Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

COMIZI DI PRIMAVERA - Compagnia degli Scarti/studenti Lab No Recess - ULTIMO APPUNTAMENTO FUORI LUOG

Centro Culturale Dialma Ruggiero Via Monteverdi 117, La Spezia SP, Italia
Google+

Giovedì 8, Venerdì 9 e Sabato10, ore21.15 Dialma Ruggiero

COMIZI DI PRIMAVERA_tragedia di bambini
Compagnia degli Scarti con gli studenti-allievi dei laboratori "No Recess"

Ultimo appuntamento della stagione di teatro contemporaneo “Fuori Luogo”.

Una produzione della Compagnia degli Scarti che ha coinvolto circa 40 studenti degli istituti superiori della Spezia (in prevalenza dell’ITG e Liceo Artistico Cardarelli) allievi dei laboratori “No Recess!!” diretti da Renato Bandoli, Enrico Casale e Alessandro Ratti.

Oltre ad assistere agli spettacoli della stagione e a confrontarsi con gli artisti ospiti, gli studenti già dalla scorsa edizione si sono cimentati direttamente in una vera e propria produzione teatrale, con 7 mesi di lavorazione e 10 giorni di allestimento finale, che ha dato loro l’opportunità di “lavorare” in uno spettacolo come dei veri e propri professionisti, nei vari mestieri del “fare teatro”.

Dopo il successo di “Klop”, nella scorsa stagione, quest’anno il lavoro si ispira all’opera controversa di Wedekind, “Risveglio di Primavera”. Un dramma sull’adolescenza, nel quale i giovani si trovano impossibilitati a trovare interlocutori che gli permettano di esprimere pensieri, sentimenti, dubbi e angosce, ansie e inquietudini, e scoprono tragicamente la falsità del mondo. Affamati di verità gli adolescenti di Wedekind scoprono l’ignoranza e l’ipocrisia con cui la società maschera i fatti della vita, e cercano la libertà attraverso una sensualità istintiva e l’emancipazione della carne.

Una tematica quanto mai attuale anche per gli adolescenti della nostra epoca.
Dalla censura e dalla rimozione della sessualità siamo giunti oggi alla sua dilagante esibizione in ogni manifestazione della vita quotidiana, attraverso uno spudorato e “pornografico” sistema d’immagini. La libertà è stata permessa da formidabili mutamenti sociali, o strappata da mille battaglie, ma nessuno ha insegnato come gestirla e i teenager non parlano certo dell’argomento con gli adulti: il dialogo resta anche oggi con i coetanei ma attraverso l’universo virtuale del web e dei social network. Quando poi tutto si trasforma in merce e in affari, allora anche la presunta libertà del corpo si rovescia in una triste ideologia funzionale al dominio. E tutti, più o meno inconsapevolmente, stiamo affondando in un’autentica imitazione dell’inautentico, del falso, dell’inganno, della menzogna. Un mondo inesistente che spesso scambiamo per la realtà.

Giovedì 8, Venerdì 9 e Sabato 10, ore 21.15, Centro Giovanile Dialma Ruggiero. Consigliata la prenotazione allo 0187713264 o 3282007184 email fuoriluogolaspezia@gmail.com Biglietto: Intero 13,5€; Ridotto under30: 10€; Studenti: 5€

Veniteci a trovare
dal 8 al 10 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: