Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Pippo Pollina e Palermo Acoustic Quintet

Lungomare - Capo d'Orlando Lungomare A.Doria, Capo D'orlando ME, Italia
Google+

Dopo il fantastico concerto di Fabio Concato, la rassegna "Capo d'Orlando d'Autore" ospiterà un altro grande cantautore: PIPPO POLLINA, uno dei più apprezzati esponenti della musica italiana d’autore in Europa. Il 9 maggio a Capo d'Orlando, al teatro comunale, Pollina presenterà “L’APPARTENENZA” (pubblicato da Jazzhaus Records e distribuito in Italia da Artist First), il nuovo disco di inediti. In questo nuovo album l’artista siciliano, da sempre impegnato a dar voce a storie dimenticate, a fatti di cronaca spesso taciuti e alle vite valorose dei veri eroi della storia recente, indaga con la consueta ironia ed emozione le difficoltà dell’uomo del nostro tempo e i valori (la terra, la casa, la memoria di persone e oggetti che ti accompagnano, l’incontro con altre culture) a cui si può aggrappare per rimanere fedeli a se stessi.
“La canzone che dà il titolo all’intera opera – racconta Pippo Pollina, spiegando il contenuto del suo nuovo progetto discografico – è una dichiarazione di intenti e di aderenze. Quando si getta la maschera e senza alcun timore si afferma cosa ci ha appassionato nella vita e a quali valori si intende ancora fare riferimento. Anche se il mondo cambia in fretta e senza tregua”.
“L’APPARTENENZA” contiene alcune importanti ed eclettiche collaborazioni con artisti italiani e stranieri del calibro di Giorgio Conte, Etta Scollo e Werner Schmidbauer. Inoltre nel brano “E Se Ognuno Fa Qualcosa” Pippo Pollina fa un omaggio a Don Pino Puglisi, sacerdote in prima linea contro la mafia ucciso 20 anni fa a Palermo: un ritratto di una delle figure più alte dell’impegno civile in Italia.
A pochi giorni dall’uscita nel resto d’Europa (il 17 gennaio), “L’APPARTENENZA” è al 1 posto della classifica “Singer e Songwriter” del portale www.amazon.de. Le prime date del nuovo tour di Pippo Pollina in Svizzera hanno fatto registrare SOLD OUT, e anche le prossime date in Germania (tra cui Monaco) hanno fatto registrare il tutto esaurito già in prevendita (per info: www.pippopollina.com).
Pippo Pollina (voce, chitarra e piano), che ha all’attivo 19 album e oltre 4.000 concerti in Italia, Germania, Austria, Francia, Svizzera, Olanda, Svezia, Belgio, Egitto e USA. sarà accompagnato sul palco dal Palermo Acoustic Quintet composto da:
Fabrizio Giambanco (percussioni e batteria),
Luca Lo Bianco (basso e contrabbasso),
Roberto Petroli (clarinetto e sassofoni),
Tino Horat (tastiera),
Max Kemmerling (chitarra).
Biglietti in vendita a Capo d'Orlando presso l'agenzia Nebrodieolie in via Messina n°48, e sul circuito tickettando.it Prezzi: Platea €15; galleria €10 compresi diritti prevendita.

Veniteci a trovare
il 9 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: