Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Il Calapranzi, di Harold Pinter

Teatro Trastevere Via Jacopa de Settesoli, 3, Roma, Italia
Google+

Uno scantinato. Due uomini. Un calapranzi.
Attorno a questi tre elementi ruota la tematica de “Il Calapranzi”, uno dei primi testi del drammaturgo inglese, premio Nobel per la letteratura, Harold Pinter.

Ben e Gus sono due sicari professionisti, ed hanno ricevuto l’ordine di attendere la loro prossima vittima nel sotterraneo di un palazzo. Ben è freddo, mentre Gus è snervato dall’attesa che sembra interminabile, fino a quando un calapranzi, comincia a scendere nello scantinato con improbabili ordinazioni.
Un modo per ingannare il tempo o per essere ingannati?

Una commedia-noir, dal gusto amaro, che trascina lo spettatore attraverso la futilità dei discorsi senza senso e alla snervante attesa, in un crescendo di ansia. Una metafora della vita, dove si è sempre in attesa di un qualcosa che a volte ci risulta intangibile ed indefinito.
E tante volte persino inafferrabile.

Veniteci a trovare
il 21 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: