Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

La voce dal silenzio Conoscere e scoprire gli ambiti più segreti della voce attraverso un viaggio al

Spazio Onnivora Perugia, Italia
Google+

La voce dal silenzio
Conoscere e scoprire gli ambiti più segreti della voce attraverso un viaggio alla scoperta di noi stessi.
Ritrovare un rapporto con il nostro corpo tramite un percorso di conoscenza più intima della voce.

"Dopo anni di studio e sperimentazione sulla mia voce, e di ricerca su tecniche e percorsi di evoluzione interiore, sono arrivata alla conclusione che non si può separare la voce dal resto del corpo e affrontarne lo studio in maniera meccanica.
La voce fa parte del complesso organismo che è il corpo umano, e non si può considerarlo scisso dalla sua componente emotiva e psicologica.
Qualsiasi tipo di trauma o piccola difficoltà emotiva influisce sulla emissione della voce; oltre ai malesseri di tipo fisiologico, ci accorgiamo che la nostra voce è più ricca e sonora quando siamo sereni e in una buona forma fisica.
Per conoscere la nostra voce dobbiamo imparare a conoscere meglio noi stessi, la nostra storia, le nostre modalità di reazione; imparare ad ascoltarci significa imparare a conoscere meglio la nostra essenza, le nostre potenzialità e ciò che ha potuto ostacolare il libero fluire della nostra energia vitale.
La voce è il mezzo di comunicazione più potente che possediamo e riflette esattamente chi siamo; il nostro corpo cantando vibra e fa vibrare l'aria intorno a noi, in questo modo la nostra energia entra direttamente in contatto con quella che ci circonda. Così, ascoltare chi canta o cantare insieme a qualcuno, significa entrare in vibrazione con lui.
Scopriremo quanto attraverso un contatto più intimo con il nostro corpo sarà possibile utilizzare meglio la nostra voce, conoscerla più in profondità ed entrare in contatto con la parte di noi che ci permette l'espressione delle emozioni e dei sentimenti, così da riuscire a comunicare liberamente".
Obiettivi
Conoscersi attraverso la voce, rilassare il corpo e permettere con il fluire della propria energia, un maggiore benessere psicofisico e una maggiore consapevolezza di sé; il corpo canta se è rilassato, se siamo sereni e la mente è libera.
Rivelare a noi stessi quanto già sappiamo della nostra voce per riscoprire ciò che siamo.
Programma
Il lavoro di gruppo della durata di tre o quattro ore consiste di una prima parte silenziosa in cui ci si concentra sul corpo, sugli organi che producono il suono e lo sviluppo della percezione degli stessi organi, esercizi di respirazione che permettono il rilassamento del corpo.
Una seconda parte, in cui si lavora sull'emissione del suono attraverso esercizi per sviluppare l'ascolto di noi stessi e quindi l'ascolto esterno, esercizi di vocalità per imparare ad abbandonarsi alla propria voce e far fluire le emozioni.
Successivamente si affronta l'esecuzione di brevi e semplici melodie.

Gli incontri sono rivolti a tutti coloro siano interessati o incuriositi dal mondo affascinante della voce, o a chi ne fa un uso più specifico: cantanti, attori, insegnanti ecc.

È necessario fornirsi di un abbigliamento comodo

Contatti e prenotazioni
Chiamare 349.2334604 o scrivere a: assiapolito@yahoo.it


Assia Polito nata a Bari vive ad Amelia. Ha studiato canto rinascimentale e barocco con alcune delle più prestigiose voci del repertorio internazionale: Rossana Bertini, Gloria Banditelli, Cristina Miatello, Claudine Ansermet, Nigel Rogers e Steve Woodbury.
Ha perfezionato la tecnica vocale attraverso lo studio del canto lirico con Lucia e Giuseppe Naviglio.
All’abituale attività concertistica in Italia ed all’estero, ha affiancato uno studio filologico del repertorio di musica antica.
In questo contesto ha collaborato con diversi gruppi di musica medievale rinascimentale e barocca tra i quali “I Turchini” di Antonio Florio, in diverse produzioni concertistiche e discografiche, esibendosi nei maggiori teatri e sale da concerto in Italia ed all’estero.
Ha inciso per le case discografiche Opus 111 e Bongiovanni.
Profonda conoscitrice della musica popolare pugliese collabora con diversi ensemble specializzati nella riproposizione del repertorio tradizionale.
Appassionata di Fado si esibisce in tutta Italia con il gruppo Alvorada.
E' stata scelta de Gianni Marchetti come interprete di brani inediti di Piero Ciampi in un cofanetto dal titolo “Il mio Piero Ciampi” .
Nel 2012 è voce solista del disco “L'argento e la magia” di Miracle prodotto da “Lilli” Greco, (produttore, tra gli altri, di Paolo Conte, Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Patty Pravo).
Ha insegnato vocalità e canto moderno in diverse scuole di musica a Bari, Viterbo, Amelia.
Nel corso degli anni si è dedicata allo studio e alla pratica di alcune discipline di ricerca interiore, come il buddismo e il sufismo, segue inoltre da anni le tecniche yoga del maestro Iyengar.
Questo le ha permesso di rivoluzionare il proprio approccio con la voce, e il desiderio di comunicarne i benefici le ha dato l'idea di creare un nuovo modo di insegnare a cantare.

Veniteci a trovare
il 1 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: