Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

DOME LA MUERTE(Italian Punk Legend)and THE DIGGERS

Baracche Ribelli - Le Macerie Molfetta BA, Italia
Google+

DOME LA MUERTE & THE DIGGERS
PUNK'N'ROLL/GARAGE/BLUES
BIOGRAPHY
Dome La Muerte è ad oggi Reverendo del rock n roll, quello genuino, quello che nn ha bisogno di dirlo, lo dimostra la sua carriera.
Membro fondatore dei mitici CCM, SI PROPRIO I CHEETAH CHROME AND MOTHERFUCKERS, l'unico gruppo italiano che nei fine 70/primi 80 fu prodotto da Jello Biafra. In seguito chitarrista dei Not Moving e degli Hush, ora a capo dei DIGGERS.
Ha girato in tour in Europa, con Nico, Clash, Nick Cave and the Seeds, Johnny Thunder' Heartbreackers, Iggy Pop & The Stoogees, Fleshtones, Fuzztones. Ha partecipato con De Andrè, Guccini e Gian Pieretti all'omaggio ad Allen Ginsberg tenuto a Conegliano Veneto nel '96. Ha composto e suonato in colonne sonore per spettacoli teatrali e film (tra cui "Nirvana" di Salvatores). Ha piu' storie lui da raccontare di qualsiasi altro punkrocker italiano. Una volta ha anche baciato Caterina Caselli.
Seguitelo dal vivo, e capirete che il vero rock n roll esiste ancora.

http://it.wikipedia.org/wiki/Cheetah_Chrome_Motherfuckers

PRESENTAZIONE NUOVO DISCO;

Data d' Uscita Ufficiale:
etichetta: Go Down Records
supporto: 300 copies limited edition (100 COPIES x 3 different color)

Il reverendo del Feedback, Dome La Muerte ritorna con il nuovo episodio "SUPERSADOBABI" assieme ai suoi DIGGERS completamente rinnovati!!!
Terzo album, il disco r’n’r piu' sincero, sanguigno e stradaiolo.
Alla chitarra oltre a Dome, la giovanissima Iride Volpi, JP palazzino(ex hellvis) alla batteria, Marco Serani (ex homebreakers) al basso, gia’ compagno di palco dai tempi del primo punk italiano.
In questo album il garage punk dei Diggers si tinge ancora di piu' di colori psichedelici e reverberate western. 9 tracce originali e due cover, " little doll" degli Stooges e "Shape of things" di max frost, in chiave DOME LA MUERTE.
I testi sono tutti ispirati a storie vere, spaziano da fatti di cronaca nera a vita vissuta fino a brani combat (rock) come il singolo "If you fight" che uscirà in 7" edizione limitata su Surfinki Rec. con l'inedita Johnny in the space, una storia buffa sul voyager che contiene la traccia musicale di Johnny be goode ,che proprio ultimamente ha superato il sistema solare ,portando il r’n’r verso altri pianeti e razze aliene.
Un disco da ascoltare tutto di un colpo, ad un volume non proprio eco-sostenibile....IN FEEDBACK WE TRUST.
POST

Veniteci a trovare
il 10 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: