Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

LA VALUTAZIONE PSICODIAGNOSTICA IN AMBITO FORENSE - II ED. 2014

Criminologi Puntocom Palazzo Grandori - Piazza San Francesco, 2, Viterbo VT, Italia
Google+

II ED. del Corso Specialistico:LA VALUTAZIONE PSICODIAGNOSTICA IN AMBITO FORENSE
II Edizione - Anno 2014 -Termine iscrizioni il 7 giugno 2014 - del Dipartimento di Psicologia Giuridica e Sociale del Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici

Per info e iscrizioni:
direzione@criminologi.com - 07611711448 - 3349694130

Le informazioni utili in merito all'organizzazione didattica del corso sono disponibili sul sito: www.criminologi.com o scrivendo a: direzione@criminologi.com

Attestato
Alla fine del percorso verrà rilasciato un attestato valido per l’iscrizione all’Albo dei CTU e dei Periti nei Tribunali (in concorrenza agli altri requisiti) comprovante le competenze teorico-pratiche acquisite durante il percorso formativo che consentono al professionista di lavorare come:
- Psicologo Giuridico in qualità di Consulente Tecnico di Ufficio (ambito civile e penale)
- Psicologo Giuridico in qualità di Psicodiagnosta ausiliario del CTU
- Psicologo Giuridico in qualità di Consulente Tecnico di Parte, sia in fase giudiziale sia in fase stragiudiziale

Presentazione:
Il Corso si caratterizza per il forte orientamento operativo utile per le ricadute professionali. Il percorso formativo è organizzato per un numero contenuto di partecipanti, in quanto si ritiene essenziale l’ intervento attivo degli allievi per l’acquisizione delle conoscenze e competenze a chi intende specializzarsi all’uso e alla decodifica dei test psicodiagnostici utilizzati nei diversi contesti professionali della psicologia forense: il civile, il penale e il minorile.
Il numero massimo di partecipanti previsto è di 10 allievi.

Finalità:
L’intento del corso è quello di fornire, ai professionisti e agli studenti interessati, strategie, strumenti e metodi specifici di conoscenza relativi all’uso e alla decodifica dei test psicodiagnostici utilizzati nei diversi contesti professionali della psicologia forense: il civile, il penale e il minorile.
Il Corso si caratterizza per il forte orientamento operativo utile per le ricadute professionali. Il percorso formativo è organizzato per un numero contenuto di partecipanti, in quanto si ritiene essenziale l’ intervento attivo degli allievi per l’acquisizione delle conoscenze e competenze dei principali test psicodiagnostici necessari per operare in ambito clinico e peritale.
Il programma è stato attentamente vagliato al fine di offrire un quadro completo inerente le principali teorie di riferimento e i protocolli psicodiagnostici per quanto costituisce prassi consolidata nel campo delle consulenze peritali.
Per ciascun strumento psicodiagnostico preso in esame saranno trattati trasversalmente:
- Utilizzo del test e Tecnica di somministrazione
- La codifica, l’elaborazione e l’interpretazione degli indici diagnostici
- Stesura della relazione psicodiagnostica
- Simulate dei test e esemplificazioni cliniche
Durante il corso i partecipanti riceveranno il materiale didattico (esercitazioni, slide lezioni, esempi di relazioni e di casi, etc.) in forma cartacea, su pennetta/chiavetta drive o via mail.

Organizzazione delle Attività Formative :
Il corso avrà la durata di 5 mesi, si articolerà in n. 8 moduli didattici a cadenza quindicinale, che si svolgeranno dal mese di giugno 2014 al mese di ottobre 2014 per 64 ore di lezione d’aula integrate da esercitazioni e simulate, completate con una prova finale basata su un elaborato prodotto dall’allievo su una tematica precedentemente concordata.
Per accedere alla verifica finale è necessario aver partecipato all’80% delle lezioni.
Alla fine del percorso verrà rilasciato l’attestato valido (in concorrenza agli altri requisiti) per l’iscrizione all’Albo dei CTU e dei Periti nei Tribunali.

Criteri di accesso:
Il numero massimo di partecipanti previsto è di 10 studenti. Il Corso Specialistico in Psicodiagnosi Forense (II ^Edizione anno 2014) è aperto ai laureati e laureandi in psicologia e medicina, ai tirocinanti ed agli specializzandi in materie psicologiche, e altri professionisti abilitati, o in possesso di un titolo di studio che se conseguito all’estero sia equipollente.
Possono partecipare anche cittadini stranieri.

Durata:
Il Corso inizierà nel mese di giugno 2014 e terminerà nel mese di Ottobre 2014
La durata comprensiva del corso è di 64 ore
La frequenza è obbligatoria.

E' escluso dall'esame finale l'allievo che si sia assentato per un numero di ore pari o superiore al 20% del monte ore previsto per le attività didattiche in presenza.

Sede della Didattica:
Centro per gli Studi Criminologici - CSC di Viterbo Palazzo Grandori, Piazza San Francesco 2.
Il Centro è ben collegato: la stazione dei treni di Porta Fiorentina, che collega con Roma, dista 600m, la fermata dei pullman Cotral 400 m. e la fermata della Roma Nord dista 500m. Il CSC è prossimo alla uscita Viterbo Nord della superstrada Orte - Viterbo (SS675).

Il CSC si trova nel centro storico di Viterbo e da qui sono raggiungibili a piedi tutti i luoghi di interesse; nella piazza di fronte al centro è inoltre presente un’ampia zona di parcheggio.

Coordinamento e Comitato Scientifico
Coordinamento del Corso:
• Paolo Dattilo (Psicologo - Gruppo CTU dell’O.d.P - Coordinatore Dipartimento di Psicologia del CSC )

Iscrizione :
Sottoscrivere il Bando del Corso e compilare la Domanda di Iscrizione, presenti sul sito www.criminologi.com

Il numero massimo di partecipanti previsto è di 10 allievi.

Le iscrizioni si chiudono il 7 giugno 2014

Le domande di iscrizione, mezzo raccomandata, si considerano prodotte in tempo utile se spedite entro il termine di scadenza, ovvero entro le ore 12,00 del 7 giugno 2014

Le iscrizioni saranno chiuse prima del termine di scadenza se verrà raggiunto il numero massimo previsto di iscritti in possesso dei requisiti.

Il Centro per gli Studi Criminologici, giuridici e sociologici provvederà alla restituzione della prima rata di iscrizione versata ai candidati che non saranno ammessi se non in regola con i requisiti richiesti, o nel caso in cui il Corso non si dovesse attivare.

Per le modalità di iscrizione, quote di accesso ed agevolazioni sulle quote di accesso, diritto di recesso, consultare il bando sul sito www.criminologi.com a questo link: http://www.criminologi.com/web/news.asp?id=966&ic=ok

Per info e iscrizioni:
Le informazioni utili in merito all'organizzazione didattica del corso sono disponibili sul sito: www.criminologi.com o scrivendo a: direzione@criminologi.com

Veniteci a trovare
dal 3 maggio al 30 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: