Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Non per odio ma per amore : storie di donne internazionaliste

Casa del Popolo viale Stazione 31, Bellinzona, Svizzera
Google+

Presentazione del libro "Non per odio ma per amore : storie di donne internazionaliste " di Haidi Gaggio Giuliani e Paola Staccioli, con prefazione di Silvia Baraldini (DeriveApprodi Edizioni 2012).

La conferenza comprende letture di brani dal libro, video, musiche e testimonianze.

Oltre alle tre autrici, interverrà Andrea Stauffacher, segretaria del Soccorso Rosso Internazionale ed ex-prigioniera politica.

La serata è organizzata dal Collettivo Scintilla, che sarà presente con la bancarella del materiale. Si tratta dello stesso programma inizialmente previsto per l'8 marzo alla biblioteca cantonale, ma che abbiamo dovuto rinviare per questioni indipendenti dalla nostra volontà.

L'ingresso è libero, ma un'offerta per coprire le spese di viaggio delle conferenziere è benaccetta.

Questa la descrizione del libro, che sarà possibile acquistare dopo la conferenza :

"Tamara Bunke, Elena Angeloni, Monika Ertl, Barbara Kistler, Andrea Wolf, Rachel Corrie. Sei vicende biografiche diverse per provenienza geografica, formazione culturale e politica. Sei esistenze accomunate dalla scelta di abbandonare la propria vita «privilegiata» di donne occidentali per andare a combattere una rivoluzione degli altri. Dalla decisione di mettere in gioco la propria vita in una militanza a sostegno delle lotte di liberazione di altri popoli.

Donne comuniste, antimperialiste, pacifiste, alcune delle quali sono entrate nella clandestinità delle formazioni armate, hanno aderito alla guerriglia o hanno esercitato una resistenza attiva.

Non per odio ma per amore è il racconto della loro vita, della «ragione» che le ha spinte a combattere e della «passione» che le ha animate fino al più tragico epilogo".

Vi aspettiamo.

Veniteci a trovare
il 17 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: