Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

"Marathon"

De Micheli Danza Festival Aprile Maggio 2014 Teatro Comunale , Copparo FE, Italia
Google+

Venerdì 9 maggio 2014 21:00
il debutto di:

"MARATHON"

Produzione in residenza coreografica di Cantieri Culturali Creativi e Punto Zero in collaborazione con il Teatro De Micheli

Coreografie di Romina Zangirolami
Regia e movimenti Ruth Zanella

Robert: attore Fabrizio Molducci

Gloria: danzatrice Valentina Dal Mas

I maratoneti: i giovani artisti del Laboratorio coreografico Simone Arganini, Jasmine Caroli, Giovanna Chiarato, Clarissa Colombari, Stefano Nosella, Flavio Papini

Musiche autori vari: Billy Godman, Sigur Ròs, Enzo Aita, T. Teardo. Il brano The Beginner è tratto dall’album Amateur Alog

“Oltreoceano”di Kreyk musica originale scritta per Marathon

Light Designer: Marjolaine Uscotti
Per gli attrezzi di scena: Valentina Roversi

Liberamente ispirato al romanzo: “Non si uccidono così anche i cavalli? “di Horace McCoy.
Anni 30’: in piena Grande Depressione Robert e Gloria, entrambi a Hollywood in cerca di un ingaggio, per sbarcare il lunario, s’iscrivono ad una maratona di ballo nei pressi della spiaggia di Malibù: in cambio di vitto e alloggio i partecipanti devono danzare per giorni e giorni senza mai fermarsi, fino allo sfinimento. In palio ci sono 1000$, e la possibilità di farsi notare da produttori e registi, che bazzicano questi eventi. La Maratona attira sbandati senza quattrini e giovani in cerca di successo, e ben presto si trasforma in una vera e propria lotta per la sopravvivenza, dove non c’è spazio per i sentimenti né per la pietà umana e dove tutto, anche la sofferenza, è spettacolo. Fino all’epilogo cruento.

Veniteci a trovare
il 9 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: