Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

RUMORI FUORI SCENA al TEATRO CASSIA

Teatro Cassia Via Santa Giovanna Elisabetta, 69, Roma, Italia
Google+

La Gilda dei Guitti presenta la Compagnia Teatrale Qui e Ora in RUMORI FUORI SCENA con la regia di Silvia Faccini

Sinossi

Lloyd Dallas, regista di successo, decide di mettere in scena lo spettacolo “Con Niente Addosso” e per riuscire nella sua impresa ingaggia sei attori: Dotty Otley, Garry Lejeune, Belinda Blair, Frederick Fellowes, Brooke Ashton e Selsdon Mowbray.
La scena si apre in teatro durante la generale dello spettacolo stesso. Affiancato da Poppy Norton, fedele aiuto regia e Tim Allgood, direttore tecnico, Lloyd cerca di barcamenarsi nella prova ultima della commedia, per poter dar il via poi ad una mirabolante tournèe di tre settimane... ma non sempre la commedia viene rappresentata solo sulla scena...
In un viaggio che dura tre atti “Rumori Fuori Scena” ci presenta la normale follia che si consuma dentro e fuori la scena stessa, dando modo al pubblico di spiare i teatranti nei loro stessi camerini, scoprendone trucchi, fissazioni e paure.

Note di Regia

Nella realtà teatrale che viviamo molto spesso siamo spettatori di lavori che presentano allestimenti particolarmente articolati dal punto di vista scenico. Se lo spettacolo interessato poi è il suddetto “Rumori” non ne parliamo neppure. Mi è capitato di vedere scene ricchissime per questo allestimento: porte create con legni pregiatissimi, scale imperiali ricoperte da sontuosi tappeti, suppellettili curati in ogni dettaglio per non parlare poi della meraviglia che suscita la vista del piano superiore, molto spesso grande protagonista di questo spettacolo. Cosa fare quindi se una compagnia di dieci squattrinati amanti dell’opera di M. Frayn decide di realizzare un sogno mettendo in scena questo intramontabile cult?

W. Disney amava dire “se puoi sognarlo puoi farlo”: e allora eccoci qua, pronti a presentarvi la nostra opera da tre soldi. Cartone, pallet, multistrato e corde robuste sosterranno il tutto mentre le immancabili sardine daranno l’intramontabile sapore che caratterizza da sempre “Rumori Fuori Scena”... e poiché ho sempre pensato che non esistono attori più bravi dei sempre amati protagonisti animati, ecco che la mia regia va ad omaggiare proprio loro.
Via quindi a parrucche di ogni colore, vestiti stravaganti e perché no quel pizzico di follia che non guasta mai con un finale un po’... “fuori scena”.

Perché è bene ricordare che “per fare un albero ci vuole il legno”.

Silvia Faccini

Veniteci a trovare
dal 24 al 25 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: