Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

★LE CAPRE A SONAGLI @ SPUTNIK 525★

Sputnik 525 Via Gorizia 17, Bergamo BG, Italia
Google+

★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★
Mescolano attitudine stoner e approccio lo-fi,come pirati del deserto, veleggiano tra dune e saloon armati solo della loro “Musica da transumanza”…

La storia de Le Capre a Sonagli comincia nel 2000 quando, con il nome di Mercuryo Cromo, la band bergamasca si fa notare dividendo il palco con Sick Tamburo, Cisco, Zen Circus, Giorgio Canali e molti altri.

Nel 2005 i Mercuryo Cromo pubblicano “Nuovi Colori” a cui segue, nel
2008,il full length “Mercuryo”. Nel 2009 la band vince il contest Nuovi Suoni Live (http://www.giovani.bg.it/index.php?option=com_content&task=view&id=735&Itemid=152) ottenendo sia la possisibilità di aprire il concerto degli Afterhours sul palco del Lazzaretto che quella di tornare in studio (ai Suonovivo di Dario Ravelli) per realizzare il nuovo lavoro, “Tormenta”, masterizzato al Nautilus di Milano con Giovanni Versari.

Nell’estate 2010 la band comincia la stesura di brani inediti, affrancandosi
dalle vecchie sonorità per andare verso una maggiore sperimentazione a livello compositivo.
Questo processo si concluderà, nel 2011, con l’abbandono del nome Mercuryo Cromo ed la definizione di una nuova identità: quella de Le capre a sonagli, appunto.
Il progetto vede la luce ufficialmente il 1° aprile 2011 con la presentazione dell’album omonimo, registrato, prodotto e mixato interamente dalla band.
Da allora, Le capre a sonagli hanno macinato consensi: dopo la finale dei concorsi Orquestra e Cooper contest, il quartetto vince Nuovi suoni live nell’estate del 2011 (http://www.giovani.bg.it/creativita-bg/musica/nuovi-suoni-live.html); apre la data bergamasca degli Asian Dub Foundation e si esibisce in decine di feste e locali in giro per l’Italia.

Le Capre a Sonagli ora presentano “Sadicapra”, il loro secondo album, registrato tra l’Omicronstudio di Capriolo e la bat-saletta e masterizzato dalla New Mastering di Maurizio Giannotti.

http://www.lecapreasonagli.it/

Stefano Gipponi – voce, chitarra
Matteo Lodetti – basso, armonica
Enrico Brugali – batteria, percussioni, elettronica
Giuseppe Falco – chitarra, banjo, elettronica

★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★★
INGRESSO RISERVATO AI POSSESSORI DI TESSERA
ARCI2014 o altre tessere convenzionate (UISP, ARCI
RAGAZZI, LEGAMBIENTE, ARCI GAY, MOVIMENTO
CONSUMATORI, ARCI CACCIA, ARCI GOLA, PROCIV,
ARCI NATURA, ARCI PESCA, ZSKD)

Veniteci a trovare
il 24 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: