Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

PROVINCIA * LOTTA PARTY NIGHT

Kag Pisogne Via Neziole 4, Pisogne BS, Italia
Google+

Cena vegetariana alle h. 20.00.
Per prenotazioni scrivere a provincialotta.vallecamonica@gmail.com

A seguire:

● BONNOT outta Kind of Bass - DnB/Breaks/Dubstep/Electro from Bergamo
www.bonnot.it

Bonnot, dj e produttore di Assalti Frontali, nonché compositore e musicista versatile tanto nella musica urban/underground quanto nel jazz e nella classica contemporanea, è pronto a deliziare i vostri palati fini con un dj set infuocato e sonorità meticce, tra break, electro, dubstep e drum’n’bass!

● SHIVER - Rap from Taranto

● PARIMAL - Rap from Leuca

● RENDEZVOUS - Rap from Taranto

● LO SFASCIACARROZZE / DELIRIO / KAVAONE / BOO - Hc Rap from Brescia

Dalle sonorità old school di SF aka Lo Sfasciacarrozze from P3000 crew, attraverso l'abuso di bass boost di Boo fino ai testi crudi di KavaOne, il tutto sommato alla tecnica e ai freestyle di Delirio: questa è musica rap, da Brescia. Loro la fanno hardcore perchè è così che gli piace.



L’assemblea ProvinciaLotta nasce all’inizio del 2013 con l’intento di bloccare un presidio fascista che da anni si svolge a Lovere. Dopo svariati confronti e con il successo del contro presidio si sente l’esigenza di andare oltre quel presidio riportando un po’ di politica fatta dal basso anche nella nostra valle. Dalle discussioni, sempre più frequenti, emergono i bisogni e la condizioni comuni che ci tengono insieme. A ciò si somma la voglia di ribaltare lo stato di cose presenti, la percezione che il problema non stia nella cattiva amministrazione della cosa pubblica o nella corruzione di qualche funzionario ma direttamente nella struttura del nostro sistema economico. L’anticapitalismo diventa quindi denominatore comune dell’assemblea. La nostra intenzione è quella di creare anche in valle Camonica uno spazio di discussione e azione che rimetta al centro i bisogni dei precari e degli sfruttati. Se anche tu sei interessato a questo progetto contattaci e partecipa alle nostre assemblee.

Veniteci a trovare
il 9 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: