Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

America Rebelde_La rivoluzione possibile

Nuovo Cinema Palazzo San lorenzo Piazza dei Sanniti 9 a, Roma, Italia
Google+

Il Festival di Storia presenta:

★ America Rebelde || La rivoluzione possibile ★

Nuovo Cinema Palazzo | Facoltà di Lettere la Sapienza
16-17-18 maggio

Con il patrocinio del Dip.to di Studi europei, americani e interculturali – Sapienza Università di Roma. In collaborazione con Assemblea di Lettere


Dopo la scorsa edizione del Festival di Storia "American Revolution", dedichiamo questo appuntamento all’America Latina, per ripercorrere alcuni momenti significativi nella storia delle lotte che hanno attraversato questo continente, ma anche per fermarci su alcune delle esperienze del presente che ci forniscono modelli di resistenze possibili. Parleremo di opposizione al neoliberalismo e alle forme che storicamente assume: dalle dittature al saccheggio che oggi sottrae e privatizza risorse naturali e materie prime. Discuteremo delle rivoluzioni e dei movimenti di protesta che sfidano l’ingerenza e l’imperialismo dell’America del Nord e dei modelli di autorganizzazione che tentano di trovare soluzioni ai problemi del presente. Ci avvicineremo ad esperienze di ribellione urbana come le occupazioni delle fabbriche in Argentina o le scuole popolari, che nascono come risposta creativa alla crisi ed costituiscono un esempio di battaglie vincenti, un modello di resistenza comunitario che tesse reti di solidarietà e di appartenenza in grado di immaginare il mondo dal basso.

Il Festival si articolerà in una tre giorni di appuntamenti dedicati ad alcune delle tematiche più importanti della storia dell’America Latina, indagata anche nei suoi aspetti culturali più interessanti, attraverso la musica, la letteratura, il cibo. Il Festival non vuole essere una carrellata esaustiva e non pretende di ripercorrere tutta la storia del continente. Piuttosto si propone di individuare alcuni nodi storici, eventi e tratti salienti che accomunano i paesi dell’America Latina e che ne fanno oggi un laboratorio di modelli alternativi possibili di cittadinanza e di comunità con cui riteniamo di grande interesse confrontarci.


★Il Programma:



Venerdì 16 maggio

ore 11.00 | Facoltà di Lettere
►Storia popolare dell’America Latina. Interviene Patrizia Salvetti (Sapienza, Università di Roma)
Con il patrocinio del Dipartimento di Studi Europei, Americani e Interculturali

Ore 15.00 | Facoltà di Lettere
►Comunità contro il neoliberismo. Intervengono Sonia Paone (Università degli studi di Pisa), Andrea Cegna, (curatore di 20zln, Agenzia X)

Ore 18.00 | Cinema Palazzo
►Educazione come pratica di liberazione: L'educazione popolare argentina e le sperimentazioni italiane a confronto. Intervengono: Alioscia Castronovo, Scuole Popolari Romane

Ore 21.00 | Cinema Palazzo
►Memoria prohibida: Il Latino America tra dittatura, neoliberismo e nuovi desaparecidos. Serata di documentari sull'America Latina



Sabato 17 maggio

Ore 18.00 | Cinema Palazzo
►La rivoluzione possibile. Potere costituente dei movimenti latinoamericani. Intervengono: Sandro Chignola (Università degli studi di Padova), Martín Cúneo e Emma Gascó (autori di Crónicas del estallido: viaje a los movimientos que cambiaron América Latina)

Ore 22.00 | Cinema Palazzo
►Concerto: Maanpa "Gracias a la vida. Vita, lotte e passioni di Violeta Parra", liberamente tratto da "Canto para una Semilia"(L. Advis - V. Parra). Con Antonello De Lisi, Dina Landi, Mauro Scipione, Umberto Vaio



Domenica 18 maggio

Ore 18.00 | Cinema Palazzo
►Gabriel Garcia Marquez, Andare, vedere e tornare per raccontarlo. Interviene Alessandra Riccio (Università degli studi di Napoli L'Orientale), letture a cura del Teatro Valle Occupato

Ore 19.00 | Cinema Palazzo
►Aperitivo Messicano

Ore 19.30 | Cinema Palazzo
►Proiezione dell’intervista di Minà al presidente Hugo Chavez. A seguire dibattito con Gianni Minà.


***
Il Festival di Storia:
facebook: Festival di Storia
mail: festivaldistoria@gmail.com
sito: http://festivaldistoria.wordpress.com/

Veniteci a trovare
dal 16 al 18 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: