Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Le Tumare Corso di giardinaggio mediterraneo arido Progettare e cura del giardino senza irrigazione

La Saletta - Parco Culturale Giovanile Via Alessandro Volta, 126, Nardò LE, Italia
Google+

ARIDO SALENTINO
Associazione di ricerca – azione di agricolture e paesaggi
L'Associazione culturale“Arido Salentino” presenta un nuovo appuntamento dell'iniziativa “Agricoltura Orti Salentini Frutteti Giardini Mediterranei”, svoltasi nei fine settimana di aprile dove ha visto la partecipazione di numerosi appassionati e giovani interessati al mondo agricolo.
Il nuovo appuntamento si terrà il 2, 3, 4 maggio 2014 presso La Saletta a Nardò (Le) e consterà di una prima parte teorica, (che delinea la filosofia e la tecnica del giardino arido) e una pratica che si concluderà con l’allestimento di un bordo misto mediterraneo.
Partendo da quelli che sono tra i paesaggi vegetali più belli e caratteristici della zona di Nardò, le garighe di timo arbustivo, localmente denominate “tumare” si giunge ad un altro modo di concepire il giardino.
Oltre all’aspetto del piacere di coltivare un giardino da se, il corso è anche un’operazione culturale che fa il punto sulla nostra identità climatica e lo fa a fronte delle nuove sfide lanciate dai cambiamenti climatici. Si lancia un’etica dell’efficienza idrica arrivando a proporre una radicale sfida concettuale intorno alla bellezza dell’aridità!
Insomma una piccola scuola di resilienza che ha origine in giardino ma che riceve dai paesaggi aridi mediterranei il maggiore insegnamento, quello di: andare con e non contro la natura locale.
È così che si è giunti, per “naturale inclinazione”, a organizzare un corso su giardini mediterranei senza irrigazione.
L’idea nasce dalla nostra convinzione che nel giardino, come nel paesaggio, mediterraneo, occorre elaborare un nuovo sguardo verso il paesaggio arido, troppo spesso liquidato come “orrendo seccume estivo”.
Vogliamo proporre una rinnovata capacità di vedere la bellezza, scoprirla, inventarla, recuperarla, andando oltre quella, già definita, omologata e imposta come tale.
Gli ecosistemi terrestri salentini si sono evoluti in lunghissimi tempi adattandosi alle severe leggi della prolungata carenza d’acqua estiva, con il risultato di essere divenuti tanto resilienti quanto unici nella loro “aperta” bellezza come quella di una gariga, di timo arbustivo, cisto di Montpellier, euforbia spinosa ed elicriso.
Con il corso “le Tumare” pensiamo di riproporre al giardino questo umile lavorio vegetale che ha creato espressioni estetiche di grande suggestione, come combinazione unica di forme e colori, risultato di un “eroico” adattamento alla severità degli elementi, primo fra tutti, l’ aridità.

Con questo corso, Arido Salentino vuole coltivare l’idea semplice, quanto rivoluzionaria, che l’aridità è bella! Inizio del corso 2 Maggio ore 18:00. Relatore del corso sarà Bruno Vaglio (Agronomo paesaggista) e Antonio Orlando (Agrotecnico paesaggista).

Referente organizzatore Gianni Casaluce
Contributo di iscrizione 45,00 €. Il corso comprende il pranzo di sabato, la parte pratica con piante e tutto il materiale necessario. E domenica passeggiata presso Giardini mediterranei della zona.


Info ed iscrizioni telefono 320/4277300 e aridosalentino@gmail.com

Veniteci a trovare
dal 2 al 4 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: