Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Serge Latouche - Parole e Musica

Casa del Quartiere via Oddino Morgari 14, Torino, Italia
Google+

Incontro con Serge Latouche in occasione della presentazione della nuova collana Precursori della decrescita e della pubblicazione del libro Ellul (Jaca Book). Dialoga con l'autore Franco La Cecla. In collaborazione con la Libreria Trebisonda

Ellul è un elefante bianco che Latouche prende da parte perché il lettore gli possa montare delicatamente in groppa e possa guardare il mondo in modo differente. Della poliedrica figura di Ellul, che fu il più grande contestatore della corsa senza freni
della tecnica, Latouche isola anzitutto la critica all’asservimento tecnico.
Serge Latouche è un economista, filosofo e professore emerito di Scienze economiche all’Università di Parigi XI, è tra gli avversari più noti dell’occidentalizzazione del pianeta e un sostenitore della decrescita conviviale e del localismo. Ha scritto diversi libri, tra cui La scommessa della decrescita (Feltrinelli, 2007), L’invenzione dell’economia (Bollati Boringhieri, 2010), Limite (Bollati Boringhieri, 2012) e Incontri di un “obiettore di crescita” (Jaca Book, 2013).

Veniteci a trovare
il 9 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: