Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

Live'n'Loft

Bugarach Events via Oslo 2, Vigonza PD, Italia
Google+

A poco più di un mese dal nostro ultimo evento ritorniamo.
Ritorniamo, si, ma con qualche differenza.
Perché conservare la propria identità è importante, ma lo è anche non essere mai uguali, ripetitivi o monotoni.
All’interno del loft Lorenzi srl, Bugarach presenta un progetto parallelo al principale.
LIVE’n’LOFT
Tutto strettamente, rigorosamente e semplicemente live.
La trama e l’ordito dei i tappeti sonori su cui batterete i talloni saranno lì ad aspettarVi.
A 30 metri dai 2 pini dell’autostrada, infatti, e a 1 millimetro dalle vostre aspettative, prenderanno forma e vita suoni ed immagini mai incrociati a queste latitudini.

LINE UP

22:30-23:15 MOLVEN Live Ambient Drone

23:15-00:15 TOMOT Live Electro Techno

00:15-01:30 NICOLA BRUSEGAN

01:30-02:45 ARSENALES

02:45-04:00 BOSI

L’immaginario elettronico è l’orizzonte estetico, la suggestione da cui parte il musicista per produrre quella che chiamiamo elettronica, che dunque è cosa ben diversa dal semplice fatto di usare macchine per produrre suoni e sequenze. Oggi la quasi totalità della musica che esiste è elettronica, ma solo nel senso di “fatta col computer”, mentre le componenti elettroniche della musica sono, secondo noi, non quelle derivate semplicemente dalle macchine, bensì quelle scaturite da un orizzonte estetico, un immaginario, una suggestione propriamente ‘elettronica’.
E’ quindi un’adesione empatica che nasce da un certo modo di sentire e usare i suoni, in accordo con le vibrazioni della propria anima.

Nel Nostro immaginario elettronico si distinguono due piani.
Da un lato un orizzonte estetico costituito da elementi tipici dell’elettronica: l’aspirazione verso l’alto e l’infinito,
lo spazio e il cosmo; i paesaggi nordici e le atmosfere cupe e ripetitive.
Mentre, dall’altro, la dimensione più razionale, progettuale: le caratteristiche filosofiche del suono elettronico, il quale, con la sue componenti dinamiche, allontana la musica dalle strutture organizzate rigide della partitura, portandola a costruire un flusso, un continuum sonoro che utilizza variazioni di velocità, di intensità, di soglia..
Ebbene, questi due piani, e la loro intersezione, trovano le loro coordinate nel progetto LIVE’nLOFT

Protagonisti del palcoscenico saranno Molven, con i suoi glitch e la sua ambient drone e Tomot, artista eclettico a cui non dispiace mescolare techno, strumenti classici e buongusto.
Il set di Arsenales, Nicola Brusegan e Bosi a seguire faranno da contraltare alle Vostre aspettative uditive.

Tutto il resto non conta.
A parte esserci.

Veniteci a trovare
dal 10 al 11 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: