Login Accedi ^
Italiano
Registrati
Registrati su Weekeep! Trova i tuoi amici di Facebook, organizza i tuoi viaggi e visita oltre 1.000.000 eventi in tutto il mondo!
Accedi con Facebook
Accedi con Google+
Facebook Google+
X
RISULTATI
MAPPA
DETTAGLIO
$mapTile_Titolo
$mapTile_Immagine
$mapTile_Indirizzo
$mapTile_LastMinute
$mapTile_Durata
Località
Dormire
Mangiare
Offerte Speciali
Eventi
Mostra tutte le 7 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 11 LOCALITAMostra meno località
Mostra tutte le 23 sistemazioniMostra meno sistemazioni
PREZZO : da € a
OSPITI :
CAMERE :
STELLE : da a
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie
Mostra tutte le 13 categorieMostra meno categorie

DAN STUART (GREEN ON RED) with ANTONIO GRAMENTIERI @ LoveYouLive-cdp Settignano

Casa del Popolo di Settignano Via di san Romano 1, Settignano FI, Italia
Google+

Inizio concerto ore 21,30
Apericena ore 20.00 a 6 euro
ingresso libero soci Arci


DAN STUART (GREEN ON RED)
http://www.marlowebillings.com

http://www.interbangrecords.com/portfolio/dan-stuart-the-deliverance-of-marlowe-billings/

https://www.youtube.com/watch?v=S31BqQb-yY4


---------------------------------------------------------------------------

DAN STUART- La storia di una Leggenda underground

Dan Stuart, Poor Old Dan, Marlowe Billings, Dan Fucking Stuart...o in qualsiasi modo lo vogliate chiamare.
E' stato il leader, nonché il principale autore dei brani dei Green on Red, e nel 2012 ha realizzato il suo secondo album solista (a 15 anni di distanza dal primo) The Deliverance of Marlowe Billings, uscito per Cadiz Records / Interbang Records.

I Green on Red erano membri non allineati del Paisley Underground, la scena underground di Los Angeles di inizi anni 80 (Dream Syndicate, Bangles, Long Ryders etc.), prima di diventare inconsapevoli inspiratori dell' Alt-Country dei Wilco, Ryan Adams, Calexico et altri.

Ok, ma dove diamine è stato Dan? Prendendo spunto da F. Scott Fitzgerald, Stuart ha saltato il secondo atto della sua opera teatrale ed è tornato per l'epilogo. The Deliverance of Marlowe Billings analizza nel dettaglio l'implosione di un matrimonio e la sua successiva fuga da un ospedale pischiatrico di NY verso un suicidio programmato a sud del confine.Fortunatamente, gli dei avevano altri piani per lui: seguendo le orme di Traven, Lawrence & Lowry, la scomparsa di Dan è stata sventata dalla bellezza della vita quotidiana nel sud del Messico.Circondato delle narco-guerre, dalla corruzione endemica e dalla povertà abbietta, Stuart scoprì di essere felice di essere vivo e sano di mente. Dopo aver comprato una chitarra artigianale martoriata da un mariachi in pensione, emerse con una collezione di pezzi che bilanciavano la sua usuale spavalderia sarcastica e una inedita fragilità che raggiunge soltanto chi è stato sull'orlo di un precipizio ad osservare il vuoto. Sicuramente, Stuart, più che un semplice confine tra paesi, ha attraversato la frontiera tra ragione e pazzia.Le canzoni di Dan Stuart pongono più domande di quelle a cui rispondono, ma non sono dubbi che tutti abbiamo?

Quello che è certo è che The Deliverance of Marlowe Billings è stato registrato tra Italia e Los Angeles insieme ai grandi amici Sacri Cuori (che hanno costituito la base strumentale dell'album) e che Dan è in un'ottima forma.
The Deliverance of Marlowe Billings è stato prodotto da Antonio Gramentieri (Sacri Cuori) e Jack Waterson (Green on Red).
A fine 2013 Cadiz Records ha ristampato con il nome "Arizona: 1993-95" il primo album solista "Can O' Worms" del '95 e l'album il collaborazione con Al Perry "Retronuevo" del '93

A maggio Dan Stuart torna in tour in Europa con Antonio Gramentieri dei Sacri Cuori ripercorrendo tutta la sua carriera artistica solista e con i Green on Red. In alcune date sara’ affiancato da Chris Cacavas, suo ex-compagno nei Green On Red

Veniteci a trovare
il 15 maggio 2014

Che Tempo fa

Recensioni

Caricamento...
Caricamento...
In questa zona i nostri Partner offrono: