Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

8/05 Julian Mente + Volvedo + Aenima (Tool cover band) @ SUPERSONIC MUSIC CLUB

Supersonic Music Club Via A. Vici 20 (Zona Paciana), Foligno PG, Italia
Google+

GIOVEDì 8 MAGGIO
Il Supersonic Music Club presenta:

- Julian Mente
- Volvedo
- Ænima


JULIAN MENTE
Rock graffiante, voce sussurrata e intimista, i Julian Mente propongono un alternative (post?) rock fortemente contaminato da influenze noise e da atmosfere profonde: ora scure e violente, ora limpide e segrete.

VOLVEDO
I Volvedo nascono nel 2008 tra le montagne della Valnerina (Cascia e Norcia) dall'incontro del chitarrista Marco Polito con il batterista Igor Montani. Già come power duo dal suono granitico e dai ritmi serrati, si guadagnano ben presto visibilità nel panorama indipendente umbro vincendo il concorso Suoni in movimento di Ponte Felcino (PG). Tre anni più tardi i Volvedo si fondono con i Koimbra, avendo in comune il batterista Igor, integrando nel proprio repertorio caustico con sprazzi melodici le tonalità piene ed avvolgenti. La nuova ed eterogenea formazione, con in più quindi Ivan Gentili al basso, voce e synth e Angelo Aloisi alla chitarra, dà vita ad un sound denso e centrifugato che fa da sfondo a testi popolati da demoni pungenti, forse impopolari, ma sempre attuali. Nel 2012 i Volvedo partecipano al concorso Sotterranea vincendo il premio per l'originalità e la partecipazione al festival "Maremoto". Privi di una caratterizzazione univoca di genere, i Volvedo condensano sfumature rock, alternative, cantautoriali e psichedeliche. Nel maggio 2013 esce il loro primo album in studio, l’omonimo "Volvedo", registrato presso lo studio abruzzese "La Baia dei Porci" e co-prodotto con Udedi Musica e Cultura, che trae origine dalla noia dei monti, dalla neve, dai chilometri, dai silenzi assordanti, dall'ovattata confusione, dai pieni di se, a chi c'è e da chi non c'è più, dalle vittime, dalle donne, dagli uomini, dalle famiglie e dagli amici, dalle comete e dalle pietre fredde, dalle migliori menti della generazione. Dedicato a chi non ama e a chi non può farne a meno, a chi ormai non sogna più, a chi si sveglia alle sei, a chi non si sveglierà mai, a chi resta sempre in piedi: un condensato di amore puro a decibel spaventosi.

AENIMA (Tool Cover Band)
Open the third eye

Veniteci a trovare
il 8 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: