Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

La nostalgia delle origini. Eugéne Emmanuel Viollet-Le-Duc e la percezione del Medioevo nell'Ottocen

Università Mediterranea-Facoltà Di Architettura Reggio Calabria RC, Italia
Google+

La giornata di studi sul tema La nostalgia delle origini. Eugéne Emmanuel Viollet-le-Duc e la percezione del Medioevo nell’Ottocento, organizzata dal Laboratorio Cross (storia dell’architettura e restauro) del dipartimento PAU, è un omaggio all’architetto francese (1814-1879) nel bicentenario della nascita. Un gruppo di studiosi rifletterà sull'attività teorica e pratica di una delle figure più rappresentative della cultura architettonica ottocentesca, considerato tra i padri fondatori della corrente neomedievalista in architettura, nonché del restauro d’architettura.

L’iniziativa vuole anche essere un’occasione per riflettere sulla percezione e interpretazione di Viollet e della cultura neomedievale nell'area centro-meridionale d’Italia. Il filo conduttore è il rapporto tra medioevo e ottocento, tema introdotto dallo storico Lucio Villari e analizzato, poi, sotto i vari aspetti del revival medievalista, da quelli formativi, nell’accezione più ampia, a quelli che ruotano intorno al cantiere di restauro, compresi argomenti meno indagati come, ad esempio, i modi della rappresentazione o la questione delle tecniche costruttive del cantiere medievale e del loro recupero ottocentesco. La giornata si articola in due sessioni, una a carattere più generale dedicata a Viollet-le-Duc e al rapporto tra storia e tecnica nelle correnti architettoniche neomedievaliste, l’altra che indaga l’interpretazione del medioevo in architettura nell’Italia centro-meridionale.

http://www.unirc.it/architettura/articoli/12834/7-maggio-eugene-emmanuel-viollet-le-duc-giornata-di-studi-laboratorio-cross

Veniteci a trovare
il 7 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: