Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Summer school DECLAMA - Management delle risorse culturali e del paesaggio - Edizione 2014

Nocelle Positano SA, Italia
Google+

La scuola che forma professionisti in grado di valorizzare il paesaggio culturale grazie al trasferimento tecnologico dal mondo della ricerca a quello delle imprese del territorio.

La Mission di DECLAMA
In economia si parla di “Opzione Culturale”, per riferirsi ad una delle grandi risorse del nostro paese, i Beni Culturali; l’Italia è ancora e di gran lunga il più grande laboratorio per lo sviluppo economico basato sulla valorizzazione di queste risorse. In Italia la cultura è anche nel
paesaggio rurale, uno spazio fatto di piante e strutture e forme del paesaggio quasi completamente sconosciuti, che sono il prodotto della stessa stratificazione culturale che ha generato il patrimonio archeologico, architettonico ed alimentare.
Dopo la prima edizione sperimentale del settembre 2012 tenutasi a Radda in Chianti e la seconda dell’autunno del 2013, DECLAMA prosegue il suo cammino strutturandosi come “Scuola Itinerante” con l’obiettivo di riscoprire e valorizzare le eccellenze del territorio italiano e mediterraneo, partendo dal paesaggio rurale.
DECLAMA propone quindi una modalità di valorizzazione del territorio che si basa sulla reale integrazione di queste risorse, che vengono recuperate e valorizzate attraverso l’elaborazione di un unico racconto/percorso che utilizza il paesaggio rurale come spazio fisico a cui ricondurre l’origine dell’eccellenza del Made in Italy.

La formazione di DECLAMA
DECLAMA è un progetto ideato e coordinato da LAND.IS - associazione culturale ed organizzato da SIRE - Cooperativa Sociale Onlus, in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, il Comune di Positano, l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e primari operatori culturali e turistici del territorio campano.
Il paesaggio come paradigma dell’eccellenza dei territori DECLAMA è una scuola itinerante perché si basa sulla reale conoscenza dei territori in cui si svolge, e quindi si avvale di volta in volta di ricercatori, imprenditori e manager che nei territori che ospitano DECLAMA producono conoscenza ed economia. DECLAMA vuole quindi essere l'occasione per un confronto fortemente interdisciplinare sui temi del paesaggio e della sua valorizzazione, con approfondimenti specifici su ambiente, archeologia e storia del territorio, aspetti agronomici e produzioni agroalimentari d’eccellenza, come basi per azioni di marketing territoriale e di promozione turistica innovativa.

La location di DECLAMA 2014
Le didattiche frontali si terranno presso il Centro EXEXART, nel borgo di Nocelle, sulla montagna di Positano, un osservatorio privilegiato sul paesaggio della costiera amalfitana. Le attività di campo prevedono una vera e propria full immersion dentro il paesaggio culturale dell’Amalfi Coast con escursioni e visite mirate ad aziende che basano il loro marketing anche sull’eccellenza culturale del territorio.

I destinatari
Laureati e laureandi di primo e secondo livello di tutti gli ambiti disciplinari, professionisti, insegnanti e funzionari pubblici fortemente motivati a perfezionarsi nel settore della valorizzazione del paesaggio e del patrimonio culturale e a tutti coloro che desiderino approfondire la conoscenza di luoghi di particolare pregio paesaggistico attraverso un'innovativa esperienza di turismo culturale.

PROGRAMMA

ORIGINE DEL PAESAGGIO E DELLA SUA RICCHEZZA: DIVERSITÀ
NATURALE ED ANTROPICA

_23 giugno - Centro EXEXART
ore 15,00 - 19,30

Paesaggio come biodiversità biologica, paesaggio come biodiversità culturale
Didattica frontale

ORIGINI DI UN PAESAGGIO-MITO E MODALITÀ DI MANAGEMENT
CULTURALE

_ 24 giugno - Centro EXEXART e Azienda “Valle dei Mulini” (Amalfi)
ore 9,30 - 13.30 / 15,00 - 19,00

“Dove gli orti si chiamano giardini” : il paesaggio degli agrumi.
Didattica frontale, visita in azienda e Lemon Tour

_ 25 giugno - Centro EXEXART e Azienda vinicola “Cantina Marisa Cuomo”
ore 9,30 - 13.30 / 15,00 - 19,00

Vitigni eroici: vino nei paesaggi del mito
Didattica frontale, visita in azienda e degustazione

_ 26 giugno - Sentieri della Costiera
ore 9,30 - 13.30 / 15,00 - 19,00

Sentiero degli dei: dall’epos alle eccellenze del gusto
Didattica frontale, visita in azienda casearia e degustazione di Provolone del monaco

LA SCUOLA APERTA AL TERRITORIO

_27 giugno _ WORKSHOP
ore 9,00 - 13.00 / 14,00 - 16,30

Valorizzazione e Marketing dei paesaggi culturali: quali prospettive per il brand Amalfi Coast?

30 giugno - 4 luglio Stage conclusivo (opzionale)

Per la settimana successiva a DECLAMA, dal 30 giugno al 4 luglio gli studenti che hanno aderito parteciperanno ad attività di Stage su tematiche inerenti le tematiche del Corso.
-----------------------------------------------------------------------------
Faculty e organizzazione
Docenti universitari, professionisti e manager, protagonisti del settore che portano in aula una collaudata metodologia didattica e la concretezza di esperienze di ricerca e di marketing applicati all’eccellenza culturale del territorio.

Comitato scientifico
Gaetano Di Pasquale, Roberta Cevasco, Mario Ferrero, Silvio Fici, Stefano Mazzoleni, Diego Moreno, Fabio Salbitano, Ilda Vagge

Comitato organizzatore
Giovanni Ercolino, Alessandro Manna, Chiara Comegna, Leonardo Scotti

Docenti (provvisorio)
Salvatore Aceto (manager), Giulia De Angelis (architetto paesaggista), Rosalba De Feo (architetto), Antonio Di Gennaro (pianificazione territoriale) Gaetano Di Pasquale (storia del paesaggio), Romolo Ercolino (architetto), Andrea Ferraioli (manager), Mario Ferrero (manager),Stefano Mazzoleni (ecologo), Antonello Migliozzi (geografo), Antonella Monaco (agronoma), Massimo Ricciardi (botanico), Fabio Salbitano (ecologo paesaggista), Mauro Smith (architetto), Carolina Tagliafierro (economista del paesaggio)


QUOTA DI PARTECIPAZIONE E D'ISCRIZIONE
DECLAMA si attiva con un minimo di 8 iscrizioni (escluso iscritti SMART); il max di iscritti è di 16 partecipanti. La quota di partecipazione è di 850 € comprensiva di vitto (colazione, pranzo o cena), alloggio, trasporto, visite, materiale didattico e assicurazione.
La quota di iscrizione SMART è di 250 € comprende solo la partecipazione alle attività didattiche di DECLAMA (comprensive di trasporto, visite, materiale didattico e assicurazione).

Per iscriversi è necessaria una pre-iscrizione con versamento di un acconto pari a 200 € (50 € per la quota SMART) entro il 23 maggio 2014 sul conto intestato a:

SIRE Cooperativa Sociale ONLUS
Banca Prossima
CC 1000/00062081
IBAN IT90 a033 5901 6001 0000 0062 081

Scarica il “Modulo di registrazione” all’indirizzo http://nuke.sirecoop.it/progetti/tabid/489/Default.aspx. Il modulo va inviato a turismo@sirecoop.it entro il 23 maggio 2014.

La deadline per il pagamento delle iscrizioni con versamento sul conto di SIRE Cooperativa Sociale ONLUS scade il 13 giugno 2014.

Al termine del Corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione e saranno riconosciuti crediti formativi universitari (CFU)

info e iscrizioni:
SIRE - Cooperativa sociale Onlus
Tel. +081.2532016 - 392.2863436
e-mail: turismo@sirecoop.it

Coordinamento tecnico:
e-mail: chiara.comegna@gmail.com
cell.339.3214672 (dalle ore 9 alle ore 18)

Veniteci a trovare
dal 23 al 27 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: