Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

“Benessere Alimentare e Patologie negli animali da compagnia”.

Eccellenze Campane Via Brin 69, Napoli, Italia
Google+

“Benessere Alimentare e Patologie negli animali da compagnia”.

Organizzatore Dr Valentina Minchiotti - responsabile Cesarano sas concessionario trainer

Responsabile organizzativo e scientifico dr Mirko Bergamin

domenica 11 maggio ore 9,00

sede Aula Magna - Eccelleze Campane - via Brin 69
napoli

La giornata è stato pensata ed articolata per stimolare l’attenzione verso un settore non sufficientemente esplorato dai medici veterinari. Spesso, le problematiche sanitarie e patologie correlate a disturbi nutrizionali, pur valutate correttamente per la parte dietetica e nutrizionale sono affidate in gestione al produttore di mangime o ad altre figure professionali non medico veterinarie. Ciò rende necessario sottolineare il ruolo primario del Medico Veterinario nella qualità delle formulazioni dietetiche appropriate e le problematiche comportamentali che coinvolgono necessariamente il benessere animale, che devono essere adeguatamente approfondite e seguite, anche in relazione alle eventuali patologie scheletriche di accrescimento e relativa diagnosi.

Il benessere animale che I Medici Veterinari si trovano a trattare quotidianamente deve coinvolgere il soggetto a 360°, con tutte le implicazioni sia di carattere dietetico/nutrizionale che i rapporti con la risorsa “cibo” spesso non correttamente interpretati da parte del proprietario verso il proprio animale .
Le malattie ortopediche di sviluppo sono affezioni comunemente osservate nella pratica professionale sui cani e costituiscono il 25% dei motivi per cui i pazienti vengono portati alla visita dai veterinari. Fra queste visite per i disordini osteoarticolari oltre il 20% è di origine dietetica e più del 22% si riscontra in cani con meno di un anno di vita (Johnson & coll, 1994; Richardson & coll, 1997). Gli eccessi e le carenze nutrizionali possono contribuire ai disordini osteoarticolari del cane. In molti casi, l’assunzione ottimale di una dieta bilanciata può prevenire o almeno diminuire la gravità della malattia.

L’evento si articolerà in diversi moduli, con interventi di esperti riconosciuti a livello nazionale e locale. L’obiettivo principale mira a creare un punto d’incontro tra le figure coinvolte nella produzione industriale mangimistica, nella sicurezza alimentare, nella dieta dei pet e nella prevenzione delle patologie osteoarticolari. In tale ottica saranno esposte le esperienze e i cai clinici dei colleghi che affrontano e gestiscono questi argomenti nel quotidiano.









Per partecipare all'evento contattare entro e non oltre il 6 maggio le dottoresse della propria zona:
Autiero Imma:3283764784 INFO NAPOLI
Di domenico Graziana 3492230921

Veniteci a trovare
il 11 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: