Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

CINEMA PALESTINESE

Cinema Multisala Massimo Viale Lo Re, 3, Lecce LE, Italia
Google+

Multisala Massimo, Sala 2 - ore 16.00

Il Festival del Cinema Europeo presenta l'incontro con la regista Sahera Dirbas.

Durante l'incontro ci sarà la proiezione dei seguenti film e cortometraggi:
- WOMAN IN STRUGGLE di Buthina Canaan Khoury
- HAI MISH EISHI di Alia Arasougly
- 5 MINUTI CONTRO IL FEMMINICIDIO di Sahera Dirbas

--------------------------------------------------------------------

WOMEN IN STRUGGLE / DONNE IN LOTTA


Palestina, Belgio, Spagna – 2004 – DVD – colore – 56’


Regia: Buthina Canaan Khoury

Sceneggiatura: Buthina Canaan Khoury

Cinematografia: Buthina Canaan Khoury

Montaggio: Saed Andoni

Musica: Wassim Kassis

Produttore: Buthina Canaan Khoury

Produzione: MAJD Production Company in coprododuzione con Lichtpunt, Medea


SINOSSI

Il documentario narra le lotte di donne palestinesi, ex-detenute politiche, durante la prigionia nelle carceri israeliane, analizzandone le conseguenze sulla loro vita attuale e futura. 4 donne che, sottratte al ruolo di sorelle, madri e mogli diventano in carcere protagoniste della lotta di liberazione per l’indipendenza della Palestina; raccontano la difficoltà di vivere la quotidianità e di integrarsi nella vita sociale e politica palestinese, perché nonostante la fine della detenzione esse sono costrette ad affrontare giorno dopo giorno la “prigione” che continuano di portarsi dentro.


LA REGISTA: BUTHINA CANAAN KHOURY

Buthina Canaan Khoury, originaria di Betlemme, ha studiato regia e fotografia al MassART di Boston. È stata la prima cineasta e produttrice donna del suo paese. Ha lavorato per anni come camerawoman, producer e coordinatrice di eventi speciali in Medio Oriente par la EBU (European Broadcasting Union). Nel 2000 ha fondato la casa di produzione MAJD a Ramallah, con la quale ha prodotto Women in Struggle (2004), che ha avuto riconoscimenti in molti festival, poi Maria’s Grotto sull’uxuricidio (Silver Muhr al Dubai IFF nel 2007) e Taste the Revolution (2008).

----------------------------------------------------------------------

HAI MISH EISHI / QUESTO NON È VIVERE


Palestina – 2001 – DVD – colore – 42’


Regia: Alia Arasougly

Cinematografia: Magdi Banuora

Montaggio: Tareq Eid

Suono: Iyyad Asi

Musica: Said Murad

Produttore: Alia Arasougly

SINOSSI

Al fine di esplorare i temi della pace e della guerra, con estremo coraggio e rischiando la vita, la regista ha intervistato alcune donne palestinesi, donne comuni, che vivono in una epoca straordinaria. Si tratta di ritratti di otto donne che cercano di vivere nonostante la guerra. Raccontano di come percepiscono se stesse nella guerra e la guerra stessa. Parlano di come cercano di affrontare la paura e la morte dando forme e contenuto alle loro vite. Questo malgrado che in ogni momento un missile possa abbattersi sulle loro case. In questa situazione drammatica sentono di perdere la propria identità, il senso di direzione, la voglia di vivere, in una patria smembrata con le famiglie decimate.


LA REGISTA: ALIA ARASOUGLY

Alia Arasougly, è sociologa della cultura, teorica di cinema, produttrice e regista. Ha lavorato in veste di Consulente per i Media per il programma di sviluppo delle Nazione Unite in Palestina.

Hai Mish Eishi (Questo non è vivere) è stato presentato in anteprima mondiale al Festival Internazionale del Cinema delle Donne di Torino. Attualmente dirige il Film Festival delle Donne di Shashat in Palestina.


FESTIVAL

2001 Festival Internazionale del Cinema delle Donne, Torino

--------------------------------------------------------------------

CONTRO IL FEMMINICIDIO

Palestina – 2013 – DVD – colore – 5’


Regia: Sahera Dirbas

Sceneggiatura: Carla Pagano, Anna Rita Ronzoni

Cinematografia: Khalil Saadeh, Mohammed Labadneh, Shams Gharaeb

Montaggio: Asma Bakri

Produttore: Sahera Dirbas

Produzione: Cooperazione Italiana allo Sviluppo a Gerusalemme, nell’ambito del programma Women’s Empowerment and Local Development


SINOSSI

Nel video-documentario le donne Palestinesi denunciano il femminicidio di 27 donne nel corso del 2013 e rivolgono un appello alla società per porre fine a questa violenza omicida ed alla cultura misogina che ne è alla base. La loro protesta muta davanti al Consiglio Legislativo Palestinese chiede l’impegno di tutta la società affinché questi crimini vengano prevenuti sul piano culturale e puniti sul quello legislativo.

Veniteci a trovare
il 3 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: