Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

AMO CHI LEGGE.. E GLI REGALO UN LIBRO

Biblioteca "F. Di Giampaolo" - Agenzia per la Promozione Culturale via Tiburtina 97/25, Pescara PE, Italia
Google+

La biblioteca “F. Di Giampaolo” e le Librerie Feltrinelli e Primo Moroni di Pescara si sono gemellate nel progetto nazionale "AMO CHI LEGGE.. E GLI REGALO UN LIBRO 2014"

Se vuoi contribuire ad aumentare il numero dei libri nuovi e di qualità della Biblioteca, vai in una delle due librerie, scegli un libro dalla lista di libri selezionati e acquistalo. Al termine dell’iniziativa i librai consegneranno i libri acquistati alla nostra biblioteca. Sarà bello ritrovarli in biblioteca, pronti per essere prestati a te, ai tuoi figli e a tutti i bambini e ragazzi della città.

Per informazioni:
Biblioteca F. Di Giampaolo 085 4210485
Libreria Primo Moroni 085 4429521
Libreria Feltrinelli 085 292389

http://www.libreriaprimomoroni.org/?p=2783
http://www.lafeltrinelli.it/fcom/it/home/pages/puntivendita/negozi/trova/abruzzo/la-Feltrinelli-Librerie-Pescara.html

Per maggiori informazioni, leggi di seguito o vai al sito http://www.aie.it/Amochilegge/ILPROGETTO.aspx



“Amo chi legge… e gli regalo un libro” è un progetto nato per riportare i libri nelle mani dei bambini e dei ragazzi, in ogni modo. Lo fa coinvolgendo tutti: editori, bibliotecari, librai, scuole e, soprattutto, i cittadini.

Amo chi legge è una proposta a favore delle biblioteche scolastiche e di pubblica lettura, la cui situazione negli ultimi anni ha raggiunto livelli di criticità preoccupanti. I fondi destinati all’acquisto di libri da parte delle biblioteche pubbliche si sono ridotti drasticamente e le biblioteche scolastiche si stanno estinguendo, come dimostra anche un’indagine AIE proprio sulle biblioteche scolastiche (qui a fianco).

Dall’esigenza di fare qualcosa per migliorare la situazione è nato “Amo chi legge… e gli regalo un libro”, progetto con cui AIE - in collaborazione con AIB (Associazione Italiana Biblioteche), ALI (Associazione Librai Italiani) e NpL (Nati per Leggere) - ha voluto coinvolgere tutto il mondo del libro ma anche e soprattutto i cittadini lettori, per rimettere in moto il circolo virtuoso che porta i libri nelle biblioteche. Che è poi uno dei modi per portarli nelle case, nelle mani di tutti.

Ci aiutate?
Ecco come funziona: le scuole e le biblioteche di pubblica lettura sono invitate a stilare una lista di libri desiderati per arricchire l’offerta dei loro libri ai visitatori delle biblioteche, siano essi giovani studenti o cittadini. Ciascuna scuola e biblioteca si gemella con la libreria più vicina, aderente al progetto, o quella con cui ha già rapporti, che si impegna a promuovere la lista dei libri presso i lettori invitandoli ad acquistarne i volumi. Allo stesso modo la libreria, la scuola o la biblioteca possono coinvolgere aziende, istituzioni, associazioni. Completata la lista, i libri sono successivamente consegnati alla scuola o alla biblioteca. In sintesi, il meccanismo è molto simile a quello di una “lista nozze” che mira non solo a rifornire le biblioteche ma a creare un circolo virtuoso a beneficio della promozione della lettura.

Inoltre, in occasione della Fiera del libro per Ragazzi di Bologna, l’Associazione Italiana Biblioteche e Nati per Leggere hanno stilato una lista de “I 100 libri imperdibili per bambini e ragazzi” che comprende quei titoli pubblicati nel 2013 che editori, librai e bibliotecari insieme considerano fondamentali all’interno di una biblioteca per ragazzi, sia questa scolastica oppure pubblica. La lista la trovate qui http://www.aie.it/Amochilegge/I100LIBRI.aspx ed è divisa in quattro fasce d’età: 0-6 anni, 6-11 anni, 11- 14 anni e 14-16 anni. Ogni libreria e ogni biblioteca potrà poi integrare e selezionare i titoli più adatti alle proprie esigenze. Si tratta quindi di un suggerimento per iniziare, non vincolante.

Veniteci a trovare
dal 23 aprile al 31 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: