Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

IL VENERABILE LAMA TULKU YULU A ROMA PRESSO MONDOLISTICO E BENESSERE

Mondolistico e Benessere Via Cechov 12C - Zona Roma 70 - "Rinnovamento", Roma, Italia
Google+

Lama Yulu Tulku Rimpoche nasce nel 1965,nel Tibet orientale,in un piccolo paese chiamato Choney, nella regione di Amdo.
All'età di vent'anni viene riconosciuto da S.S. Il XIV Dalai Lama come la VII reincarnazione del VI Lama Yulu Hototu Rimpoche, abate del Monastero di Choney Comce.
Studia per tre anni in questo monastero e compie diverse guarigioni e atti miracolosi. Nel 1988 si trasferisce a Lasha dove prosegue i suoi studi seguito da importanti Lama come Lamrim Rimpochè e Ghesce Yesce Wangciung. In conseguenza della situazione politica in Tibet, nel 1992, giunge fuggitivo in India presso il monastero di Gaden, dove approfondisce gli studi della filosofia buddista.
Viene, insediato ufficialmente come Tulku (riconoscimento di reincarnazione sacra), poiché in Tibet, tale rito, venne proibito dal governo cinese. Nel 1998 giunge in Italia, e si stabilisce nelle Marche, sebbene itinerante conduce viaggi al fine di diffondere sorriso e i preziosi insegnamenti per condurci verso la via dell'illuminazione attraverso la conoscenza della Tara Cittamani, aiuta a comprendere il significato della preghiera.

Celebreremo insieme la Tara, una delle sue emanazioni.

Tara, è una delle principali divinità tantriche tibetane il cui nome significa “Stella” e a cui si dà il significato di “Salvatrice”, “Liberatrice”, “Colei che fa giungere all’altra riva” (la radice sanscrita tr significa ‘fare’ - ‘attraversare’) .

Tara rappresenta l’Energia Femminile della Mente Illuminata del Buddha ed a volte è rappresentata come la consorte di Avalokitesvara, il Bodhisattva della Compassione.

Secondo una leggenda Avalokitesvara, mosso a compassione dalla infinita sofferenza degli esseri, pianse fino a formare un lago dal quale uscì uno splendido loto in boccio: nel momento in cui i suoi petali si aprirono al centro del fiore si manifestò Tara.
Tara si manifesta in 21 differenti propagazioni.

Per la partecipazione è richiesto il contributo di Euro 20,00 a sostegno delle iniziative che il Venerabile Lama Yulu supporta in Tibet ed in India.

Veniteci a trovare
il 11 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: