentale” e “Resistenziale” creato nel 1861 e rinnovato nel 1943”.

- Ore 18.00 - Chiusura del Convengo, Chiusura della Manifestazione, Saluti e Commiato dei Convenuti.


- - -

INFORMAZIONI UTILI

Come arrivare a Fenestrelle

Aereo:
> Scalo all'aeroporto di Torino Caselle, distante circa 60 Km. La società autolinee SAPAV (www.sapav.it) garantisce i collegamenti interni alla valle con più corse giornaliere in coincidenza con l'orario della linea Torino - Perosa Argentina – Fenestrelle.

Auto:
> Provenendo da Aosta, o da Milano, conviene puntare sulla tangenziale Nord di Torino imboccando a Stupinigi la strada statale n. 23 (SS23) del Sestriere per Pinerolo, oppure l'autostrada A55 di recente costruzione passante per Orbassano/Volvera per Pinerolo.

> Provenendo da Piacenza o da Genova, conviene puntare sulla tangenziale Sud di Torino imboccando a Stupinigi la strada statale n. 23 (SS23) del Sestriere per Pinerolo, oppure l'autostrada A55 di recente costruzione passante per Orbassano/Volvera per Pinerolo.

> Provenendo da Savona o da Nizza conviene puntare per il Colle di Tenda su Cuneo, poi andare a Pinerolo e da lì verso Perosa Argentina e poi Fenestrelle.

> Provenendo dalla alta val di Susa, dal valico del Monginevro o dal traforo autostradale del Frejus (Km. 35 da Briançon), conviene immettersi sulla strada statale n. 24 (SS24) direzione Cesana Torinese, quindi seguire la strada statale n. 23 (SS23) direzione Colle del Sestriere accedendo alla Valle del Chisone e proseguendo fino a Fenestrelle.

Autobus:
> In autobus, (autolinee SAPAV) con numerose corse giornaliere da Torino, via Pinerolo.

> Dalla Francia vi è una corsa giornaliera (Briançon, Gap, Marsiglia e Grenoble).

Treno:
> Avvalendosi della linea Torino - Pinerolo (www.trenitalia.com) coincidenza con le autolinee SAPAV.


LUOGHI DI RIFERIMENTO IN TORINO:

> Per tutti coloro che, residenti o non residenti in Torino, sia prima che dopo la manifestazione di sabato 05 a Torino e domenica 06 Luglio 2014 a Torino e Fenestrelle, ritenessero utile avere in Torino un particolare punto di riferimento dove incontrarsi e socializzare tra loro, e a maggior ragione per tutti coloro che, provenienti da fuori Torino, volessero delle indicazioni per individuare una zona adatta a porre base di sosta per poi visitare la città di Torino con i suoi monumenti ed i suoi numerosi musei; tenendo conto di vari fattori come: centralità del luogo nella città, servizi di trasporto frequenti ed efficienti, locali di ristoro ed alberghi numerosi e con un buon rapporto prezzo qualità, il nostro Comitato Organizzatore della Manifestazione ha pensato di dare come “luogo di riferimento” e come punto di ritrovo e di sosta indicativo per tutti… la popolare Piazza Madama Cristina!

> Piazza Madama Cristina… è situata nel cosmopolita quartiere di “Borgo San Salvario”, e dista appena cento metri dalla Stazione Centrale Ferroviaria di Porta Nuova presso cui vi è anche annesso il Capolinea della Metropolitana che, volendo, permette di andare e venire molto velocemente dal Centro di Torino fino a tutti i luoghi posti sulla linea metropolitana, ovvero tra il capolinea al "Lingotto Fiere", ed il capolinea opposto “Fermi”, situato nella città di Collegno che è a dieci km dal centro di Torino in direzione della valle di Susa.

> Nello stesso quartiere, detto “Borgo San Salvario”, a poche centinaia di metri dalla Stazione Centrale Ferroviaria di Porta Nuova, dalla parte di Via Nizza verso sud, in VIA THESAURO, 3/D, che è una traversa di via Nizza, la seconda a sinistra subito dopo piazza Marconi, è situata la… Cappella Consacrata dell'ORATORIO DEL SACRO CUORE,… ove in tutte le mattine di tutte le Domeniche, alle ore 9.00, viene celebrata la SANTA MESSA CANTATA IN LATINO, secondo l'Antico e Tradizionale RITO TRIDENTINO, e presso cui appunto saranno anche ricordati i ed onorati i PATRIOTI, gli EROI ed i MARTIRI, CITTADINI del REGNO DELLE DUE SICILIE, dello STATO PONTIFICIO, del REGNO LOMBARDO VENETO, del DUCATO DI MODENA E REGGIO EMILIA, del DUCATO DI PARMA E PIACENZA, del GRANDUCATO DI TOSCANA, ovvero di tutti i vari Stati Italiani, i quali, MILITARI o CIVILI che fossero, furono IMPRIGIONATI e STERMINATI durante le Guerre Rothschildiane di Aggressione e Conquista del 1859-1861 e successivamente.

RACCOMANDAZIONI:

> Tenendo conto degli oggettivi limiti organizzativi e logistici della nostra Associazione, ed affinché, nonostante i nostri minimi mezzi, sia data la massima risonanza alla sopraddetta Commemorazione, si pregano vivamente tutti indistintamente quelli che riceveranno questo messaggio di farne,… e di farne fare la maggiore diffusione personale e di massa loro possibile, inviandolo a loro volta a tutte le singole persone ed a tutti gli enti pubblici e privati, all'interno ed all’estero, che essi ritengano che possano essere interessati alla nostra Manifestazione anche solo a titolo meramente informativo, od affinché a loro volta diffondano anch'essi questo messaggio ad altri terzi.

> Raccomanderemmo poi a chi volesse contribuire in modo particolarmente attivo a questa azione informativa di prestare segnatamente attenzione alle Autorità ed agli Esponenti delle Istituzioni e dei Mass-Media Locali, Nazionali ed Esteri che si conoscessero e che si ritenesse che poterebbero essere sensibilizzati e coinvolti positivamente a prendere loro iniziative positive a pro della nostra Manifestazione.

> Infine, onde facilitare lo svolgimento positivo di tutti i momenti della Commemorazione si raccomanda agli eventuali partecipanti alla sopraddetta Manifestazione:…
“PER LA COMMEMORAZIONE A TORINO E NELLA FORTEZZA DI FENESTRELLE DI TUTTI I MILITARI E CIVILI, DI TUTTI GLI STATI ITALIANI, CHE SACRIFICARONO LA VITA PER LE LORO PATRIE:… IN PARTICOLARE IL REGNO DELLE DUE SICILIE, LO STATO PONTIFICIO, IL REGNO LOMBARDO VENETO, IL DUCATO DI PARMA E PIACENZA, IL DUCATO DI MODENA E REGGIO EMILIA, IL GRANDUCATO DI TOSCANA, ED I QUALI CADDERO IN BATTAGLIA O FURONO PRESI PRIGIONIERI E STERMINATI IN PRIGIONIA NELLE GUERRE DEL 1859-1861, E SUCCESSIVAMENTE”,
di voler gentilmente segnalare la loro adesione alla:…

ORGANIZZAZIONE DUE SICILIE
Via Principe Tommaso, 33
10125 Torino
Italia
Tel., Segreteria elettronica e Fax: +39 011 66 88 204 Cell.: +39 347 03 98 569
- E-mail: duesicilie.torino@libero.it

- Profilo facebook: < Due Sicilie di Torino >
- Gruppo facebook: < Organizzazione Due Sicilie >: https://www.facebook.com/groups/242614055772019/?fref=ts
- Gruppo facebook: < FENESTRELLE 1861 - IN MEMORIA DEGLI ITALIANI STERMINATI NEL "RISORGIMENTO">:

L’elenco, in ordine alfabetico, delle Organizzazioni che hanno finora dato la loro adesione, e collaborano e partecipano all'organizzazione della suddetta Manifestazione, sono:…

- ASSOCIAZIONE CULTURALE “CAPITANO G. MOLLOT” CADUTO DEL VOLTURNO
- ATTIVISMO NEO BORBONICO
- COMITATI DUE SICILIE
- INSORGENZA CIVILE
- ISTITUTO PER LA RICERCA STORICA DELLE DUE SICILIE
- ITALIA PRIMA
- MOVIMENTO MERIDIONALE
- ONDA DEL SUD
- ORGANIZZAZIONE DUE SICILIE
- PARLAMENTO DELLE DUE SICILIE
- PARTITO DEL SUD ITALIA
I Coordinatori che cooperano per la buona riuscita della nostra Manifestazione sono i seguenti

> Coordinatore per la Campania
COMITATI DUE SICILIE
CONFEDERAZIONE DUOSICILIANA
Fiore MARRO
Tel.: 331 40 67 037
Tel.: 338 31 04 367

> Coordinatori per la Puglia
ITALIA PRIMA
Lillino LADISA
Tel.: 349 86 47 395
ed
ONDA DEL SUD
Francesco ROMANO
Tel.: 080 52 49 199
Cell.: 349 111 23 62

> Coordinatore per la Calabria
COMITATI DUE SICILIE
CONFEDERAZIONE DUOSICILIANA
Saro MESSINA
Tel.: 328 53 31 603

> Coordinatore per l'Italia del Nord Est
INSORGENZA CIVILE
CONFEDERAZIONE DUOSICILIANA
Fernando LUISI
Tel.: 331 60 81 04 367

> Responsabile Organizzativo Generale
ORGANIZZAZIONE DUE SICILIE
Duccio MALLAMACI
Casella Postale 1277
10100 Torino (TO) Italy
Tel., Fax, Segr.: +39 011 66 88 204
Tel.: +39 347 03 98 569
E-mail: duccio.malla@libero.it

Veniteci a trovare
dal 5 al 6 luglio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: