Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Laboratorio di Clown Clandestino: Dalla Maschera Neutra al Clown Clandestino

Officina degli Esordi via Francesco Crispi 5, Bari, Italia
Google+

L’Officina degli Esordi in collaborazione con la compagnia Aretè Ensemble presenta il Laboratorio di Clown Clandestino @Bari presso il laboratorio urbano OFFICINA DEGLI ESORDI

Dal 10 al 15 giugno 2014
Presso Laboratorio Urbano "OFFICINA DEGLI ESORDI"
Dalla Maschera Neutra al Clown Clandestino
con Giovanni Foresti

Il «clandestino» è un clown in incognito senza naso rosso né trucco, che passa per la strada e potrebbe essere un Tizio qualunque. Ma c’è qualcosa, nella sua camminata, nelle sue azioni, nella sua energia e i passanti si chiedono: È vero o finto? Chi è?
« Clandestino » è un gioco teatrale che s’insinua nelle vie e nelle piazze, in equilibrio precario permanente fra la vita e il teatro.

Il programma di formazione ha come punti di riferimento la pedagogia del Clown secondo Pierre Byland lo studio della neutralità e le tecniche dell’arte di strada.

PROGRAMMA DI LAVORO:
• La Maschera neutra: neutralità, energia, ritmo, ascolto, coro;
• Tecniche di improvvisazione: ascolto del pubblico, tempo d’arresto, gioco degli sguardi;
• La Tragedia: urgenza e verità del linguaggio teatrale;
• Il Clown Clandestino: il clown in incognito, senza naso rosso;
• Momenti di lavoro in strada, spazio teatrale naturale nonché terreno di esercizio ideale per gli attori e luogo di formazione e sperimentazione a contatto col pubblico.

ORARI:
da martedì 10 a venerdì 13 giugno dalle 16:00 alle 21:00
sabato 14 giugno dalle 10:00 alle 18:00
domenica 15 giugno dalle 12:00 alle 20:00

COSTUMI E MATERIALI:
Si prega di portare almeno un completo demodé ma elegante (giacca, cravatta, tailleur, scarpe, cappelli, valigie, borsette).
Potrebbero essere utili anche abiti professionali e «istituzionali » (pompiere, monaca, prete, impiegato statale, infermiere, netturbino, operaio, giardiniere, gommista, cameriere, donna delle pulizie, etc.) e oggetti particolari (passeggino, sedia a rotelle, stampelle, bicicletta, bara, oggetti ingombranti).
Si invitano i partecipanti a portare anche strumenti musicali e/o piccole percussioni.
Naturalmente, tutti i musicisti sono i benvenuti.

PARTECIPANTI:
Partecipanti solo maggiorenni, da un minimo di 15 a un massimo di 30.

COSTO:
Stage di 31 ore lavorative per un costo di 120 euro a persona per i primi 10 iscritti e 150 per i successivi.
Per un’adeguata ed efficiente organizzazione dello stage, si prega di comunicare la propria partecipazione entro il 26 maggio 2014.

INFO e ISCRIZIONI:
Info sul percorso formativo Aretè Ensamble 339 6063758
Iscrizioni: 080.5797667 int 126, 080 9148590 promozione@teatrokismet.it.

BIO GIOVANNI FORESTI:
Classe 1955 Giovanni Foresti è attore, pedagogo, regista e musicista (clarinetto, violino, scacciapensieri). Da più di vent’anni conduce una ricerca sulla comunicazione teatrale, in Europa e in Brasile. Alla carriera teatrale ha affiancato anche, nel corso degli anni, un'importante carriera cinematografica.
Si è formato con Louis Mendonca, Pierre Byland, Mareike Schnitker, Philippe Gaulier, Jean-Paul Denizon, Bepi Monai, Boris Ruge, Ian Algie, Mamadou Dioume, Mauro Piombo. Ha lavorato per più di dieci anni con Pierre Byland negli stage sulla Ricerca del proprio Clown e conduce la ricerca sul Clown “clandestino” attraverso stage di formazione, nei quali approfondisce il lavoro sulla pedagogia.
Co-fondatore dell’Oucloupo (Opificio di Clown Potenziale) progetto di ricerca, formazione e produzione teatrali che dal 2005 crea spettacoli e performance per la strada e il teatro e organizza stage e laboratori in Italia, Francia e Brasile.


LINK UTILI:
Stage Parigi: www.leclownfaitlebyland.com/page18/index.html
Stage Torino: www.stefanoroggero.it/clandestino
Incursioni clandestine a San Paolo, Brasile:
http://www.youtube.com/watch?v=Ps0ShLYe9EM
Intervista con Giovanni Foresti e Paola Omodeo Zorini in Brasile:
https://www.facebook.com/photo.php?v=1020068697684383

Veniteci a trovare
il 10 giugno 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: