Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

IL CIRCUITO DELLE FONTI DELL'ARTEMISIO E IL MASCHIO D'ARIANO

Lariano Lariano RM, Italia
Google+

IN COLLABORAZIONE CON NEREIDE:

Nel cuore del Parco Regionale dei Castelli Romani in una delle stagioni più belle, nel momento del risveglio primaverile, con la temperatura ideale per conoscere e apprezzare al meglio i suoi sentieri e scoprire i suoi segreti.

Il nome Artemisio deriva da Artemis ed il suo significato è “dedicato ad Artemide” antichissima divinità greca, dea dei boschi e della caccia venerata dalle civiltà preromane con il nome di Diana.
Immersi nel bosco, scopriremo antiche fonti, pareti affioranti di roccia vulcanica, affascinanti forre e suggestive rovine risalenti ad insediamenti di popolazioni preromane.
Il nostro percorso sarà un grande anello che inizierà da Lariano dove incontreremo la prima fonte per poi proseguire sul versante sud/orientale del Monte Artemisio e raggiungere infine la cima del Maschio d'Ariano, sulla cui vetta è ancora conservato un esteso bosco misto di caducifoglie di particolare interesse in quanto è la testimonianza di come dovevano presentarsi, prima del massiccio intervento dell’uomo, le formazioni forestali originarie dei Castelli Romani.
Dalla cima del Maschio il panorama si apre a 360° sulla campagna circostante, l’apparato delle Faete e i Monti Tuscolani, i Monti Lepini, fino al Circeo e le Isole Pontine!

E dopo l'escursione, per chi lo vorrà, ci aspetta un gelato meraviglioso al quale è praticamente impossibile resistere..
Orario previsto per il rientro a Roma: 16:00 circa

Difficoltà: E
Dislivello 350mt
Lunghezza: circa 10km
Durata: 3h e 30' circa

APPUNTAMENTI:

I APPUNTAMENTO: ore 8:30 Metro Anagnina (davanti il distributore Q8)
Telefono di contatto per l'appuntamento di Anagnina:
Samanta Lagalante: 338/4166581

II APPUNTAMENTO: ore 9:30 a Velletri
(stazione FS).
Telefono di contatto per l'appuntamento di Velletri:
Francesca Romana Innocenzi: 380/6568550


Trasporto con auto private, indicare al telefono se si è auto-muniti. Le spese di benzina saranno divise tra passeggeri, guidatore escluso.

COSA PORTARE: scarponcini da trekking obbligatori, giacchetto antivento impermeabile, micropile, magliettina termica, crema protettiva.
Acqua (consigliato 1 litro) e PRANZO AL SACCO.

CONSIGLIATI: BASTONCINI PER IL TREKKING, un cambio completo da lasciare in macchina (compresi i calzini), ghette, macchina fotografica.

Contributo escursione 8 euro

Tessera annuale FederTrek obbligatoria da sottoscrivere prima dell'escursione (15€)

Accompagnatori:
Francesca Innocenzi e Samanta Lagalante

Per info:
380/6568550
francesca.innocenzi@gmail.com

http://www.inforideeinmovimento.org/escursioni-maggio.html

http://www.nereide.eu/index.php?option=com_content&view=article&id=44&Itemid=56

Veniteci a trovare
il 4 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: